mercoledì 3 aprile 2013

Città della Scienza Napoli: PLAYING ORCHESTRA for CHILDREN

Ricordiamo tutti il rogo che ha devastato la Città della Scienza di Napoli...

Fioccano le iniziative non solo per ricostruirla, ma per dare un segnale forte della volontà di proseguire.
Iniziative come questa che vi propongo oggi.

Un’originale ‘prova di concerto’ dove l’Orchestra si trasforma in Teatro, sarà questo il regalo che la Nuova Orchestra Scarlatti farà al pubblico di Napoli, bambini e ragazzi insieme alle loro famiglie, nell’evento PLAYING ORCHESTRA for CHILDREN programmato domenica 7 aprile 2013 alle ore 12.00 nella Sala Newton di Città della Scienza, in via Coroglio 104.

“La Nuova Orchestra Scarlatti - dichiara il M.° Gaetano Russo, ideatore del progetto, nonché direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti - com’è noto, è in una fase di sospensione della sua attività concertistica a Napoli. Tuttavia abbiamo ritenuto importante, con questo evento, testimoniare concretamente la nostra solidarietà a Città della Scienza e agli operatori culturali di Le Nuvole che la animano” – e continua – “Non sarà questa la prima esperienza con un pubblico di famiglie, o ancor meglio di bambini e ragazzi, che abbiamo incontrato tantissime volte in concerti tenuti per le scuole”.

PLAYING ORCHESTRA for CHILDREN non sarà dunque un semplice concerto quanto piuttosto un’orchestra che gioca e che si fa spettacolo.

Una voce metterà in scena gli strumenti che diventeranno protagonisti, portando tutti a un ascolto creativo e gioioso di pagine tra le più amate del repertorio classico e popolare, da Mozart a Strauss, da Vivaldi a Bizet, passando per marce, danze e canti di ogni epoca.
Il pubblico di grandi e piccoli salirà sul palcoscenico insieme all’Orchestra in un continuo e coinvolgente gioco musicale per entrare in modo diretto e avvincente nei fondamentali meccanismi della musica e dell’orchestra: questa realtà plurale che, prima ancora che un ensemble musicale, è una comunità che vive di un’armonia di regole mai imposte, sempre condivise, così come tutti vorremmo che fosse anche la nostra società.

“E’ proprio riconoscendo il valore della compartecipazione, dell’individualità che meglio si esprime e si completa nell’organicità dell’insieme, che la proposta di collaborazione venuta dalla Nuova Orchestra Scarlatti ci ha visto subito entusiasti - dichiara Giovanni Petrone, direttore artistico di Le Nuvole, e prosegue - Questo appuntamento integra e arricchisce la stagione artistica da noi proposta per il 2013. Conferma e rafforza tutto il senso della nostra presenza a Bagnoli, un investimento di energie artistiche, lavorative ed economiche per realizzare un teatro collegato in maniera organica al progetto di Città della Scienza - e conclude - Ogni azione che abbiamo realizzato e continueremo a realizzare in Città della Scienza, in attesa che si ripristini il Galilei 104, è una occasione per ribadire senza esitazione alcuna che il nostro progetto continuerà a vivere in questa zona della città”.

Per tutte le informazioni sull’evento il riferimento è sempre il sito internet www.lenuvole.com e la pagina facebook teatrolenuvole oppure su richiesta allo 081.239.5653/5666 (lun./ven. 9.00/17.00) e info@lenuvole.com

Il costo dell’evento € 7,00 a persona sia per gli adulti che per i bambini, non occorre la prenotazione.

-->

Nessun commento:

Posta un commento