mercoledì 6 novembre 2013

Disney on ice, un mondo di fantasia: a Milano, Torino e Roma


Il tour italiano di “DISNEY ON ICE – UN MONDO DI FANTASIA” debutterà giovedì 7 novembre a Milano (Mediolanum Forum dove resterà fino al 10) passando da Torino (Palaolimpico dal 15 al 17) per concludersi, con l’ultima tappa, a Roma (Palalottomatica dal 21 al 24).

Arriva “Disney On Ice” ed è subito un successo di biglietti già in prevendita: record di richieste e  boom consensi che si regge, quindi, sulla passione incrollabile per gli spettacoli targati “Disney”.
Così i produttori italiani, attenti alle esigenze delle famiglie, triplicano (dopo quelli del sabato) anche gli show della domenica a Roma e a Milano aggiungendo l’orario serale (quello delle 19.00) alle matinèe e alle pomeridiane.  
Ma è solo l’inizio perché il vero tam tam entra nel vivo da adesso!

Prodotto da “Feld Entertainment”, presentato in Italia da “Applauso”, in collaborazione con "The Base Srl" a Milano e Roma e con "Eventiduemila srl" a Torino, lo show unirà quattro mondi Disney fondendoli in un unico spettacolo che promette forti emozioni. Grandi e piccini assisteranno alla storia di “Cars”, in scena per la prima volta in assoluto! Saranno immersi nel regno sottomarino de “La Sirenetta” passando nel magico mondo di Trilli” e le sue amiche fatine e, nel secondo atto, entreranno nelle eroiche avventure di Buzz Lightyear, Woody, Jessie direttamente dal mondo di Toy Story”.

Senza voler svelare la storia, si può anticipare che lo spettacolo ha inizio con la partenza di Minnie e Topolino per un viaggio appassionante attraverso un “mondo di fantasia”, che però, sul più bello, viene interrotto da un imprevisto: la macchina rossa “scoppiettante” dei due protagonisti si guasta all’improvviso. Anche se Paperino e Pippo cercano di ripararla, occorre l’aiuto delle migliori automobili da ghiaccio per far girare di nuovo i pistoni. Direttamente da Radiator Springs (Cars), Carl Attrezzi, Saetta McQueen e Sally entrano in azione, facendo rombare i loro motori attorno alla strada ghiacciata per permettere di riaccendere la macchina di Minnie e Topolino… e proseguire il “viaggio”.

“L’aspetto più eccitante dello spettacolo” dichiara il produttore Nicol Feldè il fatto di portare in scena, per la prima volta in assoluto, la storia di “Cars”. Quando le macchine entrano in pista, parlano e sfrecciano sul ghiaccio, la reazione dei bambini è straordinaria. Nello show, abbiamo anche “La Sirenetta” e “Toy Story”, le storie più amate da generazioni di famiglie. La mia parte preferita è quella di “Trilli” e le amiche fatine. E’ molto emozionante perché l’intera pista del ghiaccio si trasforma in “Pixie Hollow”!”

La costumista Cynthia Nordstrom svela di aver creato effetti diversi per ciascuna storia di fantasia. “Topolino e Minnie hanno un stile retrò all’inizio dello spettacolo quando comincia l’avventura. Ne “La Sirenetta” volevo spingermi” aggiunge “oltre e dare un tocco di romanticismo. “Ariel”, infatti, si trova in un mondo che ha i colori dell’acqua e dei fondali. Infine, con le fate, la sfida più grande è stata realizzare abiti che sembrassero realmente un tulipano, un petalo di rosa o una grande foglia quando vengono visti dal pubblico in qualsiasi punto del palazzetto”.

Lo spettacolo è arricchito da particolarissimi giochi di luci che delineano l’atmosfera di ciascuna scena grazie alle sapienti scelte create da Peter Morse, lighting designer, vincitore dell’Emmy Award®. “Disney On Ice - Un mondo di fantasia” spiega “usa tutte le nuove tecnologie di illuminazione in modo da poter generare una varietà di colori infinita per ciascuna ambientazione; è un grande vantaggio per uno spettacolo che porta in scena così tanti luoghi diversi!”

Le storie Disney più amate da generazioni di famiglie prendono vita grazie a “Disney On Ice – Un Mondo di Fantasia”. “Penso che il ghiaccio sia una componente essenziale per le storie Disney” conclude Kenneth Feld “perché suscita entusiasmo e dinamicità. Quello che facciamo è cercare di regalare uno spettacolo memorabile. Mi dà soddisfazione vedere che ai bambini piace la formula “On ice” e che apprezzano tutti gli sforzi che abbiamo fatto per realizzarlo”.

Prezzi a partire da 22 euro.
Tutte le informazioni sul tour www.applauso.it



Nessun commento:

Posta un commento