martedì 28 febbraio 2017

Marco Manca doppia Gaston sia per i dialoghi che per il canto ne La Bella e la Bestia


Sarà Marco Manca la voce italiana di Gaston, il borioso pretendente di Belle, nella nuova pellicola targata Disney, che riporta nelle sale la storia de La Bella e la Bestia.

Il film, molto atteso dal pubblico internazionale, uscirà al cinema il 16 marzo 2017.

Marco Manca, già tra i protagonisti dell’Opera Popolare Notre Dame de Paris, di Riccardo Cocciante, nel ruolo di Frollo, di ritorno sulle scene dal 2016, ha prestato la propria voce a sia per i dialoghi che per il canto, a Luke Evans, l’attore della versione originale.

“Sono molto felice di essere stato scelto per questo magico film su una eterna favola nel cuore di tutti e soprattutto di realizzare un sogno eterno come quello di lavorare con la Disney, la più grande fabbrica di sogni moderna".

Attore poliedrico, Marco Manca è particolarmente lusingato di essere stato scelto dalla Disney e dal team creativo del film per il doppiaggio sia dei dialoghi sia del canto, prestando la sua voce ad un attore di spicco della scena hollywoodiana come Luke Evans.

BIOGRAFIA MARCO MANCA

Attore e cantante, inizia molto giovane la sua esperienza artistica.
Si diploma all'Accademia D'Arte Drammatica Pietro Sharoff, perfezionandosi successivamente con master e laboratori all'Accademia D'Arte Drammatica Silvio D'Amico; contemporaneamente segue lo studio del canto con i maestri Margherita Rinaldi e Renato Federighi, per poi dedicarsi al settore più leggero studiando con il maestro Stefano Zanchetti.
Marco attraversa i vari settori e generi dello spettacolo, passando dal teatro di prosa a quello musicale, dalla radio, al cinema, alla televisione e al doppiaggio, lavorando con importanti registi e maestri come Massimo Castri, Pier luigi Pizzi, Gino Landi, Riz Ortolani, Giancarlo Sammartano, Ugo Chiti.
Tra le sue esperienze teatrali più significative si ricordano “Quando si è Qualcuno” Di Luigi Pirandello con Giorgio Albertazzi e la regia di Massimo Castri; “Il Principe della Gioventù” di Riz Ortolani con la regia di Giuliano Peparini; “I Promessi Sposi” di Michele Guardì; “Robin Hood” di Beppe Dati con Manuel Frattini per la regia di Christian Ginepro e Fabrizio Angelini. Questo musical gli è valso il premio speciale “Giulia Ammannati” del Festival Internazionale Villa Basilica per la sua interpretazione di Re Giovanni.
Per il cinema gira il film di Pasquale Scimeca “La Passione di Giosuè l'ebreo”, mentre per la televisione partecipa a due serie del “Commissario Rex” e alla serie “Gente di mare – l'Isola” di Alberto Negrin” entrambe per Raiuno.
Nel 2011, è entrato a far parte del cast di “Notre Dame de Paris” di Riccardo Cocciante nel ruolo di Frollo, nel tour del decimo anniversario.
Nel 2013 è con Massimo Ranieri nel cast della tragedia shakespeariana “Riccardo III” che, oltre ad avere la regia di Massimo Ranieri, porta la firma di Ennio Morricone per le musiche.
Nel 2014 ricopre il ruolo di Consulente e Coordinatore musicale per il film “La Scelta” di Michele Placido con Raul Bova ed Ambra Angiolini.
Nel 2016 torna a vestire i panni di Frollo in “Notre Dame de Paris” a fianco del cast storico.

CREDITS: FOTO DI COPERTINA DI GIULIA PAGANO