giovedì 27 giugno 2019

MTM Manifatture Teatrali Milanesi, stagione teatrale 2019 - 2020

In data mercoledì 19 giugno, è stata presentata la conferenza stampa della nuova stagione teatrale 2019 - 2020 di MTM Manifatture Teatrali Milanesi.

E’ stata presentata la stagione del Teatri Litta, Sala Cavallerizza e Teatro Leonardo.

In conferenza stampa erano presenti; Filippo del Corno, Assessore Cultura del Comune di Milano, Gaia Calimani Presidente di MTM, e i curatori artistici di MTM Antonio Syxty, Gaetano Callegaro e Valeria Cavalli, a seguire i protagonisti della stagione.

martedì 25 giugno 2019

Teatro Martinitt, la prossima stagione


Presentata ai consueti Assaggi di Stagione la prossima locandina. E’ affollata come sempre di volti noti e grandi promesse, new entry e vecchi amici pronti a salire a bordo della barca del Martinitt, lanciata verso lidi inesplorati nel grande mare della cultura. Calcheranno il nostro palco per portare in scena, ancora una volta, il gioco della vita. Tra i grandi ritorni nella famiglia del Martinitt, Marco Morandi, Milena Miconi, Corrado Tedeschi, Guenda Goria, Anna Zago, Barbara Bertato, Alfredo Colina, Nicola Pistoia, Claudia Ferri e intere compagnie che qui hanno raccolto consensi. Non mancheranno nuovi nomi noti e talenti emergenti.

Dopo la metafora del calcio, che simboleggiava l’uguale impegno in campo di campioni e fuoriclasse della risata, tocca ora a una barca. Solcando con le vele spiegate il grande mare della cultura, sospinge l’immaginazione verso orizzonti inesplorati. Un invito ad andare dove ti porta il vento della fantasia, ma anche un auto-augurio del teatro Martinitt, nella sua decima stagione, a viaggiare sempre oltre, a osare sempre.
Nel nuovo anno insieme, i riflettori del Martinitt faranno luce sull’animo umano, in un pot-pourri di equivoci e malintesi, bugie e promesse, fantasmi e miraggi, parenti (ma anche colleghi) serpenti, convivenze obbligate e disperate, amicizie troppo strette e parentele non preventivate…

lunedì 24 giugno 2019

MTS 2019: Sesto Bando straordinario audizioni


MTS – MUSICAL! THE SCHOOL è l’UNICA ACCADEMIA ITALIANA sede ufficiale degli esami di DIPLOMA EUROPEO WEST LONDON UNIVERSITY FLCM titolo riconosciuto in ITALIA, EUROPA, USA ed equiparabile a una LAUREA BREVE in Gran Bretagna. Il percorso didattico si sviluppa in due anni accademici più un terzo anno facoltativo denominato MTS MASTER con indirizzo formativo differenziato.

sabato 22 giugno 2019

SUMMER MASTER CLASS con Kat De Blois, Simon Lee, Donna King, Nan Schwartz e Christine Grimandi

AGGIORNAMENTO:

AI DOCENTI SI SONO AGGIUNTI DONNA KING E NAN SCHWARTZ!

Se ieri vi ho segnalato il casting di Biancaneve, il nuovo musical di TATO RUSSO,  che vedrà la SUPERVISIONE MUSICALE DI SIMON LEE, oggi vi propongo una masterclass che lo vede tra tra i docenti, insieme a Kat De Blois e Christine Grimandi.

venerdì 21 giugno 2019

CIRQUE DU SOLEIL "TOTEM" DEBUTTA PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA, ROMA @GRAND CHAPITEAU


A sedici anni dall’esordio in Italia dell’acclamato spettacolo Saltimbanco, la magia del Cirque du Soleil torna nella sua massima forma con TOTEM, un nuovo incredibile show inedito per il nostro Paese. Lo spettacolo, che a dieci anni dal suo debutto ha ipnotizzato più di 6 milioni di persone provenienti da oltre 50 città in tutto il mondo, si presenta come un viaggio affascinante nella storia dell’umanità. Scritto e diretto dal regista di fama mondiale Robert Lepage, TOTEM debutterà il 1° aprile 2020 al Grand Chapiteau di Tor di Quinto.

“Evolution starts with imagination”

Ambientato su un’isola che evoca la forma di una tartaruga gigante, Cirque du Soleil, TOTEM è pensato come un viaggio multisensoriale che ripercorre le principali tappe della specie umana, dagli anfibi fino al desiderio dell’uomo di riuscire a volare. Con esibizioni acrobatiche che evocano i momenti della storia dell’evoluzione, lo spettacolo descrive un mondo di personaggi archetipici che, in perfetta armonia con la Natura che li ospita, assistono e mettono in scena le perenni ed esistenziali domande sulla vita, raccontando, in alternanza tra scienza e leggenda, i sogni nascosti e le infinite possibilità dell’essere umano.

Teatro Brancaccio Roma, la prossima stagione


Si è svolta martedì la conferenza stampa della prossima stagione del Brancaccio

Tra novità, graditi ritorni, grandi musical, concerti e danza.

Si parte con la nuova Produzione del Brancaccio Aladin con la regia di Maurizio Colombi che ha già fatto Rapunzel e Regina di ghiaccio prodotto da Longobardi.

Dopo le presentazioni d’obbligo degli spettacoli, ha ricordato Alessandro Longobardi che la cultura è la base della formazione dei nostri figli, dei giovani che saranno il futuro della nostra civiltà, ma che solo dei singoli illuminati spendono senza avere nessun tipo di sovvenzione, come nel suo caso.

LE MUSICHALL Presentata la stagione teatrale 2019/2020


Tutto pronto per la prossima stagione teatrale de Le Musichall, il teatro delle varietà di Torino con la direzione artistica di Arturo Brachetti, che anche per il 2019/2020 promette una programmazione sorprendente, divertente e leggera, assolutamente unica nel panorama dell’offerta culturale e teatrale cittadina.

Le Musichall si conferma infatti come luogo dell’inaspettato, un vero e proprio palcoscenico dell’insolito, in cui poter vivere l’esperienza di un teatro di intrattenimento leggero, ma mai banale, e pensato per tutti i tipi di pubblico.

giovedì 20 giugno 2019

CASTING: Tato Russo porta in scena il musical Biancaneve


Ecco una notizia ed un casting davvero interessanti.


AGGIORNAMENTO: RIPOSTO QUESTO BANDO, PERCHE' E' STATA AGGIUNTA LA SUPERVISIONE MUSICALE DI SIMON LEE!

Dopo Masaniello -I Promessi sposi -Il ritratto di Dorian Gray - Viva Diego, sta arrivando IL NUOVO MUSICAL DI TATO RUSSO: "BIANCANEVE".

LE AUDIZIONI saranno A GIUGNO/LUGLIO 2019

Impegno settembre/ottobre e novembre 2019 con Opzione 2020.

Si cercano: CANTANTI-ATTORI-BALLERINI ATLETICI per RUOLI DIVERSI. OGNI ETNIA.

mercoledì 19 giugno 2019

Martinitt: fuori stagione, fuori teatro con gli inediti PASSAGGI SEGRETI. Spettacolo itinerante al Palazzo del Senato


Il 27 giugno arriva un nuovo progetto de La Bilancia Produzioni. La scena si sposta nei cortili dello storico Palazzo del Senato, oggi Archivio di Stato, per MILANO SVELATA, spettacolo itinerante alla scoperta del passato del capoluogo tra il Seicento e l’Unità d’Italia.

Il 27 giugno con lo spettacolo di teatro itinerante “Milano svelata” (10 repliche, fino al 14 luglio) nei cortili del Palazzo del Senato esordisce Passaggi Segreti, un nuovo progetto de La Bilancia Produzioni –la società che gestisce il Teatro Martinitt- con il contributo di Fondazione Cariplo e il patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano. Passaggi sono gli itinerari all’interno di siti storici, i viaggi nello spazio e nel tempo, ma anche nelle emozioni che quei luoghi non possono fare a meno di suscitare. Sono sentieri inediti che la storia ha tracciato, ma che sono ancora segreti, appunto. Ogni appuntamento si trasforma in un percorso privilegiato per il pubblico, cui viene offerto uno spettacolo-evento che armonizza architettura, narrazione e storia della città in un copione originale elaborato ad hoc per il luogo, partendo dalle evidenze storiche e dalle testimonianze, senza disdegnare aneddoti e leggende.

ON LINE IL BANDO STAGIONE 2019/2020 DI TEATROSOPHIA


È on line il bando per partecipare alla stagione 2019/2020 di Teatrosophia, lo spazio culturale di via della Vetrina 7, nei pressi di Piazza Navona a Roma, nato nel maggio del 2018 e diretto da Guido Lomoro.

Dopo una prima stagione ricca di soddisfazioni grazie alle belle proposte inserite nel primo cartellone e grazie all'ottima affluenza di spettatori, Teatrosophia rende pubblico il bando che permette agli artisti di inviare le proposte per la prossima stagione.

Il cartellone 2019/2020 prevede la presenza di 5 sezioni distinte: Spettacoli Teatrali, Monologhi, Altrarte che prevede la presenza di più espressioni artistiche in un solo spettacolo, la sezione Musicasophia e una nuova sezione “Un artista al mese” che permette ai pittori, scultori e fotografi di esporre nel loro opere a Teatro.
Il bando scade il 30 giugno 2019.

martedì 18 giugno 2019

Leolandia 2019, tra gli spettacoli, anche le Miracle Tunes: video dell'esibizione e intervista a David Tommaso


La stagione estiva è partita alla grande a Leolandia, il parco preferito dalle famiglie con bambini, che anche quest'anno offre, accanto alle attrazioni e alla didattica, diverse formule di spettacolo, dalle Miracle Tunes, alle Enchantimals.

Ero presente per voi proprio alla prima esibizione delle Miracle Tunes, le 5 eroine della musica protagoniste dell’omonima serie TV in onda su Cartoonito, e diretta da Roberto Cenci, la cui nuova stagione sarà trasmessa a settembre 2019, con la speciale partecipazione di Michelle Hunziker e Angelo Pintus nei panni della Dea Della Musica e di Demon, il Signore delle Tenebre.

Nei due video sotto, troverete la mia videointervista a David Tommaso, direttore Marketing e Vendite, più alcuni frame dello spettacolo delle Miracle.

Per scoprire le prossime date delle varie esibizioni, iscrivetevi alla newsletter del parco su www.leolandia.it.

lunedì 17 giugno 2019

ENRICO BRIGNANO - Torna AD Agosto 2019 con "UN'ORA SOLA VI VORREI"


Dopo il grandissimo successo di “Innamorato Perso”, lo spettacolo teatrale prodotto da Max Produzioni e Vivo Concerti, con cui ha fatto ridere ed emozionare il pubblico italiano nei palazzetti di ben 14 città lungo tutta la penisola (Roma, Milano, Torino, Firenze, Bologna, Perugia, Brescia, Padova, Rimini, Ancona, Napoli, Montecatini Terme, Acireale, Bari), il “Biglietto d’Oro” ENRICO BRIGNANO si prepara a tornare protagonista dell’estate 2019 con “Un’ora sola vi vorrei”, il suo nuovo e imperdibile one-man-show che sfida e rincorre il tempo. I biglietti saranno in vendita online da lunedì 17 giugno alle ore 11, offline da giovedì 20 giugno sempre alle ore 11.
Nel mese di agosto 2019, la tournée di “Un’ora sola vi vorrei” farà tappa in alcune tra le location più suggestive di tutta Italia, da Nord a Sud: dopo l’anteprima di sabato 3 agosto al Castello di Udine, sarà al Castello Pasquini di Castiglioncello (martedì 6 agosto), all’Arena della Versilia di Cinquale (giovedì 8 agosto), per poi passare per Anzio, dove l’attore si esibirà allo Stadio del Baseball Icar Peugeot lunedì 12 agosto. Successivamente ENRICO BRiGNANO porterà il suo spettacolo alla Summer Arena di Soverato (sabato 24 agosto) e proseguirà al Teatro d’Annunzio di Pescara (lunedì 26 agosto), in Piazza Cavalieri a Pisa (mercoledì 28 agosto), per terminare nella bellissima Palermo, venerdì 30 agosto al Teatro di Verdura.

LO SPETTACOLO
“Ruit hora”, dicevano i latini. “Il tempo fugge”, facciamo eco noi oggi. Che poi, che c’avrà da fare il tempo, con tutta questa fretta? E come mai, se il tempo va così veloce, quando stiamo al semaforo non passa mai?
“L’attesa del piacere è essa stessa piacere”, sosteneva Oscar Wilde. In effetti, Oscar ha ragione. Perché quando sei sotto al sole alla fermata dell’autobus, ti fanno male i piedi, non ci sono panchine, è ora di pranzo e non hai neanche un pacchetto di crackers… e tornare a casa sarebbe essa stessa un piacere… lì l’attesa del piacere… per piacere… si capisce che è un piacere, no? Mi sa che le teorie di Oscar Wilde vanno un po’ riviste…
A spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico passeggia sulla linea tratteggiata del nostro presente, saltella tra i minuti, prova a racchiudere il fiume di parole che ha in serbo per il suo pubblico e a concentrarle il più possibile, in un’ora e mezza di spettacolo. Sì, un’ora e mezza. Ma il titolo dice “un’ora sola”. Sì, ma la mezz’ora accademica non ce la mettiamo? E poi c’è il condizionale “vi vorrei”, che indica un desiderio non una realtà. O magari Brignano riuscirà magicamente, insieme al suo pubblico, a fermare anche il tempo?

DETTAGLI DATE:

SABATO 3 AGOSTO 2019 || UDINE @ CASTELLO
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Poltronissima – € 50,00 + € 7,50 diritti di prevendita
Poltrona – € 40,00 + € 6,00 diritti di prevendita
Parterre in Piedi – € 30,00 + € 4,50 diritti di prevendita

MARTEDÌ 6 AGOSTO 2019 || CASTIGLIONCELLO @CASTELLO PASQUINI
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Poltronissima – € 60,00 + € 9,00 diritti di prevendita
Prima Poltrona – € 52,17 + € 7,83 diritti di prevendita
Seconda Poltrona – € 45,22 + € 6,78 diritti di prevendita
Terza Poltrona – € 37,39 + € 5,61 diritti di prevendita
Quarta Poltrona – € 30,43 + € 4,57 diritti di prevendita

GIOVEDÌ 8 AGOSTO 2019 || CINQUALE @ARENA DELLA VERSILIA
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Poltronissima – € 60,00 + € 9,00 diritti di prevendita
Prima Poltrona – € 52,17 + € 7,83 diritti di prevendita
Seconda Poltrona – € 45,22 + € 6,78 diritti di prevendita
Terza Poltrona – € 38,26 + € 5,74 diritti di prevendita
Quarta Poltrona – € 33,04 + € 4,96 diritti di prevendita
Tribuna – € 27,83 + € 4,17 diritti di prevendita

LUNEDÌ 12 AGOSTO 2019 || ANZIO @STADIO DEL BASEBALL ICAR PEUGEOT
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:00

Prezzi Biglietti
Poltronissima Gold – € 47,80 + € 7,20 diritti di prevendita
Poltronissima – € 40,00 + € 6,00 diritti di prevendita
Poltrona – € 30,50 + € 4,50 diritti di prevendita
Tribuna – € 26,10 + € 3,90 diritti di prevendita

SABATO 24 AGOSTO 2019 || SOVERATO @SUMMER ARENA
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Settore VIP – € 60,00 + € 9,00 diritti di prevendita
Settore GOLD – € 50,00 + € 7,50 diritti di prevendita
Settore Poltronissima – € 40,00 + € 6,00 diritti di prevendita
Settore Poltrona – € 33,04 + € 4,96 diritti di prevendita
Tribuna Centrale – € 26,09 + € 3,91 diritti di prevendita
Tribuna Gialla – € 26,09 + € 3,91 diritti di prevendita
Tribuna Blu – € 26,09 + € 3,91 diritti di prevendita

LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019 || PESCARA @TEATRO D’ANNUNZIO
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:00

Prezzi Biglietti
Poltronissima – € 54,00 + € 8,00 diritti di prevendita
Poltrone – € 42,50 + € 7,50 diritti di prevendita
Gradinate – € 30,00 + € 6,00 diritti di prevendita
Disabili – € 30,00 + € 6,00 diritti di prevendita

MERCOLEDÌ 28 AGOSTO 2019 || PISA @PIAZZA CAVALIERI
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Poltronissima – € 60,00 + € 9,00 diritti di prevendita
Poltrona 1° Settore – € 52,17 + € 7,83 diritti di prevendita
Poltrona 2° Settore – € 43,48 + € 6,52 diritti di prevendita
Poltrona 3° Settore – € 34,78 + € 5,22 diritti di prevendita

VENERDÌ 30 AGOSTO 2019 || PALERMO @TEATRO DI VERDURA
Orari
Apertura Porte – Ore 19:00
Inizio Show – Ore 21:30

Prezzi Biglietti
Settore Diamond – € 65,00 + € 9,75 diritti di prevendita
Settore Gold – € 55,00 + € 8,25 diritti di prevendita
Settore Silver non numerato – € 45,00 + € 6,75 diritti di prevendita


sabato 15 giugno 2019

WE WILL ROCK YOU THE MUSICAL by QUEEN and BEN ELTON, da novembre nei teatri: il 26 giugno I CASTING PER ENSEMBLE


WE WILL ROCK YOU: anche Roma confermata nel prossimo tour del musical. Il 26/6 le audizioni per la nuova stagione. Leggete sotto:

"L’11 aprile 2019, nel prestigioso Teatro Regio di Parma, davanti ad un pubblico appassionato e felice, si è conclusa la prima stagione teatrale di We Will Rock You, lo spettacolo con le canzoni dei Queen. Dopo un tour di grande successo sia di pubblico che di critica, e che ha registrato circa 65.000 spettatori paganti nelle 56 repliche che hanno toccato da nord a sud le principali città italiane, Barley Arts annuncia una seconda stagione teatrale, per la regia di Michaela Berlini e la direzione artistica di Valentina Ferrari, che inizierà a novembre 2019 e si prolungherà lungo tutto il 2020.

Queste le prime città annunciate: Senigallia (31 ottobre e 1 novembre, Teatro La Fenice), Napoli (5 novembre, Teatro Augusteo), Bari (8 novembre, Teatro Team), Genova (12 e 13 novembre, Teatro Politeama), Parma (21 novembre, Teatro Regio), Padova (30 novembre, Teatro Geox), Lugano (10 e 11 dicembre, LAC Lugano), Brescia (14 dicembre, Teatro Morato), Sanremo (21 dicembre, Teatro Ariston), Varese (10 gennaio 2020, Teatro Apollonio), Legnano (17 gennaio, Teatro Galleria), Torino (24 e 25 gennaio, Teatro Colosseo), Roma (dal 28 gennaio al 2 febbraio, Teatro Brancaccio), Firenze (dal 7 al 9 febbraio, Teatro Verdi), Cosenza (12 febbraio, Teatro Rendano), Catania (14 febbraio, Teatro Metropolitan), Ascoli Piceno (18 e 19 febbraio, Teatro Ventidio Basso), Vicenza (4 e 5 marzo, Teatro Comunale) e Milano (dall’11 al 15, dal 18 al 22 marzo 2020, Teatro Ciak).

venerdì 14 giugno 2019

AMALFI 839AD e REBELLION: ripartono gli spettacoli immersivi firmati da Ario Avecone.


Con l'arrivo del mese di giugno, ormai come consuetudine, ripartono gli spettacoli immersivi firmati da Ario Avecone.

Dopo il successo invernale della prima tournée nazionale di Murder Ballad – Omicidio in Rock (che tornerà in scena l’inverno prossimo), ecco l’atteso ritorno dell’ottava stagione di Amalfi 839AD Musical Epico, che da più di 500 repliche racconta, a turisti e visitatori provenienti da tutto il mondo, la nascita dell'Antica Repubblica Amalfitana.

Quest'anno però, a differenza del passato, gli eventi saranno tutti a ingresso gratuito.

Dal 15 giugno al 12 ottobre, ogni sabato alle ore 21, torneranno a echeggiare nelle splendide mura in pietra viva dell'anno mille, la storia di Antonio, Giovanna e Sicardo che tanto appassionano da anni decine di migliaia di spettatori di tutte le età e provenienti da tutti e cinque i continenti. "E' da sempre un mio pallino." racconta l'autore Ario Avecone, "Noi tutti del team di sviluppo crediamo che la fruizione della cultura debba essere quanto più possibile accessibile a tutti.

“Mary Poppins”: oltre al Sistina, tornerà a Milano

Foto di Alessandro Pinna

MARY POPPINS ARRIVERA' A ROMA, MA NON SOLO.

LO SPETTACOLO TORNA ANCHE A MILANO dal 30 gennaio 2020 al Teatro Nazionale CheBanca!

Teatro Nuovo Milano: la prossima stagione


Ecco la prossima stagione del Teatro Nuovo di Milano.

Riconferme e novità interessanti: scoprite i titoli nel comunicato sotto.

"Parte il 21 settembre l'ottantaduesima stagione del Teatro Nuovo. Ad inaugurare il cartellone sarà il classico appuntamento dedicato alla splendida Mia Martini Buon Compleanno Mimì.

Il 4 e 5 ottobre Caveman L'uomo delle Caverne, con Band dal vivo e Maurizio Colombi in scena e con oltre 100.000 spettatori solo a Milano, la commedia che ogni coppia dovrebbe vedere.

Dal 18 ottobre al 10 novembre in prima nazionale la nuova produzione targata Teatro Nuovo, L’Esorcista. “Confrontarci con il nostro lato oscuro è una cosa che ci affascina e ci spaventa allo stesso tempo. L’Esorcista, la prova di fede più agghiacciante ed estrema prende vita sul palco, trasformando le inquietanti battaglie del bene contro il male, della fede contro il dubbio e dell'ego contro l'ethos in un'esperienza unicamente teatrale, tanto sofisticata quanto emotivamente coinvolgente.” Una commedia di Jhon Pielmeier tratta dal romanzo di William Peter Blatty da cui è stato tratto il film celeberrimo di William Friedkin, la versione teatrale italiana ha la firma di Alberto Ferrari.

Vincent Riotta - "Le 5 regole d'oro della recitazione"

 
Ricevo e segnalo:
 
Vincent Riotta - "Le 5 regole d'oro della recitazione"

La masterclass si articola in 4 giorni di full immersion dove Vincent vi guiderà per mano attraverso il suo metodo che si fonda su 5 regole chiare precise e di facile messa in pratica. 

Queste 5 regole vi obbligheranno a togliere tutte le maschere che ogni attore ha e che molto spesso non è neanche consapevole di avere e quindi di fare. Vi renderanno “veri” e sarete il personaggio senza dover “pensare di essere il personaggio”.

L'ULTIMO NESSUNO- Progetto Ulisse di Laura Tornambene


Debutta in prima nazionale assoluta, venerdì 14 giugno, al Nuovo Cinema Palazzo a Roma, “L’Ultimo Nessuno- Progetto Ulisse”, libero adattamento metrorap dell’Odissea di Omero, scritto e diretto da laura tornambene. Un’Odissea moderna con una contaminazione di linguaggi visivi, multimediali e musicali, che si pone come prima Opera Musicale Rap italiana.

Un progetto innovativo nel suo genere, di laura tornambene, regista e drammaturga, e Francesco Carlo “Kento”, rapper e attivista, nato dalla folle necessità, proprio oggi, di riprendere, ingoiare, rielaborare e risputare il mito omerico, in modo persino barbaro con l’intento di restituirne il senso originario, tradendolo solo nell’etimologia latina per cui tradere sta anche per tradurre e traghettare: perché possa tornare a parlare a un tempo che mai, molto onestamente, ci è parso tanto barbaro nel suo quotidiano.

OSTIA ANTICA FESTIVAL - IL MITO E IL SOGNO IV EDIZIONE


Dal 22 giugno torna OSTIA ANTICA FESTIVAL - Il Mito e il Sogno, la quarta edizione della rassegna che si svolge al Teatro Romano e presenta ogni anno grandi spettacoli di musica, teatro e danza fra tradizione e innovazione, organizzati dal consorzio di imprese "Antico Teatro Romano" in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia antica.

giovedì 13 giugno 2019

Nasce a Milano il Bovisa Drive-In, il primo cinema 4.0 in auto e a piedi


Nasce a Milano, il Bovisa Drive-in, evento cittadino che si ispira alle magiche atmosfere americane anni '50, con il cinema all'aperto, fruibile sia in auto che a piedi, street food, eventi musicali pomeridiani e notturni, market, e giochi da Luna Park.

Un'area di oltre 10mila metri quadrati che, a partire dal 14 Giugno, ospiterà il Bovisa Drive-in e si svolgerà per una decina di weekend, dal Venerdì alla Domenica, dalle 18 a notte fonda, fino ai primi di Novembre 2019, nell'area Ex Triennale Bovisa, in via Lambruschini 33.
L'iniziativa ha vinto il bando FabriQ e riceve il contributo del Comune di Milano.

AREPO / ALCHIMIE COREOGRAFICHE BANDO PER COREOGRAFI OVER 35


AREPO / ALCHIMIE COREOGRAFICHE
BANDO PER COREOGRAFI OVER 35

BIENNIO 2021/2022: “Body and soul”

Il bando AREPO 21/22 indetto dalla Fondazione Egri per la Danza è un bando annuale che ha come finalità principale quella di ospitare, sostenere, diffondere e promuovere le nuove creazioni di coreografi OVER 35, favorendo la realizzazione di progetti coreografici innovativi e ispirati alla contemporaneità e supportandone la messa in scena.

Il Bando si propone di offrire una piattaforma creativa a quegli artisti che pur praticando la coreografia non hanno ancora avuto adeguata visibilità professionale o hanno praticato la danza soprattutto come interpreti e non hanno ancora avuto occasione sino ad oggi di affrontare un lavoro coreografico più articolato.

SCOPO DEL PROGETTO

Il progetto coinvolge coreografi italiani ed europei con lo scopo di creare i un’opera inedita che si ispiri al tema del bando del biennio 21/22 “BODY and SOUL” che può essere interpretata dagli artisti a seconda della loro estetica e poetica.

DURATA DELLA RESIDENZA E DELL’OPERA

La Fondazione Egri per la Danza offre un periodo di ospitalità di 20 giorni presso la propria sede di Torino ove i coreografi realizzeranno la coreografia con i danzatori della Compagnia EgriBiancoDanza. della durata massima fra i 25 e 40 minuti.

DESTINATARI DEL PROGETTO

Saranno ammessi alla selezione cittadini italiani ed europei over 35 con almeno uno dei seguenti requisisti:
- comprovata attività come danzatori professionisti in compagnie italiane o europee professionali dove abbiano già manifestato vocazione alla composizione coreografica ed esperienze nella coreografia
- abbiano svolto attività come coreografi a livello professionale in compagnie italiane o estere

mercoledì 12 giugno 2019

Anteprima Festival Strega Cum Laude - 21 giugno


Il 21 giugno, solstizio d'estate, a La Corte dei Miracoli sarà il momento di un aperitivo magico e a seguire una mise en espace sulle streghe milanesi.

Un viaggio suggestivo nelle storie della Milano magica ed esoterica, con un piccolo assaggio del Festival Strega Cum Laude, che ci sarà nel prossimo autunno.
In un’atmosfera magica e misteriosa, scopriremo che le streghe non sono relegate nel passato, ma continuano ad esistere.

Sarà possibile incontrare dal vivo una strega di oggi e magari scoprire attraverso le sue parole qualcosa del suo mondo.

“The Full Monty”, “School of Rock” e “Belle Ripiene”: tre produzioni targate Massimo Romeo Piparo, in arrivo a Milano

Tre grandi produzioni firmate da Massimo Romeo Piparo e prodotte con la sua PeepArrow Entertainment arriveranno a Milano nella prossima stagione teatrale per conquistare il pubblico di tutte le età: prima il debutto italiano della nuova edizione di “The Full Monty” (al Teatro della Luna dal 31 ottobre al 17 novembre), poi a seguire “School of Rock” (al Teatro della Luna dal 21 novembre all’8 dicembre) e “Belle Ripiene – Una gustosa commedia dimagrante” (al Teatro Manzoni dal 14 al 19 gennaio 2020). Un cast di volti amatissimi compone i tre imperdibili spettacoli: pronti a trascinare le platee di Milano con il loro entusiasmo ci saranno Luca Ward e Paolo Conticini, star del musical dei record “Mamma Mia!”, che con Gianni Fantoni, Jonis Bascir e con Nicolas Vaporidis, interpreteranno “The Full Monty”, Lillo Petrolo protagonista di “School of Rock”, e Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo splendide attrici-cuoche di “Belle Ripiene”.

I tre spettacoli, che nella prossima stagione saranno in tour anche in tutta Italia, sono firmati da Massimo Romeo Piparo, direttore del Teatro Sistina, regista, autore e produttore dei più grandi successi teatrali degli ultimi anni, maestro non solo nel confezionare titoli capaci di intercettare i gusti di spettatori di ogni età ma anche nel coniugare l'arte con la popolarità. Un'attività svolta parallelamente sul fronte artistico, come autore e regista, e su quello produttivo con la PeepArrow Entertainment, che Piparo ha condotto sia in Italia che all’estero (con la PeepArrow Entertainment UK) sempre nel segno della grande qualità artistica. Grazie a imponenti allestimenti nei più importanti teatri internazionali con orchestra dal vivo e straordinari effetti scenici, e agli alti standard di qualità, gli spettatori in Italia e in Europa hanno costantemente premiato i suoi spettacoli, facendo registrare numeri da record.

Piaf symphonique, prima mondiale all'Opera di Nizza


Anche oggi facciamo un salto a Nizza, per parlarvi di uno spettacolo dal titolo Piaf Symphonique, prodotto dal nizzardo Niçois Gil Marsalla, che vede per protagonista Anne Carrere.

Insieme a lei, la meravigliosa Orchestra Filarmonica di Nizza,, con la direzione del Maestro György G. Ráth.

La prima mondiale sarà il 14 giungo all'Opera de Nice.

ASSASSIN'S CREED SYMPHONY: IL VIDEOGIOCO DEI RECORD DIVENTA UNO SPETTACOLO SINFONICO MULTIMEDIALE


Assassin's Creed Symphony è un imponente spettacolo sinfonico multimediale, che unisce per la prima volta le straordinarie ed emozionanti musiche della colonna sonora del videogioco dei record, “Assassin’s Creed” - eseguite dal vivo da un’orchestra sinfonica - ai filmati in HD della saga proiettati su uno schermo gigante.

Uno show mai visto prima che regalerà un’esperienza inedita: grazie ad una tecnologia all’avanguardia, le immagini e le proiezioni olografiche sullo schermo si fonderanno in modo innovativo e coinvolgente con le inconfondibili ed esaltanti sinfonie della saga.

MJ10: le info per il Michael Jackson Tribute


Prestigioso LIVE SHOW di rilevanza nazionale
a MILANO, ROMA e PADOVA
ideato e diretto da IRENE ROMANO
con la preziosa Partnership
di LUANA MANNI
& DREAMING ACADEMY.

MJ10 è il più rilevante evento italiano
ideato per celebrare il RE DEL POP
a 10 anni dalla sua scomparsa.

martedì 11 giugno 2019

PrIMO 2019, Favolah vince la sesta edizione


Si è svolta il 7 giugno allo Spazio Diamante in Roma la proclamazione dei vincitori di PrIMO 2019, il Premio Italiano del Musical Originale, presentata da Valentina Gullace e Marco Stabile e organizzata da Franco Travaglio con la collaborazione di Viola Produzioni, Teatro Giovani Torrita, AMTA Rome, musical.it e Compagnia delle Stelle.

AUDITION TEATRO GHIONE, 11 GIUGNO ROMA


Martedì 11 giugno 2019 alle ore 20,30 al teatro Ghione di Roma si svolgerà una serata speciale, un talent show dal titolo “Audition: the Final Show” organizzata da Chaplin Accademy e dalla Problem Solving, condotta da Milena Miconi. Una sfida fra artisti della Chaplin Accademy: ballerini, cantanti, attori e performer completi, cresciuti nella fucina di questa Accademia. Luca Di Nicolantonio ha deciso di coinvolgere in questa serata Mauro Atturo, imprenditore illuminato, CEO della Problem Solving e produttore teatrale e cinematografico. Atturo così come Di Nicolantonio credono nel talento, artistico e professionale. Atturo metterà, per questo motivo a disposizione dei vincitori tre borse di studio da 300 € per ognuna delle categorie in gara ed una borsa di studio da 800 € per il vincitore di “Audition” il miglior performer. I tre giudici premieranno ognuno una categoria ed Angelo Perrone premierà il vincitore Mauro Atturo è noto per l’importanza e le attenzioni che riserva a tutti coloro che collaborano con lui, lo human value, nelle sue aziende, è al centro delle sue strategie imprenditoriali. Il talento è un elemento che va coltivato ed aiutato, sia nella sua azienda la Problem Solving, specializzata in teleselling per la più grande compagnia telefonica d’Italia, attraverso la formazione, elemento cardine del suo operare, sia nell’arte. Per questo ha deciso di sostenere questi talenti artistici, finanziando le borse di studio. Fra le sue produzioni: per il teatro “Call Center 3.0” campione di presenze degli ultimi cinque anni, e superando ogni record di botteghino al Teatro de Servi di Roma.

Estate Sforzesca: la proposta di Accademia Ucraina di Balletto per il Gran Gala delle Accademie di Danza


Anche Accademia Ucraina di Balletto sarà sul palco dell'Estate Sforzesca, la sera del 18 giugno alle 21, in occasione del Gran Gala delle Accademie di Danza.

L’accademia Ucraina di Balletto presenta un estratto da “le corsaire ”Balletto Di repertorio su musiche di Adolf Adam, già presentato quest’anno al Teatro degli Arcimboldi dall’accademia nella stagione Teatrale.

Arriva TWISTED – Il musical su Jafar (perché su Aladdin lo hanno già fatto), proposto dalla CDM


La CDM – La Compagnia del Musical, in collaborazione con SDM – La Scuola del Musical presentano:

TWISTED – Il musical su Jafar
(perché su Aladdin lo hanno già fatto)

Dopo “Waiting – the musical” (il musical cabaret andato in scena alla fine della scorsa stagione) la CDM è pronta per una nuova sfida produttiva.
Quest’anno però non si tratta di uno showcase, bensì di “TWISTED – The untold story of a royal vizier” musical con le musiche di A. J. Holmes, liriche di Kaley McMahon, e libretto di Matt Lang, Nick Lang, ed Eric Kahn Gale.

BSMT: tutte le info per Il Bacio della Donna Ragno


TCBO: IL MUSICAL IL BACIO DELLA DONNA RAGNO TORNA PER IL DECENNALE DELLA COLLABORAZIONE

CON LA BERNSTEIN SCHOOL OF MUSICAL THEATER

Regia di Gianni Marras e direzione d'orchestra di Stefano Squarzina
In collaborazione con BSMT Productions

In scena al Teatro Comunale di Bologna dal 19 al 23 giugno

Celebra il decennale della collaborazione fra il Teatro Comunale di Bologna e la Bernstein School of Musical Theater la produzione del musical Il bacio della donna ragno (Kiss of the spider woman) di John Kander su libretto di Terrence McNally con liriche di Fred Ebb, andata in scena per la prima volta in Sala Bibiena nel 2009, e ripresa nel 2010, nella versione italiana di Andrea Ascari. Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con BSMT Productions, torna a Bologna dal 19 al 23 giugno con la regia di Gianni Marras e la direzione d'orchestra di Stefano Squarzina, alla guida dell'Orchestra del Comunale, entrambi già protagonisti della prima fortunata edizione. Ispirato all’omonimo romanzo di Manuel Puig del 1976, da cui fu tratto anche il celebre film di Héctor Babenco con il premio Oscar William Hurt e Raul Julia nel 1985, il musical si avvale della direzione vocale di Shawna Farrell e delle coreografie di Gillian Bruce, che trasportano il pubblico nel mondo onirico di Molina ed evidenziano il contrasto fra le sue fantasie e la vita dura del carcere sotto la dittatura di un non specificato paese del Sudamerica. Le scene e le proiezioni sono realizzate dal Teatro Comunale dall'idea originale di Andrea De Micheli, mentre i costumi sono di Massimo Carlotto; le luci sono curate da Daniele Naldi e il sound design da Tommaso Macchi.

BRIANZA CLASSICA: OMAGGIO ALLA CALLAS, il 16 GIUGNO a ROBBIATE


Brianza Classica rende omaggio alla Divina, domenica 16 giugno 2019 con il concerto interamente dedicato a Maria Callas. Alle ore 17,00, presso il Parco di Villa della Concordia di Robbiate (LC), Paola Sanguinetti e il Duo Sconcerto proporranno i brani d’opera più celebri offrendo al pubblico la possibilità di immergersi totalmente nelle pagine immortali di Mozart, Puccini, Bizet. La voce toccante e passionale del soprano Paola Sanguinetti e l’accompagnamento affidato a Matteo Ferrari e Andrea Candeli, musicisti di grande esperienza, ripropongono la pienezza e l’espressività del colore orchestrale attraverso le rivisitazioni arricchite dalla purezza di un approccio di tipo cameristico. Oltre ad accompagnare i brani cantati, il Duo si esibirà in alcuni movimenti tratti da celebri titoli arricchendo così il concerto di una varietà di linguaggi, secondo una formula di alternanza tra musica vocale e strumentale ampiamente collaudata dagli artisti e che riscuote sempre grande successo tra il pubblico.

lunedì 10 giugno 2019

TEATRO SISTINA OSPITALITA': L'ULTIMA STREGA scritto e diretto da Andrea Palotto


“L’ultima strega”, lo spettacolo scritto e diretto da Andrea Palotto sarà in scena al Teatro Sistina venerdì 14 e sabato 15 giugno alle ore 21,00.

Un personaggio storico, un oscuro destino: mentre l’Europa s’illumina di una nuova ragione, per qualcuno la caccia è ancora aperta!

La Villa des Légendes: in anteprima, le info sui nuovi spettacoli immersivi a Nizza, Costa Azzurra


Oggi un'anteprima assolutamente in esclusiva per l'Italia.

Vi propongo, per chi fosse curioso o passasse per la Costa Azzurra quest'estate, un progetto che si pone a metà strada tra uno spettacolo e un parco a tema.

A Nizza, sta per nascere La Villa des Légendes, in cui, in uno spazio di più di 400mt2, si terranno spettacoli immersivi di grande suggestione.

PICCOLA PATRIA: IL NUOVO LAVORO DI LUCIA FRANCHI E LUCA RICCI IN SCENA AL FESTIVAL ASTI TEATRO E IN ALTRE CITTÀ ITALIANE


Vi presento Piccola Patria, il nuovo spettacolo di Lucia Franchi e Luca Ricci che sarà presentato in anteprima al Festival Asti Teatro il 27 giugno, debutterà al Giardino delle Esperidi il 6 luglio e farà tappa in altre città italiane tra l'estate e l'autunno. Dopo il successo de La lotta al terrore, andato in scena per 62 repliche in 50 città italiane, Lucia Franchi e Luca Ricci continuano a esplorare l’universo sociale e politico contemporaneo, affrontando uno dei fenomeni del nostro tempo: la frammentazione in piccole patrie e l’incapacità della politica di comprendere le reali necessità dei cittadini. Prosegue la collaborazione artistica con gli interpreti Simone Faloppa, Gabriele Paolocà e Gioia Salvatori.

sabato 8 giugno 2019

DANZA Novara Dance Experience, dal 12 al 15 giugno


Il Novara Dance Experience, che si realizzerà nei giorni 12/13/14/15 giugno 2019 presso il Teatro Coccia di Novara, vuole essere un degno sviluppo dell’evento omonimo andato in scena lo scorso anno con enorme successo.
Il progetto nasce dalla volontà dell’associazione Dance Hall di promuovere e diffondere la cultura della danza e dell’arte coreica.
Un vero e proprio Festival della danza che porterà nella città di Novara i più grandi nomi della danza nazionale e internazionale.

venerdì 7 giugno 2019

WE WILL ROCK YOU: il musical dell'anno annuncia le date della seconda stagione


L’11 aprile 2019, nel prestigioso Teatro Regio di Parma, davanti ad un pubblico appassionato e felice, si è conclusa la prima stagione teatrale di We Will Rock You, lo spettacolo con le canzoni dei Queen. Dopo un tour di grande successo sia di pubblico che di critica, e che ha registrato circa 65.000 spettatori paganti nelle 56 repliche che hanno toccato da nord a sud le principali città italiane, Barley Arts annuncia una seconda stagione teatrale, per la regia di Michaela Berlini e la direzione artistica di Valentina Ferrari, che inizierà a novembre 2019 e si prolungherà lungo tutto il 2020.

Queste le prime città annunciate: Senigallia (1 e 2 novembre, Teatro La Fenice), Napoli (5 novembre, Teatro Augusteo), Bari (8 novembre, Teatro Team), Genova (12 e 13 novembre, Teatro Politeama), Parma (21 novembre, Teatro Regio), Padova (30 novembre, Teatro Geox), Lugano (10 e 11 dicembre, LAC Lugano), Brescia (14 dicembre, Teatro Morato), Sanremo (21 dicembre, Teatro Ariston), Varese (10 gennaio 2020, Teatro Apollonio), Legnano (17 gennaio, Teatro Galleria), Torino (24 e 25 gennaio, Teatro Colosseo), Firenze (dal 7 al 9 febbraio, Teatro Verdi), Cosenza (12 febbraio, Teatro Rendano), Catania (14 febbraio, Teatro Metropolitan), Ascoli Piceno (18 e 19 febbraio, Teatro Ventidio Basso), Vicenza (4 e 5 marzo, Teatro Comunale) e Milano (dall’11 al 15, dal 18 al 22 marzo 2020, Teatro Ciak).

“COME I PESCI GLI ELEFANTI E LE TIGRI”, la prima hit estiva del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano


E' disponibile da venerdì 31 maggio su tutte le piattaforme digitali “COME I PESCI GLI ELEFANTI E LE TIGRI”, la prima hit estiva del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni.

“COME I PESCI GLI ELEFANTI E LE TIGRI” conquisterà il pubblico italiano di tutte le generazioni perché è una canzone d’autore che amalgama le sonorità più contemporanee e attuali del pop italiano e le incantevoli voci del Coro dell’Antoniano. Una proposta musicalmente trasversale che sarà sicuramente un successo dell’estate 2019.

“COME I PESCI GLI ELEFANTI E LE TIGRI” sarà disponibile da venerdì 31 maggio su tutte le piattaforme digitali fra le quali:
- ITunes
- Spotify
- Amazon
- Google Play

Amore Altrove, un nuovo musical di Alfonso Lambo

 
Vi propongo il nuovo musical di Alfonso Lambo, Amore Altrove, che andrà in scena il 20 e il 21 settembre 2019 al teatro Out Off di Milano con la Compagnia Freak.
 
La compagnia, nata nel 2014 collabora da sempre con professionisti del musical italiano che saranno in scena insieme ad alcuni giovani performer della compagnia. Il cast verrà svelato ufficialmente a luglio. Anche i biglietti saranno disponibili nel mese di luglio.

Teatro San Babila Milano: la stagione 2019/2020 presentata da Marco Vaccari


E' stata presentata ieri la prossima stagione del Teatro San Babila di Milano, un cartellone ricco di interpreti originali e di novità drammaturgiche.

Ero presente per voi in conferenza stampa e nella prossima pagina vi propongo un'intervista al Direttore Marco Vaccari con alcuni interpreti degli spettacoli.

mercoledì 5 giugno 2019

SDM Sweet Charity, il video del curtain call e consegna diplomi


Una nota canzone di musical recitava "remember my name": guardate le foto sopra ed annotatevi i nomi.

Anche quest'anno, dalla SDM di Milano, usciranno tante piccole star: gente che sa stare sul palco e sa recitare, cantare e ballare.

Sweet Charity, ieri sera, al Nazionale di Milano è stato una vera delizia: la regista Alice Mistroni (con la regia associata di Chiara Vecchi e le coreografie di Gail Richardson), ha fatto davvero un gran lavoro e con lei tutti gli insegnanti che hanno collaborato durante i due anni.

Ma il lavoro più vivo e sentito è stato fatto dagli alunni.

Nella prossima pagina, il curtain call e la consegna dei diplomi (così abbinerete i nomi ai ruoli). 



LINK SPETTACOLI PRECEDENTI

WEST SIDE STORY 2013

LEGALLY BLOND 2014

FUNNY GIRL 2015

THE LIFE 2017

9 TO 5 2018

Flavio Gismondi, nota per Rent


Flavio Gismondi sta diramando questo comunicato:

"A seguito del “comunicato stampa” diramato in via approssimativa dalla Produzione e delle molteplici richieste di informazioni circa la mia partecipazione nel ruolo di Roger Davis nel musical Rent - prodotto dalla ShowMusical in collaborazione con il Comune di Rimini e la Regione Emilia Romagna per la stagione 2019/2020 per la regia di Michael John Warren e regia associata di Salvatore Sito - ho avviato un controllo più approfondito e specifico al fine di valutare la mia partecipazione allo spettacolo.

martedì 4 giugno 2019

DAVIDE VAN DE SFROOS: le date del tour estivo "VANTOUR 2019"



Sabato 8 giugno il cantautore e scrittore DAVIDE VAN DE SFROOS sarà in concerto ad Arluno (MI) per la seconda data del suo tour estivo, il “VANTOUR 2019” nell’ambito del Malt Generation Music Festival.

A differenza del tour teatrale, il live estivo si presenterà in una veste più coinvolgente per far ballare e cantare il pubblico. Lo spettacolo, infatti, sarà arricchito da nuovi strumenti e suoni, in particolare dal basso e dalla fisarmonica, che regaleranno ai brani più famosi del suo repertorio delle sfumature nuove.

Affiancheranno sul palco Davide Van De Sfroos i musicisti Angapiemage Galliano Persico (violino, tamburello, cori), Riccardo Luppi (sax tenore e soprano, flauto traverso), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori) e Francesco D’Auria (batteria, percussioni, tamburi a cornice, hang), Alessandro De Simoni (Fisarmonica), Simone Prina (basso).

PUBBLIREDAZIONALE: ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO e DAF Dance Arts Faculty annunciano una nuova ed importante collaborazione


Accademia Ucraina di Balletto, di Milano, diretta da Caterina Calvino Prina, e DAF Dance Arts Faculty, "centro internazionale per la formazione ed il perfezionamento professionale della danza", di Roma, diretto da Mauro Astolfi, due tra le eccellenze della formazione coreutica italiana, annunciano la nascita di un’importante e nuova collaborazione.

Una sinergia e una volontà comune di incentivare sul territorio nuove progettualità tra due realtà che hanno stabilito negli anni il più alto standard per i propri studenti.

Una filosofia comune che pone al centro del programma scelte didattiche e artistiche prive di qualsiasi compromesso in termini di valori e competenze messe in campo.
Un nuovo asse Roma-Milano che andrà ad arricchire le possibilità, gli scambi e progetti tra due realtà riconosciute come due esempi per la migliore espressione dello studio della danza professionale in ambito nazionale ed internazionale.
“L’Accademia Ucraina di Balletto, con questa collaborazione, arricchisce la sua proposta formativa con il contemporaneo, – dice Caterina Calvino Prina – senza perdere comunque il focus sulla danza classica di repertorio e con la metodica Vaganova. Il monte ore di classica non verrà diminuito, ma verranno aggiunte ore di contemporaneo alla preparazione”.


lunedì 3 giugno 2019

The Boys in The Band Italia: intervista a Gabrio Gentilini


Nel cinquantesimo anniversario della nascita del Movimento LGBT (giugno 1969, New York, Greenwich Village) debutta, finalmente, in Italia The Boys In The Band, l’opera teatrale del commediografo americano Mart Crowley, diventata manifesto del Movimento stesso.
Pietra miliare della storia del teatro, questo testo viene per la prima volta proposto al pubblico italiano grazie alla traduzione e all’adattamento di Costantino della Gherardesca che lo produce accanto a Giorgio Bozzo, il regista.

Per l'occasione ho intervistato per voi Gabrio Gentilini, che in scena sarà Donald.

Bentornato in teatro, Gabrio! Cosa vuol dire per te essere parte di questo spettacolo?

Sono molto emozionato e felice di debuttare nella prima versione italiana di “The Boys in The Band”. È un vero privilegio per un attore confrontarsi con un'opera come questa. Affrontarne la tematica LGBT, soprattutto oggi, è poi così importante che è un onore per me potere portare al pubblico italiano il messaggio scritto da Mart Crowley nel 1968, l’anno precedente all’inizio delle lotte di liberazione del movimento gay.

La pièce, infatti, ci offre la possibilità di cogliere cosa significasse essere omosessuale in quel periodo storico e di ricordare come le pressioni sociali sui gay fossero così forti da trasformarsi quasi inevitabilmente in nevrosi e depressioni mentali.

Qual è il messaggio di questo testo?

Quello che si legge attraverso i personaggi di questa storia sono appunto gli effetti che ha la "non accettazione" di sé e del resto del mondo sull'essere umano. Da allora tanta strada è stata fatta e, seppur le condizioni in termini di diritti e tutela della comunità LGBT da parte della società siano notevolmente migliorate, rimane ancora tantissimo lavoro da fare. Sono ancora troppi i gravi fatti di cronaca a cui assistiamo quotidianamente in tutto il mondo. Si può forse dire che sia aumentata una consapevolezza globale nei confronti della diversità (che per me appartiene ad ognuno di noi, in quanto ognuno di noi è unico a se stesso e quindi diverso da tutti, ma pur sempre meritevole di eguale diritti) ma che la volontà di opprimere l'essere umano e i suoi diritti, sia sempre ancora molto forte. C'è ancora tanto da difendere e ancor di più da conquistare.

Quali sono le peculiarità della versione italiana?

La versione italiana di Costantino della Gherardesca e Gorgio Bozzo, pur essendo totalmente nuova, mantiene viva l’ironia spietata e il ritmo serrato dell’originale di Broadway e sono sicuro che farà scoprire al pubblico italiano un’opera troppo poco conosciuta nel nostro Paese. In America si tratta di una pietra miliare del teatro, in quanto prima opera a tematica gay portata in scena e poi sul grande schermo. L’occasione del debutto italiano sono proprio i 50 anni della nascita del movimento LGBT e quindi il messaggio prende ancora più forza da questa importante ricorrenza.

Due parole sul tuo personaggio...

Il mio personaggio, Donald, è un ragazzo americano di 28 anni, amante della lettura e che si mantiene facendo l’inserviente, pur proveniendo da una famiglia borghese con cui vive negli Hamptons. Da qualche tempo è tormentato da un costante senso di fallimento in ogni aspetto della sua vita. Va dall'analista e prende ansiolitici, cosa abbastanza frequente tra la popolazione americana di quegli anni. Nei weekend torna a Manhattan come ospite del suo amico Michael, con cui ha un rapporto molto intimo e fraterno. E proprio da Michael, assieme ad altri amici, si troverà in occasione del compleanno di Harold. La serata vedrà un crescendo di tensione e scontri, fino a un vero e proprio gioco al massacro brutale e senza sconti. La storia è davvero molto serrata e anche divertente nelle varie battute che si susseguono; divertirà, provocherà e farà sicuramente molto riflettere il pubblico che verrà a vederlo.

Quando e dove potremo vedervi?

Il nostro debutto sarà a Milano il 13 giugno allo Spazio Teatro 89 e saremo in scena fino al 19 giugno! Vi aspettiamo numerosi. Questo testo, assieme al cast che lo porterà in scena, saprà stregarvi!








domenica 2 giugno 2019

FELICITA' & PACE IN QUESTO MONDO - IL CONCERT SHOW che aiuta gli animali: "episodio pilota" del progetto "Mi Liberi?"


Oggi vi propongo un evento che si terrà il 7 giugno h.20:30 presso la casa di reclusione di Milano Opera, e che farà doppiamente del bene.

Chiedo in particolare la partecipazione e condivisione a tutti gli amanti degli animali.

Si tratta di un concert show intitolato Felicità e Pace in questo mondo che vedrà i detenuti come protagonisti e il cui ricavato verrà devoluto all'associazione Animare Onlus, l'associazione che gestisce il canile di Limbiate (MB) e che dovrà sottoporre uno dei suoi cani ad un'operazione urgente.

Si tratta dell' "episodio pilota" del progetto "Mi Liberi?" che nasce dalla volontà di destinare il ricavato di questi spettacoli che avranno luogo ad Opera e di altre iniziative dell' associazione, a canili e Onlus della zona.

"Sei una frana" di Cosimo Picaro


E' uscito venerdì 31 maggio, “SEI UNA FRANA”, il nuovo singolo di Cosimo Picaro, disponibile in digital download e su tutte le principali piattaforme streaming (etichetta Sagapò; distribuzione digitale: Artist First).

Dopo le cover di “MA VIE JE T’AIME” e “PIETRE”, Cosimo Picaro, pugliese di origine e milanese di adozione, pubblica il suo primo singolo come autore e interprete proponendo un brano pop originale ed intrigante, con un ritmo leggero e coinvolgente, adattissimo per l’estate.
“SEI UNA FRANA” racconta una storia d’amore, fresca come un gelato e che fa sognare come un tatuaggio sulla pelle. Come tante storie comuni nasce da una “travolgente” simpatia (“sono inciampato nel tuo sorriso”), ma presto di lei non si riesce più a fare a meno (“mi manchi in tutti i sensi”), e diventa insostituibile (“pensavo di smettere quando voglio ma che poi con te non voglio mai”). Così che anche quando ci si lascia è inevitabile riprendersi (“tu che quando te ne sei andata ho cercato a lungo labbra nuove”), perché lei è unica e “travolgente”.

sabato 1 giugno 2019

CASTING: BANDO AUDIZIONE PICCOLA BOTTEGA DEGLI ORRORI


Dopo il casting di stamatina dedicato a Biancaneve di Tato Russo, ecco un'altra interessante audizione.

BANDO DI AUDIZIONE PER LA PRODUZIONE 2019/2020 DELLA PICCOLA BOTTECA DEGLI ORRORI

trattasi di una Produzione professionistica

Lo spettacolo è Prodotto da:

O.T.I. Officine Teatrali Italiane in collaborazione con Viola Produzioni e Bottega Teatro Marche.

Cliccate sotto.