lunedì 28 dicembre 2015

Processo a Pinocchio Cristian Ruiz: in arrivo ad Azzate


Azzate raccoglie il testimone dopo il grande successo ottenuto al teatro Sistina di Roma. Per il filone “PRIMA in LOMBARDIA”, la Pro Loco Azzate è lieta di presentare “Processo a Pinocchio”, psico commedia noir a carattere musicale. VINCITORE DELL’OSCAR DEL MUSICAL ITALIANO 2015 nella categoria MIGLIORI MUSICHE ORIGINALI e candidato FINALISTA nella categoria MIGLIORE MUSICAL OFF, arriva al Castellani, lo spettacolo più irriverente e divertente del momento che si apre con un delitto ed una domanda: Chi ha ucciso, con un colpo di martello, lo psicoterapeuta Salvatore Grillo?
Unico indizio: Pino, un bugiardo cronico, che si trova accanto al corpo della vittima con in mano l’arma del delitto. Tuttavia, sulla scena del crimine sono presenti oltre a Pino, sua moglie, che non tiene a freno la lingua, “una” sua amante, che non tiene a freno le sue voglie, “un” suo amante che non tiene a freno i suoi vizi, e la sua invadente mamma che non tiene a freno la sua pazienza! Tutti sono convinti della sua colpevolezza…Già! Tutti o nessuno? Attraverso un percorso psicoanalitico di gruppo condotto dalla vittima stessa, unica depositaria di una verità che non può rivelare per “segreto professionale”, si ripercorreranno gli eventi e le situazioni, per cercare, fra le psicosi di Pino, un movente che potrebbe dare un senso ai fatti e un sempre e rassicurante lieto fine. Perché in fondo ogni favola inizia con un “ C’era una volta” e finisce con un “E vissero tutti felici e contenti”… O no?
Vi aspettiamo il 14 GENNAIO alle ore 21.00 al Teatro Castellani di Azzate (VA). Costo del biglietto 15 euro. Per maggiori informazioni: proazzate.org/eventi/pap