Riflettori su...di Silvia Arosio

Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

sabato 31 ottobre 2020

Red Canzian lancia l'Opera Pop Casanova: a dicembre, i casting!


In questo "buio" sabato di un Halloween confinato, con grandi timori per la salute e problemi economici, voglio lanciare un segnale di speranza.

Lo faccio con una notizia che è stata pubblicata da Red Canzian su facebook, qualche giorno fa.

Red ha lanciato una nuova opera pop, che potrebbe essere la prima post covid.

"Casanova Operapop sarà il primo nuovo grande spettacolo, tutto italiano, ad andare in scena dopo il lungo periodo di restrizione che i nostri teatri hanno vissuto.

venerdì 30 ottobre 2020

#IOVIVODIDANZA, il Mondo della danza in piazza per non morire sabato 31 ottobre ore 16 in piazza Castello a Milano




#IOVIVODIDANZA Il Mondo della danza in piazza per non morire
sabato 31 ottobre ore 16 in piazza Castello a Milano
E' necessaria la tua presenza per sostenere la Danza!

Alla luce delle nuove disposizioni previste dall’ultimo DPCM che penalizzano il nostro settore, abbiamo indetto una manifestazione di protesta per rivendicare il diritto al lavoro delle scuole di danza.

giovedì 29 ottobre 2020

RIFLETTORI SU MAGAZINE, ecco il numero di settembre/ottobre


É con piacere che presento il numero di settembre/ottobre di #riflettorisumagazine

Questa volta siamo arrivati a ben 108 pagine.
Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e soprattutto il mio art director Daniele Colzani
Leggetelo sotto e condividete!

MUSICAL DAY 15a edizione: nuove date: 12 e 13 dicembre, Milano


 MUSICAL DAY
15a edizione

*** nuove date:
12 e 13 dicembre, Milano

SOLISTI, DUETTI
e INEDITI 
     

😉👍 EVENTO CONFERMATO
in regola con l'attuale DPCM 2020.

MUSICAL DAY è il
PIU' IMPORTANTE concorso di Musical
italiano per la ricerca di talenti emergenti.

Iscriviti risparmiando!
SCONTO 20%
per iscrizioni entro il 18 nov 2020.
MusicalDay.it

martedì 27 ottobre 2020

Bauli in Piazza; Manifestazione promossa dalle Federazioni Nazionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil



“Bauli In Piazza” aderisce alla Manifestazione promossa dalle Federazioni Nazionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil del prossimo 30 Ottobre.

The shows must go on: un nuovo musical online il 28 ottobre

 


The Wind in the Willows sarà il prossimo musical trasmesso online gratuitamente, nel canale Youtube "The shows must go on".

Basato sulla classica storia per bambini di Kenneth Grahame, il musical vede un libretto di Julian Fellowes, musica e testi di Stiles e Drewe e la regia di Rachel Kavanaugh. 

Lo spettacolo ripropone i vari personaggi del libro, tra cui Mr Toad, Ratty e Mole.

RISTORO IMMEDIATO PER LE ARTI, LA MUSICA, LA CULTURA E LO SPETTACOLO DAL VIVO


Oltre a quelle già citate ieri (le trovate in fondo all'articolo), ecco una nuova lettera a sostegno dello spettacolo dal vivo.

RISTORO IMMEDIATO PER LE ARTI, LA MUSICA, LA CULTURA E LO SPETTACOLO DAL VIVO

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte

Al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini

Al Ministro dell’economia Roberto Gualtieri

Egregio Presidente,

Egregi Ministri,

la decisione presa oggi nel DPCM che determina la sospensione degli spettacoli in teatri, cinema e sale da concerto, nonché la fortissima limitazione dei circoli culturali, colpisce il comparto italiano che più di ogni altro ha adottato correttamente e rispettosamente le misure prescritte dai protocolli sanitari.

Ultimi studi dimostrano che i teatri, i concerti, i cinema, sono tra i luoghi più sicuri del Paese, ed in virtù di questo, ci sfugge la ratio con la quale si sospendono tali attività al contrario di altre che per propria natura non possono garantire i livelli di sicurezza raggiunti nei nostri luoghi.

lunedì 26 ottobre 2020

ATIP su chiusura Teatri, lettera al Premier Conte e istituzione "Giornata Nazionale dello Spettacolo dal Vivo"


In seguito alla chiusura imposta a teatri e cinema dall’ultimo DPCM firmato dal Premier il 24 ottobre, l’ATIP – Associazione Teatri Italiani Privati presieduta da Massimo Romeo Piparo esprime grande sconcerto e delusione in una lettera indirizzata oggi al Presidente del Consiglio Conte, ai Ministri Franceschini e Speranza, al Commissario per l’emergenza Borrelli e al Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Miozzo.

Ma l’amarezza delle ultime ore non ha spento la voglia di ripartire per uscire dal baratro della crisi degli ultimi mesi: per questo l’Associazione ha indetto per il prossimo mercoledì 25 novembre, esattamente 1 minuto dopo la mezzanotte (quando cioè cesserà l’obbligo di chiusura imposto dal DPCM), la “Giornata Nazionale dello Spettacolo dal Vivo”: 24 ore di confronto e condivisione nei maggiori teatri privati italiani, da nord a Sud, che riapriranno per la prima volta in contemporanea dopo lo scorso marzo. 

Al centro della Giornata Nazionale incontri con Politica, Istituzioni, personalità del mondo della Cultura e dello Spettacolo su temi di vitale importanza: non assistenzialismo ma misure fiscali da parte dello Stato, maggiori tutele per i lavoratori, la ridefinizione dei criteri di assegnazione del Fondo Unico per lo Spettacolo, il rapporto del Teatro con la Tv e la Scuola, le differenze tra teatro pubblico e privato. Nata nel maggio scorso, l'ATIP - Associazione Teatri Italiani Privati vede come nucleo fondatore 18 grandi Teatri Privati sparsi lungo tutta la Penisola, ma nelle ultime settimane molte realtà produttive e numerosi teatri si sono aggiunti. I Teatri fondatori - da soli - sviluppano 28.984 posti a sedere; 2300 giornate di spettacolo dal vivo in una stagione; 2.5 milioni di biglietti venduti; 60 milioni di euro di incasso; 6 milioni di IVA sui biglietti. I Teatri ‘fondatori’ di ATIP sono (in ordine alfabetico): Ambra Jovinelli, Roma (800 posti) Augusteo, Napoli (1420 posti) Celebrazioni, Bologna (966) Colosseo, Torino (1503) Creberg, Bergamo (1526) Degli Arcimboldi, Milano (2346) Geox, Padova (4500) EuropAuditorium, Bologna (1700) Lyrick, Assisi (1000) Manzoni, Milano (850) Metropolitan, Catania (1780) Morato, Brescia (1800) Politeama, Genova (1054) Quirino, Roma (850) Repower, Milano (1730) Sistina, Roma (1565) Team, Bari (2056) Verdi/A. Pagliano, Firenze (1538) 

In attesa della Giornata Nazionale dello Spettacolo dal Vivo, nella lettera inviata oggi dal Presidente Piparo, l’ATIP chiede alle Istituzioni di permettere agli operatori dello Spettacolo dal Vivo, ancora una volta penalizzati, di poter continuare a svolgere il proprio lavoro nel pieno rispetto delle misure di sicurezza e contenimento del virus. 

Il rischio infatti è che questa ennesima battuta d’arresto possa rivelarsi fatale per le Imprese teatrali private. 

L’ATIP inoltre invita gli esperti del Comitato Tecnico Scientifico e i Ministri Franceschini e Speranza a visitare di persona i Teatri, per constatare l’alto livello di sicurezza garantito, con l’auspicio che la chiusura possa essere revocata. 

ECCO LA LETTERA:

TEATRI CHIUSI PER DECRETO: le sale e gli spettacoli fermi


E' un'agonia, un articolo che mai avrei voluto scrivere di nuovo, dopo marzo.
Ma per corretezza, lo inserisco.

Ecco qui riunite le segnalazioni delle chiusure dei teatri  e degli spettacoli, in ordine di arrivo.

Il post è ovviamente in aggornamento.

AGIS: Lettera a Conte e Franceschini



25.10.2020. L’AGIS, per voce del proprio Presidente Carlo Fontana, ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, Prof. Giuseppe Conte, ed al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, On. Dario Franceschini, in merito al DPCM firmato ieri.

Illustre Presidente del Consiglio, Illustre Ministro,

facendo  seguito  alle  fitte  interlocuzioni intervenutenella giornata  di  ieri  con  il Ministro  Franceschini,  che  ringraziamo  per  lo  sforzo compiuto  in  queste  ore  per  addivenire  a  conclusioni  differenti,  esprimiamo  la nostra  contrarietà,  insieme  a  larghissima  parte  dell’opinione  pubblica,  rispetto alla ipotesi prevista nel DPCM in merito alla sospensione delle attività dei teatri, dei cinema e dei luoghi di spettacolo.