mercoledì 15 giugno 2016

Teatro Sistina Roma Stagione: ecco il cartellone 2016-2017


Ecco la prossia stagione del Sistina di Roma:

"Una buona dose di sorrisi, una manciata di spensieratezza, tanta emozione, un pizzico di
follia e qualità artistica a profusione: è questa la ricetta che il Sistina propone al suo
pubblico per confermarsi anche nella stagione 2016-2017 il Teatro più amato della
Capitale.

“E’ sempre più il Sistina!”, recita il claim che non è solo una promessa, ma una
autentica certezza: sotto la guida attenta e “visionaria” di Massimo Romeo Piparo, giunto
al quarto anno di direzione artistica, il Sistina offrirà agli spettatori un cartellone che
coniuga l’approccio popolare all’eccellente livello artistico, contaminando i generi con
proposte innovative ma senza mai dimenticare i grandi classici.



Un’offerta adatta a soddisfare tutti i gusti che sarà ricchissima di sorprese, tra spettacoli
imperdibili e nomi amatissimi. Forte del successo di pubblico e critica ottenuto nelle scorse
stagioni, il Sistina riparte quindi con un entusiasmo ancora maggiore e con la voglia di
lavorare per raggiungere nuovi traguardi e grandi soddisfazioni grazie alla sua collaudata
squadra di professionisti. Per il suo pubblico affezionato e fedele il Sistina sarà non solo il
tempio del Musical e del Teatro italiani, ma un luogo dove tutti potranno sentirsi a casa,
sia i grandi che i piccini: una sorta di “scatola magica” in cui le emozioni si vivono
fino in fondo e i sogni possono diventare realtà grazie al mix vincente di teatro, musica e
danza.

“Appena tre anni fa, sembrava quasi impossibile poter pensare di ritrovarsi ad annunciare

una quarta stagione del Teatro-monumento di Roma.

La sfavorevole congiuntura economica e sociale che negli ultimi anni ha avvolto l’Italia in

una coltre di tristezza, sfiducia e distacco, lasciava presagire un triste futuro anche per il

Teatro Sistina. Nemmeno il più inguaribile ottimista avrebbe ipotizzato un rilancio della

malandata sorte del Sistina; eppure una piccola dose di lucida follia unita ad un enorme

amore per questo spazio, in cui ho visto crescere e materializzarsi i miei sogni, mi hanno

permesso di provarci.

Oggi, dopo tre stagioni da record, tre intensi anni in cui posso affermare che non si sia

sbagliato un colpo, insieme col mio meraviglioso team di formidabili professionisti, vogliamo

festeggiare numeri incredibili con una serata-spettacolo, unica nel suo genere.

Una serata-evento in cui saranno gli stessi protagonisti della prossima stagione a

raccontarvi la loro nuova offerta.

Oltre mezzo milione di biglietti staccati, più di mille artisti esibiti, trentamila giornate

lavorative su questo palco: dal ghiaccio all’acqua, dal fuoco alla terra.

Questi in sintesi gli elementi che ci fanno dire orgogliosamente “E’ sempre più Il sistina!”.

Il quarto cartellone che ho l’onore di firmare, prosegue nel consueto solco di presentare

Grandi interpreti e Grandi Classici, sempre più in equilibrio sul filo che lega Cinema e

Teatro. Ancora Grandi opere del cinema italiano trasformate in Commedie musicali (Il

Marchese del Grillo, Febbre da Cavallo), grandi Musical internazionali (The Rocky Horror

Show –european tour), Opere rock che hanno fatto la storia (Evita, Jesus Christ

Superstar), la bella musica popolare italiana (Peppino di Capri, Massimo Ranieri) e la

Commedia brillante che mai tramonterà (Salemme, Michele La Ginestra), con uno

sguardo al contemporaneo che sempre più sta tracciando un nuovo futuro per il Sistina

(Lillo&Greg, Moni Ovadia-Camilleri).

Quest’anno un particolare “sotto-filone” tutto al femminile: tre grandi donne del ‘900 tutte

segnate da un incredibile destino, tutte scolpite nella memoria della gente: Judy Garland

(Monica Guerritore), Evita Peron (Malika Ayane), Lady Diana (Serena Autieri).

Per adesso c’è. Per adesso… è sempre più IL SISTINA!”



Via Sistina 129, 00187 Roma

www.ilsistina.it

www.facebook.com/teatrosistinaroma

www.twitter.com/teatrosistina