martedì 4 aprile 2017

BSMT Festival & Center for the Performing Arts


Cinque anni di Summer Musical Festival, cinque produzioni per l’estate bolognese 2017.
Il Festival si “allarga” coinvolgendo il pubblico in un viaggio alla scoperta di nuovi spazi e nuove produzioni portando avanti l’obiettivo di aprire le porte del Musical Theater a tutte le età.

L’estate arriverà in anticipo al Teatro Il Celebrazioni dove il 12 e 13 maggio (ore 21.00) andrà in scena “All Shook Up”, spettacolo con musiche di Elvis Presley a 40 anni dalla sua scomparsa.
I grandi capolavori del “re del rock ‘n roll” accompagnano la storia di una piccola cittadina americana alla scoperta della potenza e del romanticismo di questo genere, con una trama ispirata alla commedia di Shakespeare “La dodicesima notte”.

Il 9 e 10 giugno (ore 21.00) al Teatro Duse, “Crazy for you”, spettacolo che celebra il genio dei fratelli Gershwin con i capolavori “I Got Rhythm”, “Embraceable you” fino all’indimenticabile “Someone to Watch Over Me”, accompagnati da incredibili numeri di danza (a passo di tip tap).
Uno scatenato Manuel Frattini veste i panni del protagonista Bobby, riportandoci al dinamismo elegante e spensierato dei magici anni ’30.


Dal 29 giugno al 2 luglio il Festival si sposta sotto lo chapiteaux (tendone) del MagdaClan Circo che sarà montato all’interno del Parco di Villa Angeletti nel quartiere Navile, portando in scena tre spettacoli.

“Assassins” (Giovedì e Sabato ore 19.00 e Venerdì e Domenica ore 21.30), piccolo capolavoro di Stephen Sondheim, dove nove tra uomini e donne raccontano con humor, intelligenza e un pizzico di cinismo come hanno attentato alla vita di alcuni presidenti degli Stati Uniti (chi di loro riuscirà nell’impresa?)

Saverio Marconi firma la regia di “Bernarda Alba” (Giovedì e Sabato ore 21.30 e Venerdì e Domenica ore 19.00), Musical che riprende le atmosfere del dramma di Federico García Lorca “La casa di Bernarda Alba, approfondendo le gelosie e il risentimento che possono crearsi all’interno delle mura domestiche.

Infine, “Faccia di fragola” (1 e 2 luglio ore 10.00), spettacolo rivolto ai più piccoli, dove la giovane protagonista, ricoperta di lentiggini, affronterà una serie di peripezie per scoprire che chi siamo e ciò che abbiamo da offrire sono le nostre armi migliori!

BSMT CENTER FOR THE PERFORMING ARTS

Gli obiettivi che la BSMT si pone per i prossimi anni sono sfidanti.
Un passaggio fondamentale per continuare nel percorso di crescita era trovare nuovi spazi in grado di accogliere e ospitare tutti gli allievi e accompagnarli nel loro percorso di studi in un ambiente stimolante e sano.
Grazie alla collaborazione e al supporto del Gruppo Termal, società proprietaria dell’immobile, possiamo oggi anticipare che la nuova sede sarà ufficialmente inaugurata nel settembre 2017.
La struttura sita nella zona ex-Sabiem, a pochi passi dell’Opificio Golinelli, è stata ridisegnata negli interni da un team di giovani architetti bolognesi, si sviluppa su oltre 2000 m² e comprenderà oltre 15 aule polifunzionali attrezzate per lezioni collettive ed individuali, laboratori e prove degli spettacoli, una biblioteca e una terrazza all’aperto.
La zona, ad oggi degradata, sarà oggetto di un avviato processo di Rigenerazione Urbana e grazie al Gruppo Termal verrà ridisegnata riconsegnando alla città nuovi luoghi di cultura, aggregazione e buon vivere.
Il BSMT Center for the Performing Arts permetterà di ampliare ulteriormente l’offerta didattica nelle arti performative, favorendo la nascita di nuove collaborazioni e sinergie con enti culturali e sociali anche a livello internazionale.