Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

martedì 26 marzo 2019

PIERO MAZZOCCHETTI arriva a Roma con Amara Terra: intervista


Piero Mazzocchetti, apprezzato in tutto il mondo per la sua voce pop lirica, festeggia i primi 20 anni della sua carriera, partita dalla Germania l'8 aprile 1999.

Dopo i successi ottenuti anche in Canada, Stati Uniti e Cina, il tenore abruzzese presenterà l'8 aprile, nella Sala Umberto di Roma, il suo concerto 'Amara Terra Mia'.

L'artista farà vivere un viaggio musicale dagli anni '30 ai giorni d'oggi, alternando atmosfere classiche, pop e sonorità jazz e swing americano. Sarà una serata di sorprese, musica e danza, con un repertorio che spazia da pezzi indimenticabili come 'Parlami d'amore Mariù' a brani contemporanei, da Dean Martin a Domenico Modugno, da Frank Sinatra a Renato Zero, da Renato Carosone a Lucio Dalla. Non mancheranno omaggi alla canzone napoletana e brani dello stesso Mazzocchetti come 'Schiavo d'amore', con cui il tenore conquistò il terzo posto al Festival di Sanremo nel 2007.

Ad accompagnare Mazzocchetti sul palco una band composta dai musicisti Roberto Desiderio, Gabriele Pesaresi, Pierluigi Santullo, Francesco Mammola.



Ospite d'onore la coreografa Grazia Cundari, il ballerino performer Federico Pisano che interpreta nello spettacolo l ‘ indimenticabile Jerry Lewis.

Partecipa inoltre il corpo di ballo del Terzo Millennium di Manolo Casalino, oltre ad altri artisti emergenti proposti dalla Crossover Academy, la scuola di canto diretta dal maestro.

L'evento è organizzato da Marco De Antoniis che ha ideato insieme a Mazzocchetti lo spettacolo.
"Sarà un concerto trasversale, un percorso attraverso la musica leggera, il crossover, la lirica", racconta il tenore. "Ci saranno anche alcune novità legate all'esperienza di Tale e Quale Show. Con la partecipazione al programma - spiega Mazzocchetti - ho voluto dimostrare di essere un artista trasversale, oltre a sfatare il mito che un tenore proponesse soltanto un repertorio classico e fosse solo per coloro che amano la lirica”.

Lo spettacolo è già andato in scena nei T>entri di: Toronto, Pescara, Avezzano, Reggio Calabria, Cosenza, Crotone, Avellino, Caserta, Pompei, Carlentini, prossima data Asti.

Nessun commento:

Posta un commento