sabato 22 giugno 2013

Teatro Nuovo Milano: Festival del Teatro Amatoriale 2013. Arriva Musicalmente, con Adesso i mai più


La nuova produzione di Musicalmente, Adesso o mai più, approda al Teatro Nuovo di Milano per il VI Festival Nazionale del Teatro Amatoriale.

Dopo il successo del debutto nel capoluogo ligure, continua la sfida appassionante di “raccontare Larson secondo lo stile di Larson”, mettendo in scena un musical tutto cantato (sulle partiture di “Rent”* e di “tick tick... BOOM”) per riflettere sul modo in cui scegliamo di vivere, sulla capacità di superare la sofferenza ed i pregiudizi facendo spazio all’amore, sulla necessità di vivere ogni momento fino in fondo, all’altezza dei sogni migliori.

Il tutto, domenica 23 giugno



"25 gennaio 1996. Jonathan finisce la prova generale di “Rent”, il musical in cui sente di aver racchiuso tutte le sue esperienze e la sua visione della vita. La risposta del pubblico è molto convincente. Rent riprende la Bohème di Puccini, esattamente 100 anni dopo, sullo sfondo di una New York venata dal dilagare dell’Aids. La compagnia si dà appuntamento al giorno dopo, per il debutto. Sul far dell’alba, Jonathan viene colto da un aneurisma e muore. Ha 35 anni. “Rent” diventa uno dei successi più acclamati nella storia del musical internazionale.

Come misuri la vita? Intorno a questa domanda ruota ‘Adesso o mai più – opera rock’, il nuovo spettacolo della Compagnia Musicalmente (Genova), liberamente ispirato alla vita e all’opera di Jonathan Larson (1960-1996), uno dei compositori e drammaturghi che hanno maggiormente rinnovato il genere del musical, a livello mondiale"

*per alcuni brani tratti da ‘Rent’, si ringrazia Michele Centonze per la traduzione.
INFO: www.teatronuovo.it - tel. 02.794026 – prenotazioni@teatronuovo.it
www.associazionemusicalmente.com - 347.4336671.
-->


1 commento:

  1. l'ho visto a Genova ed è un musical di un'attualità sconcertante, interpretato da una Compagnia che non sembra amatoriale solo per l'amore che ci mette nel portarlo in scena.
    walter

    RispondiElimina