giovedì 1 agosto 2013

Teatro Duse Bologna: cartellone di prosa 2013/2014


E' stato presentato il cartellone di prosa 2013/2014 del Teatro Duse di Bologna.

Molte sono le soddisfazioni che il Teatro Duse ha saputo regalare in queste ultime due stagioni al pubblico e ai sei imprenditori che nel 2011 hanno deciso di intraprendere il progetto di riavvio del teatro gestito per decenni dall’Eti e oggi guidato da Walter Mramor (a.ArtistiAssociati di Gorizia), Livia Amabilino (La Contrada - Teatro stabile di Trieste), Berto Gavioli (Teatro Michelangelo di Modena), Filippo e Giovanni Vernassa (December Sevens Duemila S.r.l e Teatro EuropAuditorium di Bologna) e Stefano Degli Esposti (Dems Teatro S.r.l., società proprietaria del teatro).

Oggi il Teatro Duse si trova a un difficile bivio: da una parte è grande il desiderio di offrire stagioni sempre più ricche per presenza di titoli e interpreti di prestigio che possano rappresentare con orgoglio il teatro italiano a Bologna; dall’altra parte il panorama complesso e problematico dell’economia italiana, non solo teatrale, che sta rischiando di rendere vano l’ampio sforzo produttivo messo in campo due stagioni fa dalla nuova gestione del Teatro Duse.

Il Teatro Duse è da sempre uno dei teatri di prosa più importanti a livello nazionale: sul palcoscenico di Via Cartoleria hanno debuttato molti nomi dello spettacolo italiano, Scala, Rascel, Gassman, Magnani, Valli, Bosetti, Fortunato, De Filippo, Randone, Melato, Bene, Buazzelli, Falk, Lavia, Proclemer, Albertazzi, Branciaroli, Mauri, solo per citarne alcuni. Non è un caso, pertanto, che venga data maggiore enfasi agli spettacoli di prosa presentandoli separatamente rispetto a tutti gli altri eventi che a settembre completeranno la stagione teatrale.

La stagione appena conclusa ha visto un incremento sensibile di abbonati e di pubblico, oltre che degli incassi: il numero di abbonamenti è raddoppiato raggiungendo quasi 2000, la media di spettatori a replica ha sfiorato i 700, con numerosi spettacoli e concerti completamente esauriti.

LA STAGIONE DI PROSA 2013/2014 DEL TEATRO DUSE

Diciannove gli spettacoli di prosa, sette dei quali debutteranno a livello nazionale proprio in questa stagione.
Nonostante tutte le difficoltà, la stagione di prosa 2013/2014 è ancora più ricca rispetto alle due stagioni precedenti, nell’ottica di una crescita che viene auspicata e con il desiderio di poter tornare a far diventare il Teatro Duse un punto di riferimento a livello nazionale.
Grandi classici, interessanti proposte di teatro contemporaneo e commedie brillanti, autori e registi di rilievo, interpreti di grande pregio per un’offerta teatrale degna del Teatro Duse degli anni d’oro, nel solco della tradizione e con una propensione accentuata alle novità.


-->

Nessun commento:

Posta un commento