martedì 18 febbraio 2014

Passione Romana: la romanità (riarrangiata) tra canzoni e poesie


Oggi vi propongo lo spettacolo "PASSIONE ROMANA", un omaggio alla canzone e alla poesia romana, che si compone di 13 brani riarrangiati dal maestro Antonello Vannucchi.
In scena, diversi artisti, tra cui Toni Fornari (anche in Fantasmi a Roma) che completerà la serata con i racconti e le poesie di autori famosi.

Ideatrice dell'evento, la cantante Nadia Natali, che mi ha raccontato come è nata l'idea:

"Il progetto nasce da una mia intuizione. E' sempre stata nella mia cultura la canzone romana, la sentivo fin da piccola; mia madre sapeva tutte le canzoni a memoria e me le cantava come una ninna nanna, ed era la musica che mi svegliava la domenica mattina.
Era un loro desiderio che io riuscissi a portare in giro uno spettacolo come questo.

Oggi, che non ci sono, più lo dedico a loro.

Ho pensato di lavorare al meglio, chiamando le persone giuste: è un stato un viaggio magnifico provare con loro e trovare la fantasia inesauribile e la preparazione di Toni Fornari, la meticolosità e la creatività del maestro Antonello Vannucchi e la grande esperienza e bravura da parte dei musicisti, un mix d'eccezione miscelato con la mia mia fantasia.

I brani saranno tutti riarrangiati, alcuni  addirittura in altri stili: lo spettatore passerà dal samba al bolero, al charleston, alla milonga e al jazz. Insomma, un'esplosione di stili musicali diversi. 
L'obiettivo di questo progetto è proprio quello di divertirsi con la musica romana, stravolgendola musicalmente ma senza intaccare la sua vera natura. 

Antonello Vannucchi è stato un grande maestro nel farlo e devo dire è stato anche molto difficile cantarle i brani così arrangiati, perché siamo abituati ad averli sentiti fin da piccoli sempre nello stesso modo o comunque simili ma mai con  ritmi diversi"...(Nadia Natali, foto sotto)



Per ora ci sarà una data zero al Billions di Roma, il 6 marzo, alle 21.30.  La serata comprende anche eventualmente una cena di 35 euro a tema (cioè alla romana), e poi per chi vuole venire dopo, l'entrata sarà di 15 euro con la consumazione.

Questo il comunicato stampa:

PASSIONE ROMANA

La canzone romana incontra vari stili in un affascinante ed inconsueto viaggio che attraversa un secolo di melodie e parole e fonde la tradizione musicale italiana con stilemi armonici nati oltreoceano: un connubio mai realizzato finora.

E’ comune sentir definire Roma “città eterna”, “città all’ombra del Cupolone”, “città del Tevere”, “città dei sette colli”...

Tutto vero, ma c’è anche altro nascosto:Roma non è una città, ma "LA CITTA'", non solo un luogo, ma un posto dell’anima che è impossibile dimenticare.

L’itinerario scenico di “Passione Romana” sarà concepito ad esprimere un vero e proprio viaggio emozionale, nell'arco di uno spettacolo all’insegna del melting pot, in cui gli spettatori s’incanteranno a seguire il filo rosso della contaminazione tra generi, che cuce insieme canzoni romane classiche come: “SERENATA A PONTE , ARRIVEDERCI ROMA, SERENATA SINCERA, PE’LUNGO TEVERE , SERENATA DE PARADISO...” e tante altre arrangiate nei diversi stili da Antonello Vanucchi e interpretate dalla splendida voce di Nadia Natali.

Lo spettacolo sarà arricchito da poesie e racconti di grandi autori capitolini letti e recitati da Toni Fornari.

L' ensemble di indiscusso livello vede: al pianoforte Antonello Vannucchi , al contrabbasso o basso elettrico Dario Rosciglione , al sax, clarinetto Gianni Oddi e il polistrumentista e voce Michele Ranieri.

Lungo il percorso che condurrà gli spettatori in sala prima dell’inizio dello spettacolo, è prevista l’installazione di una galleria di fotografie sulla città,a cura di Daniele Romagnoli. Le stesse foto saranno proiettate durante lo spettacolo.

Sotto, la lista di brani della serata:


Lista brani

Tanto pè canta E.Petrolini/A. Simeoni
Serenata sincera L.Martinelli/A.Derevitzkj
Pe lungo tevere R.Balzani/ R.Frapiselli
Sinnò me moro Rustichelli/ Germi
Come è bello fa l'amore L.Martinelli/ E.Neri/ G.Simi
Serenta de paradiso R.Balzani/ U. Scarponi
Chitarra Romana E.Di Lazzaro
Vecchia Roma Martelli/ Ruccione
Roma nun fa la stupida stasera Garinei-Giovannini / Trovajoli
Barcarolo romano R. Balzani/ P.Pizzacaria
Serenta a ponte Anonimo del 900
Arrivederci Roma Garinei- Giovannini/ Rascel
Via da Roma Brano inedito scritto da L. Barbarossa / L. Magni

Sotto, il cast in PDF.



Nessun commento:

Posta un commento