lunedì 29 agosto 2016

#terremoto: dopo il rinvio per lutto nazionale, Salvatore Giuliano torna con fini benefici


Vi propongo, oggi, un terzo evento teatrale, a favore delle zone terremotate. 

Avviso che "Racconto d'inverno" al Globe di Roma ha raccolto euro 15.620.

"Dopo il rinvio per lutto nazionale, Salvatore Giuliano Il Musical di Dino Scuderi, regia di Roberto Rossetti e prodotto da Compagnia della Marca sarà in scena il prossimo 1 settembre 2016 all'Arena Sferisterio di Macerata ore 21.30. Si rinnova, dunque, l'appuntamento con la solidarietà per la serata di beneficenza promossa da Scuderia Marche-Club Motori Storici in collaborazione con la CRI comitato locale di Macerata

Su concessione di MediterrArea, la storia del celebre bandito Salvatore Giuliano rivivrà ancora una volta attraverso le emozionanti musiche di Dino Scuderi, i testi di Dino Scuderi, Pierpaolo Palladino, Franco Ingrillì e la regia di Roberto Rossetti con una nuova messa in scena realizzata dallo stesso Rossetti in occasione della tappa all'Arena Sferisterio. Oltre 40 artisti coinvolti, con i 19 performer che hanno calcato i palcoscenici delle Marche a cui si aggiungeranno altri 29 artisti, per un totale di 48 elementi in scena
Nel musical si ripercorrono gli ultimi anni di vita del bandito Salvatore Giuliano, una storia di fratellanza e inganni in un contesto sociale e politico siciliano del dopoguerra, con affinità spesso oscure a quella nazionale. 
Una storia di cui, ancora oggi, sono molti gli interrogativi.

Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto a favore della Croce Rossa comitato locale di Macerata a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

Per informazioni sulla prenotazione scrivere a sibilliniedintorni@gmail.com. Hanno diritto di prelazione coloro che avevano provveduto a ritirare il proprio biglietto per lo spettacolo previsto sabato scorso, a condizione che diano conferma della propria adesione - usando il nome di prenotazione dato in precedenza - a mezzo e-mail all'indirizzosibilliniedintorni@gmail.com o chiamando il 346-4736631 o il 334-2801961 (attivi in orario 10-13 e 16-20) entro e non oltre mercoledì 31 agosto alle 20.