martedì 15 novembre 2016

MISERIA E NOBILTA’: in chiave romanesca con Pietro Romano



Mercoledì 16 novembre 2016 alle ore 21,00 al  Teatro Ambra alla Garbatella di Roma, debutterà in prima nazionale l’esilarante commmedia “MISERIA E NOBILTA’ ”, liberamente tratto dall’omonima opera di Eduardo Scarpetta, scritto diretto e interpretato da Pietro Romano.

“Miseria e Nobiltà” l’opera più celebre di Scarpetta, resa famosa dal grande Totò nell’omonimo film, viene rivisitata e trasposta in dialetto Romanesco.


Prosegue la straordinaria intuizione artistico, letteraria, suscitata dal talento poliedrico di Pietro Romano che dopo i successi avuti con l’interpretazione dei classici di Goldoni (Arlecchino, servo di due padroni, I due gemelli veneziani) e Molière (L’Avaro, Il malato immaginario), riadattati e “tradotti” in dialetto romanesco, s’inchina alla gloria del teatro napoletano di Scarpetta riadattando e trasponendo la più celebre delle sue opere, Miseria e Nobiltà, nel proprio dialetto.
Pietro Romano tinge con grazia e maestria con i colori della popolarità romana, l’inestimabile ricchezza dell’opera originale del maestro Scarpetta.
Il protagonista “Felice Sciosciamocca” interpretato da Pietro Romano, gioca sulle corde della celebre maschera “Scarpettiana”, sovraintendendo alla storia d’amore del nobile per la popolana con la scaltrezza del povero che si finge ricco, tra colpi di scena e verità che scottano…

Sulla scena accanto a Pietro Romano, Marco Todisco pupillo di ENRICO BRIGNANO, nel ruolo di “Pierino ”, già al cinema come interprete di “ Al Posto Tuo” accanto a Luca Argentero, Marina Vitolo (Bruttia), Beatrice Proietti (Pupetta), Edoardo Camponeschi (Eugenio), Valentino Fanelli (Appio/Giovanni), Eleonora Manzi (Gemma), Francesca La Scala (Rosa) e Mirko Susanna (Bamba).

La storia rimane forte della comicità e del pregio della stesura iniziale, lasciando che la giostra continui a volteggiare tra i caratteri umani, le classi sociali e le introspezioni di ogni sorta.
La commedia risulta esilarante e intrisa da una comicità elegante, l’interpretazione geniale di Pietro Romano rivolge umilmente, sera dopo sera , un omaggio al MAESTRO SCARPETTA !!
Nella sua carriera, ormai ventennale, Pietro Romano ha messo in scena decine di spettacoli, spaziando dal classico al moderno, dalla prosa al musical, dalla lingua al vernacolo o meglio, ai vari vernacoli da lui posseduti intimamente come se ognuno fosse il proprio.
”Miseria e Nobiltà”, pur nel rispetto dell’originalità dell’opera di Scarpetta, risulta un successo che unisce l’umorismo della gestualità napoletana al sarcasmo del dialetto romanesco.










Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Ambra alla Garbatella fino al 27 novembre 2016.
TEATRO AMBRA alla GARBATELLA
Piazza Giovanni Da Triora, 15 00154 Roma www.teatroambra.it
Da mercoledì 16 novembre 2016 alle ore 21,00 al domenica 27 novembre 2016 alle ore 17,30
da mercoledì a venerdì ore 21,00, sabato ore 17,30 e ore 21,00, domenica ore 17,30
per info e prenotazioni: 3271117432
BIGLIETTI: venerdì sabato e domenica INTERO 25,00 Euro, RIDOTTO 22,00 Euro
mercoledi e giovedì INTERO 22,00 Euro – RIDOTTO 19,00 Euro