mercoledì 5 settembre 2018

STM - RENT a Novara e Nichelino e ammissione ai corsi professionali


STM - Scuola del Teatro Musicale di Novara, il Performing Arts Center® che forma professionalmente Attori, Registi e professionisti del Teatro Musicale, è lieta di annunciare che la produzione del musical RENT sarà in scena nelle prossime stagioni di Novara e Nichelino (TO).

Sabato 20 e Domenica 21 ottobre al Teatro Coccia di Novara, in 2 repliche: serale e pomeridiana.
Sabato 24 novembre al Teatro Superga di Nichelino (TO) in una unica ed esclusiva replica serale.

Una nuova produzione, con le nuove liriche italiane di Andrea Ascari, una nuova regia di Costanza Filaroni (Regista diplomata STM) e coreografie di Francesca Taverni.

Le repliche del musical RENT saranno in scena nella prossima stagione grazie al contributo della Fondazione CRT.

Il progetto prevede inoltre una produzione discografica, con le nuove liriche italiane, realizzata da Donato Pepe con la collaborazione del SAE Institute e del CPM Music Institute.
Il CD sarà già disponibile le sere dello spettacolo, insieme al libro di STM per i 5 anni di attività, che racchiude tutti i progetti realizzati in questi anni.

Il libro di STM “Scuola del Teatro Musicale 2013-2018” è anche acquistabile su Amazon (in versione fisica e digitale):

https://www.amazon.it/Scuola-Musicale-2013-2018-italiana-inglese/dp/8831996002/ref=sr_1_1? ie=UTF8&qid=1535020209&sr=8-1&keywords=scuola+del+teatro+musicale
 
Il ricavato della vendita del libro andrà a sostenere i progetti di STM Care che da 4 anni usano il teatro come strumento di inclusione per soggetti in situazioni di svantaggio fisico, psichico e sociale.
Le ultime ammissioni per accedere ai Corsi Professionali (Attori, Registi, Direttori Musicali) della Scuola del Teatro Musicale si terranno a Novara sabato 8 settembre.

Bando scaricabile sul sito musical.it

Rent è presentato in Italia grazie a uno speciale accordo con Music Theatre International (MTI).

Il credito fotografico è:
foto di Luca Vantusso, Angela Bartolo, Matteo Tosi