Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

martedì 12 novembre 2019

THOROUGHLY MODERN MILLIE in arrivo in Italia


La Compagnia Semi-professionale SHOW MUSICAL COMPANY di Basilicanova (Pr) nata nello scorso Settembre e formata da 15 elementi, ha ottenuto i diritti del Musical sopra citato tramite un accordo con la Musical Theatre International Europe e lo porterà in scena in un breve ma intenso Tour Emiliano toccando alcune città e Paesi (come da calendario che segue) a partire dal 15 e 16 Febbraio 2020 e fino a metà Aprile, per poi riprenderlo nel prossimo autunno.

Lo spettacolo, diviso in due atti, ha circa 80 costumi, Scenografie create appositamente dalla Scenografa Marta Migliaccio, Coreografie create da Alessio Conforti che ne cura anche la Regia e la Direzione Musicale di Gaia Ciampichetti. La traduzione italiana è di Alessio Conforti mentre le traduzioni italiane delle canzoni sono di Lorenzo Di Girolamo

La Compagnia, fa parte dell’Associazione Culturale SHOW ART di Basilicanova ed è parte integrante della stessa.


SINOSSI DELLO SPETTACOLO: Millie Dillmount stringe amicizia con Miss Dorothy Brown che viene dalla California e vuole abitare al Priscilla hotel dove vive la stessa Millie. La padrona è la signora Meers che informa Millie che la stanza che occuperà Miss Dorothy è proprio quella di fronte alla sua poiché la precedente inquilina, Ethel Peace, che era appena arrivata, se n'è andata per far ritorno al Wyoming. Ciò sorprende Millie che sa che Ethel non ha famiglia là. Quando la signora Meers chiede a Miss Dorothy se ha una grande famiglia come Millie, la nuova arrivata rivela di essere orfana e la signora Meers afferma che "è triste essere soli al mondo". Le due ragazze non lo sanno, ma la signora Meers è coinvolta in una rete che si occupa della tratta di ragazze bianche. A un ballo organizzato al Priscilla, Millie incontra Jimmy Smith, un uomo che vende fermagli e per il quale Millie prova immediatamente simpatia. Tuttavia, Millie ha il progetto di cercare lavoro come stenografa e sposare il suo principale. Trova così impiego alla compagnia d'assicurazioni Sincere Trust e mira a conquistare il cuore del suo capo, Trevor Graydon. Più tardi Jimmy porta Millie e Miss Dorothy a divertirsi a Long Island dove incontrano l'eccentrica vedova Muzzy. In questa occasione Jimmy racconta che suo padre era il giardiniere della ricca signora. Millie si sta innamorando di Jimmy, ma è determinata a seguire il suo progetto di sposare Trevor Graydon.

Una mattina va al lavoro vestita à la garçonne e cerca di sedurlo, ma il suo tentativo fallisce. Il cuore di Millie va definitivamente in pezzi quando Trevor vede Miss Dorothy e i due s'innamorano subito reciprocamente. Dopo aver prenotato un tavolo per loro e ordinato delle rose per Miss Dorothy, Millie scoppia in lacrime. Nel frattempo, i tentativi di Jimmy di parlare con Millie sono continuamente ostacolati da Miss Flannery, la responsabile delle stenografe, che non accetta che in ufficio si perda tempo. Così Jimmy decide di scalare il palazzo e quando finalmente riesce a parlare con Millie, questa gli rivela di voler lasciare il lavoro perché il signor Graydon non è più disponibile. La signora Meers trascorre la maggior parte del tempo cercando di catturare Miss Dorothy per venderla insieme alle altre, ma Millie compare sempre al momento opportuno e inconsapevolmente la salva. Quando finalmente il diabolico piano riesce, Millie trova in un bar un afflitto Trevor Graydon che le racconta che Miss Dorothy l'ha abbandonato ed è andata via dal Priscilla. Millie e Jimmy hanno immediatamente il sospetto che qualcosa non quadri. Jimmy si arrampica fino alla stanza di Miss Dorothy, fa entrare Millie e i due scoprono che la roba di Dorothy è ancora tutta lì. Quando Jimmy afferma che una ragazza non se ne va senza dire una parola a nessuno, Millie ricorda che lo stesso è accaduto con Ethel Peace e con altre due ragazze prima ancora e che in tutte le occasioni la signora Meers era l'unica a dire di averle viste partire. Improvvisamente, sentono arrivare il cesto della biancheria della signora Meers con una ruota cigolante, si nascondono sotto il letto e vedono Mrs. Meers e i suoi due aiutanti cinesi prendere tutte le cose di Miss Dorothy e gettare nel cestino le rose che Millie aveva ordinato.

Quando i tre escono dalla camera, Jimmy annusa le rose e sente che sono drogate. Così, insieme a Trevor Graydon, provano a mettere in ordine i pezzi del puzzle. Quando Jimmy si domanda cosa avessero in comune le ragazze scomparse, Millie risponde che non avevano nulla e che erano sole al mondo. Ecco allora che Millie ricorda che la signora Meers suole sempre dire "È triste essere soli al mondo" e l'ha fatto anche con Miss Dorothy quando questa ha detto di essere orfana. Jimmy si traveste da donna ribattezzandosi Mary Jane, entra con Millie al Priscilla fingendo di cercare una stanza e dice alla signora Meers che non conosce un'anima a New York se non all'orfanotrofio. Come si aspettavano, la signora Meers commenta che "è triste essere soli al mondo". Anche Jimmy viene catturato dalla Meers e da Bun Foo. Millie li insegue e finisce a Chinatown dove cerca di mescolarsi agli altri fumando una sigaretta mentre continua la sua ricerca. Intanto Jimmy, svenuto, viene portato in una stanza di una fabbrica di fuochi d'artificio dove sta dormendo anche Miss Dorothy. Quest'ultima si sveglia e corre a cercare un telefono, ma viene presa da Ching Ho. Millie, soffocata dalla sigaretta, la getta in una finestra aperta che però dà proprio nella fabbrica di fuochi d'artificio. Fra le varie esplosioni che si producono nell'edificio, Millie si precipita nella fabbrica dove trova molte ragazze bianche legate e pronte per essere vendute ad una casa chiusa di Pechino. Ne slega un paio affinché possano liberare le altre e poi si scontra con Miss Dorothy. Portano Jimmy fuori dall'edificio e si dirigono subito a Long Island da Muzzy.

La signora Meers, Bun Foo e Ching Ho seguono Mille e gli altri, ma Muzzy, Millie, Miss Dorothy e Jimmy sconfiggono i cattivi con gran facilità. Dopo quest'ultima avventura, Millie scopre che Jimmy e Miss Dorothy sono in realtà ricchi fratelli e che Muzzy è la loro matrigna. Muzzy spiega che Dorothy e Jimmy erano perseguitati da pretendenti cui interessava solo il loro denaro, così li aveva mandati nel mondo reale per trovare dei compagni che li amassero per quel che erano. Segue un triplice matrimonio con Millie che sposa Jimmy, Miss Dorothy che impalma Trevor Graydon, e Muzzy che marita uno dei tanti insegnanti che ha a disposizione.

CALENDARIO TOUR:

SABATO 15 FEBBRAIO 2020 ORE 20:30: TEATRO AURORA TRAVERSETOLO (PR)

DOMENICA 16 FEBBRAIO 2020 ORE 17:00: TEATRO AURORA TRAVERSETOLO (PR)

SABATO 22 FEBBRAIO 2020 ORE 20:30: TEATRO COMUNALE DI FELINO (PR)

SABATO 29 FEBBRAIO 2020 ORE 20:30: TEATRO METROPOLIS BIBBIANO (RE)

DOMENICA 08 MARZO 2020 ORE 17:00: TEATRO MICHELANGELO (MODENA)

SABATO 14 MARZO 2020 ORE 20:30: TEATRO SAN MATTEO (PC)

SABATO 28 MARZO 2020 ORE 20:30: TEATRO L’ALTRO TEATRO CADELBOSCO SOPRA (RE)

DOMENICA 05 APRILE 2020 ORE 16:30: PICCOLO TEATRO IN PIAZZA S. ILARIO (RE)

DOMENICA 05 APRILE 2020 ORE 20:30: PICCOLO TEATRO IN PIAZZA S. ILARIO (RE)

COSTO DEI BIGLIETTI: BIGLIETTO INTERO (DAI 13 ANNI IN SU) € 15,00 BIGLIETTO RIDOTTO (FINO AI 12 ANNI ED OVER 65) € 12,00 In entrambi i casi i posti dovranno essere scelti sulla pianta del Teatro.

Per informazioni e Prenotazioni, chiamare il numero 370.32.86.699
CONTATTI: Associazione Culturale SHOW ART Via Della Fornace 10/A 43022 Basilicanova (Pr) E-mail associazioneculturaleshowart@hotmail.com Fb: associazione culturale show art

Nessun commento:

Posta un commento