lunedì 28 gennaio 2013

Accademia Scherma Musumeci: la storia del cinema e del teatro, in punta di fioretto. Intervista a Renzo Musumeci Greco


Gli amanti delle Opere Popolari, hanno già incontrato Renzo Musumeci Greco ne I Promessi Sposi, di Michele Guardì e Pippo Flora.

Renzo rappresenta la IV generazione di una famiglia votata alla scherma.

Diplomato all’Accademia di Napoli (unico ente abilitato in Italia al rilascio del titolo di Maestro di Scherma) segue degnamente le orme del padre Enzo che ha inventato l’attività di Maestro d’Armi per lo spettacolo.

Ho voluto incontrare Renzo nella sua Accademia, dopo i successi e i fasti del Lohegnrin di R.Wagner, spettacolo di apertura della Scala di Milano, quest'anno, dove Musumeci è stato il Maestro D'Armi e l'unico italiano nello staff.

Renzo ci fa un excursus della storia della scherma dalle origini, citando così film e spettacoli teatrali che sono entrati nella storia.

Guardate nella prossima pagina la sua intervista...




E’ Direttore Tecnico dell' Accademia d'Armi Musumeci Greco, una delle più antiche Scuole d'Armi del mondo fondata nel 1878 dal bisnonno e da allora considerata il "Tempio" della Scherma.

E’ docente di scherma scenica al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, la più antica scuola di cinema del mondo. Allestisce ogni genere di spettacolo, di duelli, battaglie e ricostruzioni storiche, dall’ideazione alla produzione.

Ha preparato alcuni tra i più grandi combattimenti dell’Opera lirica come quelli del Macbeth al Teatro Regio di Parma, per la regia di Liliana Cavani, Il Corsaro e Simon Boccanegra con Hugo de Ana. Ha firmato il Don Giovanni al Teatro Regio di Torino, Faust e Carmen all’Opera di Roma, le prime di Il Trovatore, La Forza del Destino e Lucrezia Borgia al Teatro alla Scala, sempre con Hugo de Ana e ancora Otello con Placido Domingo e Lucia di Lammermoor con la regia di Graham Vick.
Ha preparato Jose’ Cura, Leo Nucci, Salvatore Licitra, Marcelo Alvarez e tanti altri.






E’ stato inoltre impegnato tre volte all’Arena di Verona per il grandioso allestimento de Il Trovatore con la regia di Franco Zeffirelli e ha collaborato alla medesima opera al Teatro Real di Madrid, in una coproduzione con il Covent Garden di Londra
Ha preparato anche Roberto Bolle nel Romeo e Giulietta di Berlioz a Verona.

Nel cinema ha lavorato con Luchino Visconti ne “L’Innocente”, con Max Von Sidow ne “Il deserto dei Tartari” di Valerio Zurlini e con Carlos Saura per “Io, Don Giovanni”, fotografia di Vittorio Storaro.
Ha allestito innumerevoli duelli di Alessio Boni per il film Caravaggio, sempre con Storaro, mentre ora è in scena nel Recital di Massimo Ranieri, a duellare con lui sulle note del Cyrano di Francesco Guccini.

Ha collaborato con Vittorio Gassman, Marco Bellocchio, Lindsay Kemp, Glauco Mauri, Mario Monicelli, Giuseppe Patroni Griffi, Michele Placido, Lamberto Puggelli, Luca Ronconi, Peter Stein, Kim Rossi Stuart, Monica Bellucci, Alessandro Preziosi e tanti altri.




L' ACCADEMIA D'ARMI
UNA SCUOLA A CAVALLO DI 3 SECOLI

Questa antica Scuola di Scherma ha sede in un palazzo del 1400 situato a Roma, in Via del Seminario 87, presso il Pantheon. Appartenne al Vescovo Diego De Valdes, Maggiordomo di Papa Alessandro VI Borgia (1492-1503).
Dal 1878 e’ considerata il “Tempio” della Scherma.



Ben 4 generazioni della famiglia Musumeci Greco hanno dedicato e seguitano a dedicare la loro vita alla nobile arte della Scherma. A riconoscimento di questa dedizione il Comune di Roma ha apposto una targa commemorativa sulla facciata del palazzo di Via del Seminario ed ha intestato una Piazza ai fratelli Agesilao e Aurelio Greco. L’Accademia inoltre, per la sua benemerita attivita’, ha ottenuto dal CONI il piu’ alto riconoscimento: la Stella d’Oro al Merito Sportivo.

In questo magico ambiente costellato di armi, diplomi, coppe e armature, sia gli attori, che gli schermitori grandi e piccoli, si allenano e apprendono i segreti di un’arte che richiede sensibilita’, pazienza e abilita’.

Sotto, una rara foro, per gentile concessione, con Cristian Mini e Giò Di Tonno.



http://www.musumecigreco.com
http://www.accademiagreco.it
http://www.renzomusumecigreco.it
http://www.afildispada.it


Nessun commento:

Posta un commento