domenica 15 giugno 2014

Pop vs Opera sceglie Musicraiser per mettere in scena un nuovo musical


Prendete un teatro, cantanti e attori di grande bravura, musiche originali e un copione esilarante, mischiate pop e lirica con la tradizione migliore della commedia musicale riportata ai giorni d’oggi, in una realtà dove l’arte stenta a sopravvivere e il talento fa fatica ad emergere.

Il risultato è Pop vs Opera, uno spettacolo che nasce da un’idea dei produttori Marco Petriaggi e Alessandro Barocchi di Alta Tensione, con la collaborazione del regista Pino Cormani e del Teatro San Raffaele di Roma e con l’entusiastica partecipazione di 16 protagonisti, molti dei quali usciti dalle primarie accademie liriche o da popolarissimi concorsi, show e talent televisivi.

Per l’occasione è stato realizzato, con l’uso di uno smartphone, un selfie-trailer in cui i protagonisti si presentano al pubblico riprendendosi tra loro all’interno della sede dell’Accademia “AC- DC Puccini” , teatro, nel vero senso della parola, delle loro avventure e disavventure umane e musicali.

Pop vs Opera si affida al crowdfunding di Musicraiser per la produzione del musical e dal 10 giugno per 60 giorni sarà possibile sostenere con un contributo questa iniziativa di grande livello artistico che altrimenti non potrebbe vedere la luce. Pop vs Opera offrirà ai propri contributors "ricompense" in biglietti per assistere allo spettacolo, downloads gratuiti e in anteprima dell’ album digitale contenente le 20 canzoni originali e spazi di sponsorizzazione per i più generosi.

Qui il link della pagina di Pop vs Opera su MusicRaiser:

http://www.musicraiser.com/projects/2610-pop-vs-opera

Altri link utili:

Facebook:

https://www.facebook.com/pages/Pop-Vs- Opera/1459923947585991?fref=ts

Twitter:

https://twitter.com/PopVsOpera

YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=amx7bDKZv-o https://www.youtube.com/watch?v=QG2rI--MCrQ

La storia :

In un’ importante Accademia di canto convivono a fatica due indirizzi musicali differenti: il Pop e la Lirica. Da sempre antagonisti tra di loro, si mostrano vicendevolmente una chiara mancanza di rispetto e di considerazione, a causa dell'opposta tendenza artistica, un'intolleranza geneticamente atavica da parte delle due sezioni. L'Accademia, come ogni anno al termine degli studi, presenta due spettacoli differenti: un Musical per il Pop e un'Opera per la Lirica. Ma accade un imprevisto. Purtroppo, durante il percorso, il teatro stesso e' stato ipotecato per mancanza di fondi e l'ipoteca è in mano ad un imprenditore cinese che ha intenzione di farlo diventare un "chinese restaurant". Al Direttore rimane veramente troppo poco tempo per raccogliere i fondi necessari e l'Accademia, quindi, rischia di sparire definitivamente insieme alla sua prestigiosa storia. Ma gli studenti cercano di contribuire alla risoluzione del problema ed intravedono il modo necessario per evitare il peggio. I due spettacoli, di norma differenti ed in competizione tra loro, questa volta dovranno convivere e unirsi in un solo grande evento, superando le esistenti rivalità'. Questo diventerà l'unico reale modo per raccogliere i fondi necessari alla sopravvivenza del teatro. Il risultato dell'unione dei due generi darà vita ad un Musical strepitoso e di grande successo, ma non abbastanza da raccogliere i fondi necessari a coprire i debiti dovuti. Qui avverra' un ulteriore colpo di scena... una madre venuta da molto lontano con dei segreti da rivelare..... l'Accademia si salverà grazie al talento ed al supporto di tutti?

Nella realta l’idea di Pop Vs Opera e' nata dall'entusiasmo, dal talento e dal desiderio di ogni singolo partecipante che e' a sua volta diventato parte attiva del progetto.