giovedì 15 gennaio 2015

Primo censimento per attori e professionisti dello spettacolo: un'idea del Teatro Imperiale di Guidonia Montecelio


Ricevo e propongo.

“ In Italia abbiamo un’importante numero di lavoratori dello spettacolo tra attori, registi, costumisti etc., ed è importante che ognuna di queste entità, con la sua specificità, torni ad essere protagonista della produzione teatrale italiana”. Con queste parole Fausto Costantini, Direttore Artistico del Teatro Imperiale di Guidonia Montecelio, presenta il Primo Censimento Artistico del Teatro Imperiale, un elenco di professionisti che operano nel mondo dello spettacolo da nord a sud della Penisola.

Un progetto che nasce in previsione delle produzioni Teatrali che identificheranno l’Imperiale nella prossima stagione. “ Lo scopo è quello di dare un ordine alle migliaia di figure professionali che girano intorno al teatro: attori, registi, costumisti, scenografi, ma anche organizzatori di eventi, uffici stampa ed esperti di comunicazione”. Continua Costantini, spiegando che si otterrà un vero e proprio data base da cui attingere al momento del bisogno e che dia la percezione reale di quel che c’è intorno a questo straordinario mondo professionale.

“Un albo di professioni che comprenda esperti ed aspiranti” precisa il Direttore Artistico “Partiranno delle produzioni per il nostro Teatro ed io voglio ripartire dalle persone, senza passare dalle istituzioni, per rimettere al centro del progetto l’individuo e non quella o quell’altra associazione”. “ Oggi” continua “ la riuscita di un artista è solo casuale, invece noi perseguiamo una valutazione ed un giudizio meritocratico che sarà sicuramente facilitato svincolando gli artisti e le maestranze da una realtà che faccia da intermediaria tra il produttore e la figura professionale”.

Infine l’invito: “Venite a registrarvi presso la segreteria del Teatro Imperiale oppure tramite il nostro sito www.teatroimperiale.it” “