giovedì 27 settembre 2018

Gigi D'Alessio: 29 settembre Concerto benefico agli Arcimboldi


Si avvicina il 29 settembre, Giornata Mondiale del Cuore, in cui Gigi D’Alessio terrà un concerto benefico al Teatro degli Arcimboldi di Milano come momento conclusivo della Campagna Love The Beat del Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, a sostegno della sensibilizzazione e prevenzione delle patologie cardiovascolari.

Lunedì 25 settembre è iniziata la Settimana Del Cuore, una serie di iniziative presso le strutture ospedaliere del Gruppo per informare e sensibilizzare sul valore della salute del cuore e sull’importanza del sostegno alla ricerca con distribuzione di materiali informativi e screening cardiologici gratuiti su prenotazione. Sostengono la campagna Love the beat: Eni e Cova.

L’evento del 29 settembre sarà presentato da Katia Follesa, volto della Campagna che, con il compagno Angelo Pisani, intratterranno il pubblico con la loro verve comica, facendo rapide incursioni sul palco.

Apriranno il concerto il rapper Shade e Federica Carta che proporranno i loro successi e duetteranno anche con Gigi D’Alessio. Le due nuove promesse della musica italiana hanno accettato con entusiasmo l’invito della Fondazione e del cantautore per sensibilizzare anche i più giovani sull’importanza della prevenzione delle patologie cardiovascolari.

Sul palco del Teatro degli Arcimboldi Gigi D’Alessio sarà accompagnato dal suo pianoforte e dalla sua band in una speciale serata musicale benefica interamente dedicata al sostegno della ricerca per GSD Foundation.

Il cantautore del cuore, come molti amano definirlo, salirà sul palco insieme alla sua inseparabile famiglia musicale: Alfredo Golino alla batteria, Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D’Aquino al basso, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre.
D’Alessio ripercorrerà i successi di 25 anni di carriera, da “Non dirgli mai” a “Il cammino dell’età”, da “Quanti amori” a “Non mollare mai”, fino ai successi del suo ultimo disco “24.02.1967”, come “La prima stella”, “Benvenuto amore” e “Emozione senza fine”.
In scaletta, oltre alle sue intramontabili ed emozionanti melodie, non mancheranno imperdibili sorprese: un live per portare con la musica un messaggio di speranza, proprio come nelle sue canzoni, dove il cuore è, da sempre, il vero protagonista.

La Fondazione Gruppo Ospedaliero San Donato, www.gsdfoundation.it è un’organizzazione senza scopo di lucro nata nel 1995 per sostenere la ricerca scientifica, gli scambi culturali e la prevenzione nel campo delle scienze biomediche e dell’organizzazione sanitaria, con l’intento di tutelare e promuovere la salute, grazie anche alla creazione di progetti volti all’umanizzazione delle cure e al miglioramento della qualità di vita dei pazienti, all’interno degli ospedali del Gruppo ospedaliero San Donato, www.grupposandonato.it.

Sponsor della serata Brosway e Portioli.

Brosway, brand di gioielleria del gruppo Bros Manifatture da sempre sostenitore di cause benefiche e sociali attraverso collaborazioni con importanti ONLUS, ha deciso di appoggiare le attività di GSD Foundation attraverso la creazione di un bracciale Limited Edition della collezione Chakra con incisa la frase “Per un battito di cuore”.
“Crediamo fermamente che un’azienda di successo abbia una responsabilità nei confronti della comunità e siamo orgogliosi di poter sostenere organizzazioni no-profit che svolgono un lavoro prezioso per garantire il benessere ed il diritto alla salute di tutti noi”, afferma Lanfranco Beleggia Presidente del Gruppo Bros Manifatture.

Il Gruppo Portioli nato nel 1958, è un’azienda a conduzione famigliare, che si tramanda da 4 generazioni. Un passaggio di testimone, all’insegna della passione per l’espresso italiano che si fonda su radici solide e profonde. 60 anni di attività, quindi, che abbiamo deciso di celebrare prendendo parte alla Campagna Love the beat ideata e sviluppata dalla Fondazione GSD. Perché sono 60 anni che mettiamo il Cuore in una tazzina di caffè.

Media partner del concerto: Radio Italia e Cairo Communication.

Biglietteria Teatro degli Arcimboldi: 02 641142212/ipomeriggi.it
Biglietteria on-line: ticketone.it
Prezzi:
Platea bassa euro 60,00
Platea alta euro 50,00
I e II galleria euro 37