giovedì 3 luglio 2014

Forever Crazy Milano: il teatro Nuovo, come a Parigi. I video della sala


Charme, seduzione, erotismo, Milano comme Paris.

Il Teatro Nuovo, ieri sera, è stato ammaliato dal debutto del Crazy Horse, che si propone con lo spettacolo "Forever crazy", un medley dei migliori pezzi del celebre cabaret parigino.

Nei video sotto, il colpo d'occhio della platea del teatro, trasformato (solo per questa occasione) in musical hall.

Uno spettacolo seduttivo e seducente, raffinato, con una decina di filles con il corpo assolutamente perfetto (gli standard sono severissimi), e tutte delle stesse misure, come si nota nelle chorus line.

Nomi particolari, che sono assegnati alle ragazze, che hanno la facoltà di rifiutarli una sola volta.

Successo per l'unica italiana Gloria di Parma, mentre sono aperti i casting per trovarne un'altra, da portare a Parigi.

Una serata che fa rivivere le atmosfere parigine della meilleure vie en rose, dove la crisi pare cancellata, annullata dall'onirico spettacolo, arricchito da straordinarie videoproiezioni e giochi di luce, che vestono le jeunes femmes, come di una seconda pelle, leopardata o di pois.

Crisi affogata anche dal mezzo litro di champagne a testa, compreso nel prezzo del biglietto.

Fate una folie, essayez!

Nel mio articolo precedente, tutte le info e LA VIDEO INTERVISTA ALL'UNICA ITALIANA GLORIA DI PARMA (PIU' UN ESTRATTO DELLO SPETTACOLO!).




Forever Crazy è il frutto della collaborazione di molti artisti internazionali.
Direzione Andrèe DeissenbergDirezione artistica Dick WalshCoreografie Philippe Decouflé, Alain Bernardin, Patricia Folly e Cyrille Vergnescollaboratori per il fashion design
Scarpe Christian Lauboutin
Costumi Poupie Cadolle e Fifi Chachnil
Musica firmata da diversi compositori tra cui Mirwais, produttore degli ultimi album di Madonna.

Il Crazy Horse è stato fondato nel 1951 da Alain Bernardin artista d’avanguardia e insaziabile ammiratore di donne. Ispirato da un viaggio negli Stati Uniti, la sua idea fissa è stata quella di creare uno spettacolo di cabaret in cui la donna fosse il centro dello spettacolo. Nel corso degli anni Bernardin sviluppa un linguaggio artistico che si avvale di danzatrici classiche, dai corpi perfetti, vestiti principalmente da proiezioni. Ogni numero è concepito come un quadro moderno e impertinente, progettato intorno al linguaggio coreografico, scenografico e delle proiezioni. Questa è la “firma” Crazy, ormai riconosciuta in tutto il mondo. Il Crazy Horse ha da sempre ispirato grandi artisti: Christian Lauboutin, Swizz Beatz, David Lynch, Bob Sinclair, Roberto Cavalli, Ellen von Unwerth, Paco Rabane, Karl Lagerfeld, Emanuele Ungaro, Cesar, Kylie Minogue, Azzedine Alaia, Christina Aguilera, Decouflé, Ali Mahdavi e molti altri ancora.

FINO AL 18 LUGLIO, DUE SPETTACOLI A SERA.

Al teatro Nuovo di Milano, giovedi 10 luglio, ci saranno i casting per trovare una nuova ballerina italiana da portare a Parigi.

Avete il je ne sais quoi?


LINK UTILI - CASTING 2014

JUMP IL MUSICAL

MASSIMO RANIERI

CATA E I MISTERI DELLA SFERA

DIVA IL MUSICAL

50 SFUMATURE

FAMIGLIA ADDAMS

AQUALAND

DIRTY DANCING 

WINX CLUB  

GERONIMO STILTON   

PAZZO DI TE

PAZZO DI TE SECONDO CASTING

ITALIA`S GOT TALENT  

FICARRA E PICONE 

STALKING EVE