lunedì 24 novembre 2014

Angeli con la pistola il musical: è partito il crowfounding


Ecco un progetto di musical, di cui vi posso parlare in anteprima.

“Angeli con la pistola” è un musical tratto dall’omonimo film diretto da Frank Capra e interpretato da Bette Davis, Glenn Ford e Peter Falk.

Il crowfounding è partito su www.musicraiser.com.
 
 Nella prossima pagina, tutte le info!


"In attività da ormai 15 anni, la Compagnia Arcademia di Omegna in questi giorni ha lanciato a se stessa la sua sfida forse più grande per cercare di dare una svolta importante alla propria realtà: cercare di riprendere uno dei suoi progetti più fortunati per poterlo proporre nei principali teatri italiani e questa volta in esclusiva.

Si tratta di “Angeli con pistola – il musical” che nel 2009 consentì ad Arcademia di rimanere in cartello per una settimana al Teatro san Babila di Milano dove ottenne un buon successo di pubblico e critica. Ma facciamo un pizzico di storia...

La compagnia debutta nel 2000 e da allora, stagione dopo stagione, non ha mai smesso di produrre e realizzare spettacoli. In questi anni inoltre, Arcademia, per come e dove è nata, non ha mai perso di vista gli aspetti sociali della propria attività. Tantissimi sono stati gli eventi nei quali la compagnia e la scuola si sono messe a disposizione per sostenere la raccolta di fondi destinati a realizzare progetti utili per la comunità. Nel 2002 diventa testimonial ufficiale dell’Associazione Volontari Italiani Sangue (AVIS).

La trasposizione in musical del bel film di Frank Capra “Angeli con la pistola” sembrava potesse segnare la svolta per noi, piccola compagnia di periferia. - spiega Antonio Attinà tra i responsabili della compagnia – A seguito delle repliche milanesi, proprio mentre iniziano i primi contatti seri con diversi teatri italiani, ecco la doccia gelata: un problema di diritti d’autore… e il nostro progetto va in frantumi.”

“Da allora – sottolinea Andrea Marino - la nostra storia è andata avanti con nuove avventure e con la stessa energia, ma il destino un giorno è venuto a dirci che quel progetto si può ancora realizzare. Infatti i diritti della novella da cui è stato tratto “Angeli con la pistola” sono tornati disponibili! Da qualche mese siamo in contatto con l'agenzia americana che detiene i diritti dell'opera e con la quale stiamo cercando di definire un accordo.”

“Da soli però non ce la facciamo! – prosegue Maurizio Frisone, coreografo, insegnante e fondatore della compagnia - Abbiamo quindi scoperto Musicraiser; la community creata per l'Italia da Giovanni Gulino, leader della band Marta sui tubi, dove gli artisti coinvolgono amici, sostenitori e appassionati, disponibili a dare una mano con piccoli contributi per favorire la realizzazione di idee e progetti. Le persone che contribuiscono economicamente (dai 10 euro in su!) scelgono una ricompensa e ricevono dagli artisti delle ricompense legate a quello che intendono realizzare. Negli Stati Uniti e in Europa questo meccanismo sembra proprio funzionare e sta prendendo piede anche in Italia. Sono già tanti (e anche conosciuti) che si sono affidati a Musicraiser e anche noi ci stiamo provando!” 


“Nel nostro cammino – racconta Augusto Quaretta – abbiamo aderito a numerose raccolte di fondi per progetti e finalità di carattere sociale e non ci siamo mai sottratti ogniqualvolta ci è stato chiesto un aiuto. Aiuto di cui oggi abbiamo bisogno noi. Ogni giorno la nostra scuola di formazione artistica cerca di far crescere sia dal punto di vista artistico e personale, bambini, giovani e aspiranti talenti che negli anni hanno avuto spazio nella compagnia e che in alcuni casi hanno preso il volo... Riuscire a diventare “grandi” e riconosciuti negli ambienti teatrali che contano, ci consentirebbe di favorire ancora di più la nascita di piccoli e grandi talenti locali. A chi ci ha conosciuto, ci ha visto e seguito nel tempo chiediamo una piccola testimonianza di affetto e attenzione.”

Per aiutare Arcademia è sufficiente collegasi al sito www.musicraiser.com e scoprire i detagli di “Angeli con la pistola”. La compagnia ha anche realizzato un video disponibile su Youtube che ripercorre la storia della compagnia e della scuola omegnese.

Lo slogan di questa sfida non poteva essere che questo: tu con noi... sullo stesso palco!