Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

mercoledì 25 settembre 2019

OMAGGIO AD AZNAVOUR, Michelangelo Nari canta i grandi successi dello chansonnier


Una carriera lunga 85 anni, 43 album incisi, oltre 1000 canzoni scritte, 300 milioni di dischi venduti. Questo e molto altro era Charles Aznavour, alias Chahnourh Varinag Aznavourian, uno dei padri della tradizione musicale francese del dopoguerra e probabilmente lo chansonnier per eccellenza, con un repertorio musicale in sette lingue e numerose versioni in italiano delle sue canzoni. Uno stile, quello d’oltralpe degli anni ‘50/’60, che ha influito in buona parte sulla musica italiana degli anni successivi.

 Ad un anno esatto dalla morte, il 1° Ottobre si tiene a Roma “Hommage à Aznavour”, un concerto organizzato dalla “Compagnie Française de Théâtre de Rome” di Hélène Sandoval. In scena Michelangelo Nari, cantante/attore impegnato per lo più nel mondo del musical (“Siddhartha”, “Tutti insieme appassionatamente”, “Sanremo Musical”, “La Bussola e il Cuore” con Amedeo Minghi, prossimamente in scena con “Sweeney Todd”) ma che riscopre qui le sue origini francesi interpretando i grandi successi del cantante franco-armeno (tra gli altri “Comme ils disent”, “L’istrione”, “She”, “Ed io tra di voi”) in chiave acustica, accompagnato al pianoforte da Mauro Scardini. Ospiti della serata tre bellissime voci femminili del panorama musicale: Stefania Fratepietro, Rosy Messina ed Eleonora Segaluscio.

HOMMAGE À AZNAVOUR
1 Ottobre 2019, h. 21:00, Sala Colonna, Via Vittoria Colonna 40, Roma
Ingresso: intero 15€, studenti e soci 12€ (bicchiere di vino incluso)
Info e prenotazioni: info@teatrofrancese.com ; 340.806.6540
https://www.lepotcommun.fr/billet/rrmw1fm1



Nessun commento:

Posta un commento