venerdì 9 novembre 2018

ShowBees, gli spettacoli al teatro Arcimboldi: intervista a Gianmario Longoni


Gli spettacoli che ShowBees propone agli Arcimboldi, quest'anno, formano quasi una stagione parallela, sia al cartellone del Teatro stesso sia a quello del Teatro Ciak (che iniziaerà più avanti con Men in Italy, alla fine di XFactor).

Per questo, Marzia Ginocchio e Gianmario Longoni hanno voluto presentarla a parte.

Con graditi ritorni e novità assolute, i titoli sono davvero interessanti.

Ho intervistato per voi Gianmario Longoni, che, oltre a fare un excursus sulla stagione, ci offre le anticipazioni della prossima stagione.

Finalmente, debutterà il musical Burattini senza fili, con i brani del concept album del 1977 di Edoardo Bennato e la regia di Maurizio Colombi: sarà la giusta continuazione di Peter Pan, sui palchi quest'anno, che poi chiuderà dopo 13 anni di programmazione.

Arriverà poi un Ghost nella versione italiana e no replica (per sapere cosa si intenda, guardate l'intervista a Claudio Trotta qui), sempre con la regia di Federico Bellone, ma con una veste totalmente nuova.

Per saperne di più su questi spettacoli e quelli attuali, guardate l'intervista nella prossima pagina: ci sono cose davvero interessanti.




“Sorprendere e Sorprenderci. Questa è la fonte d’ispirazione che guida la scelta dei nostri spettacoli, lo sguardo sempre attento alla qualità e all’innovazione per offrire al nostro pubblico il meglio della scena nazionale ed internazionale, non solo in ambito teatrale, ma toccando anche le diverse declinazioni d’arte e di intrattenimento.”

Dal balletto classico alla commedia musicale, dal circo contemporaneo ai concerti di musica leggera, dalle mostre immersive al teatro di parola, Show Bees, realtà italiana di spicco nel mondo della produzione, promozione e distribuzione di performances di successo, annovera nel suo palmares titoli quali Matthew Bourne’s Swan Lake, Cirque du Soleil, Notre Dame de Paris, Disney’s Beauty and the Beast, Cirque Eloize, Roseline.

Il Teatro degli Arcimboldi in questa nuova stagione teatrale firmata Show Bees vedrà il debutto in anteprima mondiale della nuova versione dello spettacolo Sacré con l’artista di fama internazionale Sergei Polunin.

Debutto anche per il musical dedicato a Pino Daniele Musicanti e di SGT Pepper’s. Non mancheranno i grandi ritorni come Giuseppe Fiorello, Arturo Brachetti, Jesus Christ Superstar, Edoardo Bennato, Peter Pan Il Musical e Blue Man Group.

“Luci della ribalta, costumi di scena, paesaggi, trucchi di prestigio, sogni,

Oltre il palcoscenico persone che vivono tutte le sfumature di una grande avventura”

Marzia Ginocchio e Gianmario Longoni


10 e 11 novembre

PENSO CHE UN SOGNO COSI’…

Show Bees e Nuovo Teatro

di Giuseppe Fiorello e Vittorio Moroni

regia di Giampiero Solari

musiche eseguite dal vivo da Daniele Bonaviri e Fabrizio Palma

Sulle note delle canzoni di Domenico Modugno, Giuseppe Fiorello racconta la sua Sicilia, le persone e le vicende indimenticabili della sua infanzia.

“Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme ad un avventuroso gioco di specchi”.


14 novembre

SGT PEPPER’S IL CONCERTO CHE NON AVETE MAI VISTO

Todomodo Musci-all / Ass.ne Modigliani, in collaborazione con Coop Itinera

da un’idea di Pietro Contorno, regia di Emanuele Gamba

direzione artistica Pietro Contorno

direzione musicale Stefano Brondi

In occasione dei 50 anni dalla pubblicazione dello storico capolavoro dei Beatles, Sgt Pepper’s verrà suonato live per la prima volta nella storia, in uno spettacolo denso di musica, carico di immagini e colori, un progetto artistico a tutto tondo che vede in scena, oltre agli attori, istallazioni video ed un’orchestra di 20 elementi che ci faranno rivivere l’atmosfera dell’Italia degli anni 60 su cui si abbatté il ciclone dei Beatles SGT Pepper’s.


Dal 16 al 18 novembre

SOLO

Arte Brachetti srl

di e con Arturo Brachetti

Dopo il trionfale debutto in Francia, Italia e Svizzera ritorna sui palcoscenici italiani e poi europei SOLO: one man show reale e surreale dove coesistono verità e finzione, magia e realtà. Tutto è possibile insieme ad Arturo Brachetti, il grande maestro internazionale di quick change che ritorna con un varietà surrealista e funambolico, in cui immergersi lasciando a casa la razionalità.

Dal 22 novembre al 2 dicembre

JESUS CHRIST SUPERSTAR

PeepArrow Entertainment

con Ted Neeley

regia di Massimo Romeo Piparo

direttore d’orchestra Maestro Emanuele Friello

Dopo lo straordinario successo del Tour Europeo, con sold out e standing ovation da Madrid a Amsterdam, fino a Sofia ed Anversa, il Musical, punta di diamante tra le produzioni realizzate da Piparo e dal suo team, torna a grande richiesta in Italia. Straordinario protagonista è sempre la figura luminosa e carismatica di Ted Neeley, il Gesù originale del celebre film di Norman Jewison del 1973, che trascinerà il pubblico in un vortice di emozioni.

27 novembre

PINOCCHIO & CO

NewStep, in collaborazione con Dimensione Eventi e Ventidieci

di e con Edoardo Bennato

Musica, video ed interazione con il pubblico, Bennato canta un mondo fatto di buoni e cattivi, dove sbeffeggia i potenti inneggiando alla forza umana e all’amore. Un viaggio tra i brani storici del rocker dove non mancano le novità come il nuovo singolo Mastro Geppetto.

10 dicembre

SACRÉ

Polunin Ink e Show Bees in collaborazione con Ater

di e con Sergei Polunin

balletto dedicato a Vaslav Nijinksy,

coreografia Yuka Oishi

musiche: I Atto in creazione, II Atto: Igor Stravinsky - La Sagra della Primavera

Sacré, balletto creato da Polunin in collaborazione con la danzatrice e coreografa giapponese Yuka Oishi, reinterpreta la figura del leggendario ballerino e coreografo Vaslav Nijinsky,

Lo spettacolo, in quest’unica tappa, in Italia in anteprima mondiale, riporta alla luce le ispirazioni e la musica del glorioso periodo dei Ballets Russes e ripropone il grande balletto Le Sacre du Printemps (La Sagra della Primavera - Igor Stravinsky) di cui Nijinsky ne studiò la coreografia.

Dall’8 al 13 gennaio

PETER PAN – IL MUSICAL

Show Bees in collaborazione con NewStep

Musiche di Edoardo Bennato

regia di Maurizio Colombi

Con Giorgio Camandona, Martha Rossi, Emiliano Geppetti e Jacopo Pelliccia

Chi non ha immaginato almeno una volta guardando fuori dalla finestra di poter scorgere Peter Pan, Wendy, Gianni e Michele volare oltre la luna? La vera forza di PETER PAN – Il Musical è qui: essere in grado di coinvolgere adulti e bambini, rievocando spensieratezza e la magia della fantasia e coinvolgendo i più grandi con la musica: ogni brano di Edoardo Bennato non è espressione di una semplice canzonetta, ma, al contrario, rappresenta la capacità del cantautore di raccontare i paradossi che ci circondano in modo sottile e sarcastico.

Dal 7 al 17 marzo

MUSICANTI

Sergio De Angelis per Ingenius Srl

testo inedito di Alessandra Della Guardia e Urbano Lione

regia di Bruno Oliviero

direzione artistica di Fabio Massimo Colasanti

Le canzoni di Pino Daniele al centro di una storia d’ amore, coraggio amicizia e integrazione. Musicanti narra le vicende di Antonio, napoletano di origine, che torna a malavoglia a Napoli dopo 25 anni. La narrazione è influenzata dalle musiche del cantautore napoletano che fanno rivivere per qualche ora la Napoli orgogliosa e dispettosa, dove il blues si contamina con la “tamurriata”, il funky con la parlesia, Pulcinella con la passione per il calcio. Un viaggio per chi quegli anni li ha vissuti, una scoperta per tutti gli altri.

Dal 19 al 24 marzo

BLUE MAN GROUP

Show Bees e Blue Man Group compagnia del gruppo Cirque du Soleil

Era il 1991, quando Blue Man Group ha calcato per la prima volta le tavole di un palcoscenico: tre artisti newyorkesi dalla pelle blu capaci di mescolare con ironia, sarcasmo e prorompente energia, arte, musica, teatro, poesia, divertimento, tecnologia d’avanguardia e colore. Da allora Blue Man Group è cresciuto a dismisura trasformandosi in un collettivo di artisti e diventando emblema dello zeitgeist pop non solo americano, ma internazionale.

Anticipazione stagione 2019/2020

Dal 26 novembre al 22 dicembre 2019
BURATTINO SENZA FILI
Show Bees e New Step
Regia di Maurizio Colombi
1977, Collodi – Bennato: nasce il concept album Burattino senza fili.
Le vite vissute del Burattino senza fili, di Mangiafuoco, del Gatto e la Volpe e della Fata Turchina servono per mettere in musica uno dei manifesti di libertà dell’epoca, contro ogni forma di omologazione.
Edoardo Bennato rivisita la favola di Pinocchio, il burattino che diventando umano perde la sua unicità.
“E’ stata tua la colpa adesso che vuoi? Volevi diventare come uno di noi, e come rimpiangi quei giorni che eri un burattino senza fili e invece adesso i fili ce l’hai!”
2019, Burattino senza fili. Il Musical.

Dal 25 febbraio al 22 marzo 2020
GHOST IL MUSICAL
Show Bees, regia di Federico Bellone
musiche di Dave Stewart e Glen Ballard
Ghost Il Musical: un’appassionante storia d’amore capace di far sognare ancora oggi tutti noi.
Romanticismo, thriller e commedia per un Musical senza tempo che ci commuove sulle note della bellissima colonna sonora dove non poteva mancare l’indimenticabile brano “Unchained Melody”dei The Righteous Brothers.
Trasposizione fedele del cult-movie della Paramount, tra i maggiori successi del cinema di tutti i tempi e vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura, è riscritto per il palcoscenico dallo stesso sceneggiatore, Bruce Joel Rubin.
Molly, Sam e la travolgente sensitiva Oda Mae Brown lasceranno il pubblico senza fiato.