martedì 8 ottobre 2013

A Night on Broadway Daniele Carta Mantiglia: un grande show (con grandi ospiti)


Venerdì 25 Ottobre alle 20.30 al “Real Art” (+39.327.8832138 - www.real-art.it) in Via del Gazometro 38 (Roma), debutta “A Night on Broadway”, show/concerto di e con Daniele Carta Mantiglia, accompagnato al pianoforte da Flavio Gismondi.

Ospiti della serata: Linda Gorini, Elisa Siragusano e la partecipazione straordinaria di Simona Patitucci.

Un viaggio nel meraviglioso mondo del musical, con un repertorio musicale di successi internazionali ed italiani dagli anni ʼ30 ai giorni nostri, eseguiti con lʼaccompagnamento al pianoforte di Flavio Gismondi.

Uno show giovane e frizzante, fatto di interazioni tra i due performer in scena con gli ospiti ed il pubblico, durante il quale verranno condivisi aneddoti divertenti, i ricordi, la fatica, le speranze, le delusioni, i momenti toccanti e le vittorie della vita di un giovane performer che si sta immergendo sempre più nel mondo dello spettacolo.
DANIELE CARTA MANTIGLIA

Daniele Carta Mantiglia nasce a Padova il 19 Marzo 1992. Fin dall'infanzia mostra la sua passione per la musica apprezzando l'Opera Lirica e la musica classica.

All'età di 9 anni comincia ad intraprendere i primi studi artistici: canto, pianoforte, danza e recitazione.
Nell'Ottobre del 2006 partecipa ai provini indetti per l'Opera Popolare "Giulietta e Romeo" di Riccardo Cocciante e Pasquale Panella, e dopo numerose selezioni entra a far parte del cast dove interpreta Romeo. Durante la tournèe ha il grande onore di calcare il palco di "Sanremo" come ospite per la campagna promozionale dell'Opera.

Nell'Ottobre del 2008 entra a far parte del cast di "Peter Pan il Musical", dove interpreta il ruolo di John Darling: una produzione "Teatro delle Erbe", con le musiche di Edoardo Bennato.

Nell’Aprile del 2009 partecipa alla trasmissione televisiva “I RACCOMANDATI”, accompagnato da Giampiero Ingrassia.
A maggio dello stesso anno prende parte al concerto di Riccardo Cocciante, "Cocciante canta Cocciante", all'Arena di Verona, dove partecipa come ospite del cast di "Giulietta e Romeo" insieme agli altri protagonisti dell'opera.

Poche settimane dopo viene invitato al concerto di Edoardo Bennato "Tributo a Peter Pan" tenutosi nel capoluogo ligure, dove partecipa come ospite e performer.

Dopo un anno di pausa dagli impegni di tournèe per proseguire con gli studi, presso il Liceo Classico di Mantova, nel Maggio 2010 interpreta il ruolo di Dioniso nelle Baccanti di Euripide che verrà replicato più volte per il successo riscosso, nel teatro greco di Siracusa e nella città di Mantova.

Nel Giugno 2011 si diploma con ottimi voti presso il Liceo Classico "B.Spagnoli" di Mantova e si iscrive per l’anno accademico 2011-2012 presso la MDMAcademy, diretta da Chiara Cattaneo, dove ha l’opportunità di studiare e approfondire le discipline artistiche con docenti e professionisti provenienti da tutto il mondo.

Nel Febbraio del 2012 arriva il primo impegno cinematografico sotto la regia del grande Marco Risi, dove interpreta un ruolo secondario, “Nick”, a fianco di attori come Luca Argentero, Eva Herzigova e Claudio Amendola.

Al momento Daniele vive e studia a Roma presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” e sta portando avanti alcuni progetti musicali di cui si potrà parlare a breve, compreso “A night on Broadway”.




FLAVIO GISMONDI

Flavio Gismondi nasce a Roma il 20 maggio del 1989 sotto il segno del toro. Attualmente è iscritto alla facoltà di Lettere presso l'Università RomaTRE.

Dopo 3 anni di studio del Violino, scopre nel 2005 la passione per il canto e si iscrive alla scuola di canto RO.GI di Roma, diretta dal Maestro Francesco Angotti, che ancora frequenta.

Frequenta i corsi di composizione, pianoforte e solfeggio presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

Ha una buona conoscenza della lingua Inglese, e un'ottima conoscenza della lingua Spagnola.

Dal 2007 al 2008 (compreso) è stato interprete principale nell’Opera Popolare “GIULIETTA E ROMEO” di Riccardo Cocciante e Pasquale Panella nel ruolo di Romeo, che ha debuttato il 1 Giugno 2007 all’Arena di Verona.

Il 12/07/2008 è stato premiato come migliore interprete nel ruolo di Romeo al “Festival Nazionale Cinema Teatro e Televisione”, Comune di Villa Basilica (Lucca) e il 23/05/2009 è stato premiato come miglior interprete nel ruolo di Romeo e come miglior Musical al “Napoli Cultural Classic”, Comune di Nola (Napoli).

In seguito alla tournee dello spettacolo Giulietta e Romeo, è stato ospite nei seguenti programmi televisivi: “Festa Italiana”, “Domenica In” e infine al 58° Festival di Sanremo nel 2008.

Inoltre il 9/11/08 ha partecipato, insieme a tanti altri nomi noti dello spettacolo, all’evento di beneficenza “Vorrei” per la ricerca sulla fibrosi cistica al Teatro Olimpico di Roma duettando con Ramona Badescu.

Nel 2009 è stato ospite al concerto di Riccardo Cocciante - “Cocciante Canta Cocciante”, esibendosi affianco al Grande Artista nell’Arena di Verona andato in diretta su Rai2 il 2 Luglio in occasione del suo “addio” alla musica.

Nell'autunno del 2009 è stato selezionato come co-Protagonista per il Musical de “IL MONDO DI PATTY” nel ruolo di MATIAS BELTRAN che ha debuttato a Milano il 16/12/09. Spettacolo prodotto dal M.A.S. (Music, Arts & Show) in collaborazione con la società Poltronissima. Regia di Toto Vivinetto.

Sempre nel ruolo di Matias nell'estate del 2010 ha seguito il tour in Italia e soprattutto in Spagna debuttando in città come: Madrid, Barcellona, Sevilla, Valencia.

Dallo spettacolo registrato all'Arena di Verona il 19 Luglio 2010, è stato tratto il Film distribuito dalla Nexo Digital in più di 250 sale cinematografiche il 5 Ottobre 2010.

Dal 2011 è entrato a far parte del cast della nota soap italiana UN POSTO AL SOLE nel ruolo di Gianluca Palladini.

Ha continuato a mantenere vivo l'interesse per il teatro interpretando nel 2011 il ruolo di Roberto nella commedia musicale "Mamy - Bamboccioni allo sbaraglio" per la regia di Renato Capitani; nel 2011(12) ha preso parte al musical di Aladin per la Compagnia del Musical nel ruolo di Aladin e sempre nel 2012 ha debuttato al Teatro Sistina di Roma con lo spettacolo Macbeth Musical Tragedy nel ruolo del giovane Fleance.

Recentemente è entrato nel cast ufficiale del noto spettacolo firmato Broadway, "Spring Awakening" nel ruolo di Moritz per la regia di Emanuele Gamba. (Tour 2012-2013)

OSPITI

ELISA SIRAGUSANO


La ventottenne performer romana inizia a calcare i palchi da piccolissima come attrice e cantante con un occhio anche alla danza, poi il canto prende il sopravvento ed inizia a fare gavetta live con svariate band fino al 2007, anno in cui l'amore per il musical la spinge ad orientare la sua carriera e gli studi anche in quel senso. Nel 2010 viene selezionata per la trasmissione "I raccomandati" in onda su RaiUno, evento seguito da due anni di intensa attività teatrale e musicale, aggiungendo qualche esperienza di doppiaggio. Tra gli spettacoli ricordiamo "Mommy, bamboccioni allo sbaraglio" per la regia di Renato Capitani, "Il fantasma dell'opera", produzione PHE nel ruolo di Carlotta Giudicelli, "Il gobbo di Notre Dame" nel ruolo del gargoyle e Pinocchio nel ruolo della Volpe/madre di Lucignolo con la Compagnia del Musical. Sempre con la Compagnia del Musical dal 2011 al 2013 é in tour con lo spettacolo "Aladin, la magia del musical" nel ruolo di Yago.

Attrice per svariate serie web, tra cui ricordiamo "One month", serie giallo/musical" nata da un'idea di Flavio Gismondi nella quale è coautrice del brano "My friend" presente nella puntata pilota, e "Second chance", entrambe per la regia di Piergiorgio Seidita.

Dal 2012 é la cantante dei "Lilith", band romana con un album di inediti in fase di registrazione, di cui Elisa é coautrice.

LINDA GORINI

Linda Gorini nasce a Piombino (LI) il 21 aprile 1991 e fin da bambina frequenta corsi di danza classica e modern-jazz. Parallelamente intraprende lo studio del canto (lezioni corali e private).

Nel 2003 si avvicina al mondo del musical entrando a far parte della compagnia Memories Of Broadway, con la quale porta in scena vari spettacoli fino al 2012.

Dopo il liceo decide di inseguire il suo sogno e si trasferisce a Roma, dove frequenta il LIM (Laboratorio Ials Musical). Affina tecnica e stile studiando con importanti coreografi (Steve La Chance, Alex Imburgia, Marco Ierva, Gianluca Falvo) e professionisti del canto (Raffaella Misiti, Simone Moscato, Maria Laura Baccarini, Silvia Rasconà).

Prende parte a numerosi eventi è spettacoli tra cui “Il Caso Majorana Show” (regia Marco Simeoli, supervisione artistica Gigi Proietti), “Ailoviù, sei perfetto, ora cambia” (regia Cesare Vangeli), “Vorrei” (direzione artistica e coreografia Marco Ierva).

SIMONA PATITUCCI


Inizia l'attività di attrice da bambina, recitando nel 1976 in Un sussurro nel buio (regia di Marcello Aliprandi; nello stesso periodo comincia a doppiare alcuni telefilm, lavorando per le società Dragon Films, CVD, Mar International e CAST.

Nel 1977 recita nell'episodio "Pornodiva" del film I nuovi mostri di Monicelli, Risi e Scola; in seguito reciterà per molti altri registi, ed è da ricordare la parte di Margherita, la protagonista di Ninfa plebea di Lina Wertmuller.

Nel 1981 recita nello spettacolo teatrale Forza venite gente, messo in scena da Michele Paulicelli con la regia di Mario Castellacci, basato sulla storia di San Francesco d'Assisi, in cui ha modo di mettersi in evidenza anche come cantante.

Durante l'adolescenza, pur continuando a lavorare, frequenta la scuola di danza classica presso il Balletto di Roma e la scuola di danza Jazz allo IALS con Gillian Hobardth; per qualche tempo poi si trasferisce a New York dove frequenta alla Juillard School Of Music i corsi di Michael Tilson Thomas sui metodi d’interpretazione delle opere di Cole Porter e George Gershwin.

Dotata di un'ottima intonazione, al ritorno in Italia viene notata da Nicola Piovani, che la chiamerà a cantare in molte colonne sonore; collabora inoltre, tra gli altri, con Stelvio Cipriani, Luis Enriquez Bacalov, Maurizio Fabrizio, Antonio Di Pofi, Germano Mazzocchetti e Ennio Morricone, che la chiama nel 1994 per cantare nella colonna sonora di La notte e il momento.

Tramite Piovani, recita anche in molti spettacoli teatrali allestiti dal musicista insieme a Nicola Piovani, come Cantata del fiore, Cantata del buffo, Il signor Novecento (in cui recita insieme a Lello Arena) e Romanzo musicale (con Ninetto Davoli).

Tra gli altri spettacoli teatrali a cui ha partecipato è di particolare rilevanza l'edizione tedesca di Cats, il celebre musical di Andrew Lloyd Webber, in cui interpreta il ruolo di Grizabella.

La Patitucci ha anche avuto una discreta carriera televisiva, recitando anche nella sitcom Proibito Ballare, andata in onda su Raiuno nel 1989 e prodotta da Pupi Avati.

Nel 1990 mentre recita in I sette re di Roma di Luigi Magni conosce il maestro Pietro Carapellucci, storico curatore della parte musicale dell'adattamento italiano dei cartoni animati della Disney, che le propone di prestare la sua voce ad Ariel, protagonista del film della Disney La Sirenetta.

Simona Patitucci lavora anche spesso nel campo dell'operetta: è da ricordare la sua partecipazione all'allestimento di Al cavallino bianco curato da Don Lurio nella stagione 2000/2001.

Nel 2002 recita in Pinocchio, musical scritto dai Pooh con la regia di Saverio Marconi, interpretando la parte della Volpe.

Nel 2008 recita nell'opera I Colori del Musical , per la regia di Marco Savatteri, dove recita ed esegue brani tratti da Evita e La sirenetta, ruolo per il quale è particolarmente ricordata.






Nessun commento:

Posta un commento