domenica 28 dicembre 2014

Annie Jr Children’s Musical School ASD: la recensione di Silvia Arosio


E' in scena fino al 30 dicembre Annie Jr (qui foto delle prove), realizzato dalla Children’s Musical School ASD, e nato da un’idea di Fiorella Nolis e Maria Cristina Urru, con l’obiettivo di dare l’opportunità a giovanissimi ragazzi con particolari doti artistiche di realizzare un vero musical da proporre nel panorama teatrale Italiano.

Non un semplice saggio, quindi: ma uno spettacolo con casting e pubblico vero, recitato e cantato interamente dal vivo, da un cast di 25 performer, composto da ragazzi dagli 8 e i 16 anni.


La Children’s Musical School ha voluto produrre autonomamente questo progetto teatrale artistico-formativo per giovani talenti ed i risultati danno loro onore.

Fare la recensione di un musical portato in scena da bambini non è facilissimo.

Prima di tutto, i miei complimenti vanno a Fiorella Nolis, professionista che viene da spettacoli come A chorus Line, Peter Pan (divertitevi a cogliere una citazione da questo musical) e Shrek, che ha messo in questo lavoro tutto quello di giusto ha imparato nel corso dei suoi precedenti lavori.

Sua la regia e le coreografie, coadiuvata da Gabriella Crosignani per l'acrobatica.

In una scenografia semplice ma d'effetto, le coreografie di gruppo sono una vera delizia per gli occhi e la regia ci ha dato un gruppo di bambini che, per citare una frase che mi disse il Maestro Raffaele Paganini, in una delle mie prime interviste, “giocano a non giocare un gioco”.

Non è scontato vedere la pulizia di ogni singolo elemento, anche i più piccoli, nelle parti recitate e cantate, ma anche e soprattutto nelle controscene: è facile vedere qualche piccolo interprete che si gratta il naso o si sistema il costume.

Tenete d'occhio ogni singolo “baby artista” che, senza affettazione, come a volta accade con i bambini sul palco, recita, canta e balla senza mai uscire dal ruolo e divertendosi: straordinari proprio i più piccoli, che forse non sentono già la responsabilità del palco dei, seppur bravissimi, grandicelli.

Bella la scelta, nel programma di sala, di citare solo i nomi e non i cognomi dei partecipanti: avranno tempo per la competizione, ora lasciamoli crescere e divertirsi insieme.


Per questo non li citerò uno ad uno
.
Lasciatemi però spendere una parola per la straordinaria Beatrice, 10 anni, interprete perfetta di Annie, che studia con Fiorella Nolis da quando aveva 4 anni.

Beatrice è pronta per il grande salto: se ci fosse una produzione italiana con bambine piccole, potrebbe entrarci. Mary Poppins avrebbe la sua Jane.

Cambi di scena a vista e rapidissimi cambi di costumi, completano uno spettacolo che andrebbe assolutamente visto: dai bambini che vogliono fare questo mestiere, dai genitori che vogliono aiutare i loro piccoli a scegliere un cammino, ma anche, perchè no, da performer o registi, per scoprire un vero vivaio di pulcini di musical.

Terrò d'occhio questi giovani interpreti, e stringo virtualmente la mano ai professionisti della Children's Musical School ASD per un progetto ben confezionato, emozionante e sincero. Attendiamo altro.

"Annie jr" il Musical Natalizio al Teatro Silvestrianum di Milano! acquista i biglietti direttamente a Teatro un'ora prima dello spettacolo.
28 Dic ore16.30 e ore 20.45 - 29 e 30 Dic ore 20.45. Via Maffei 29 (P.ta Romana).