martedì 17 febbraio 2015

Quisciotte e Dulcinea: una nuova commedia musicale


Un'altra novità, stamattina, per Riflettori su.

Si tratta di "Quisciotte e Dulcinea", commedia musicale, in atto unico, liberamente tratta da Don Chisciotte della Mancia di Miguel De Cervantes e scritta da Emma Bosso Atonna e da Sergio Parisini

Finora, è stata fatta solo un'anteprima al Centro Congressi della Provincia di Milano (di cui trovate le foto in questo post), che ha visto in scena il soprano Valentina Pennino (Dulcinea) e il baritono Carlo Maria Cantoni (Quisciotte), con la narrazione di Enrico Beruschi (Sancho).

Lo spettacolo è pronto per prendere il volo e presto lo vedremo nei teatri italiani.

In questo articolo, le info in anteprima, foto in esclusiva ed il video promo.



Dice il comunicato: "Lo spettacolo riscopre "l’immaginazione", ultimo rifugio della libertà, che ci permette
di entrare in un mondo magico in cui si può diventare eroi come Quisciotte.

Difendere i deboli, riparare i torti, occuparsi gli uni degli altri, cogliere il fine dell’essere, illuminati dalla luce dell’amore.

I testi attuali, chiari ed essenziali, supportati da musiche originali e coinvolgenti, possono indurre a riflettere, spronando i giovani a credere e combattere con energia, per il raggiungimento dei propri ideali.

L'ironia di Sancho, che racconta dell'intolleranza, della guerra e dell'ignoranza, descrive la profonda crisi dei valori, aiutandoci a riconoscere ed abbattere le barriere dell’egoismo, in nome di una parità spesso negata alla condizione femminile.

Le ritmiche variegate, in accordo con le coreografie ideate da Anna Larghi con luci e proiezioni, contribuiranno a rendere suggestiva la rappresentazione dell’opera.



Informazioni: Associazione Music And Partners
Via Mac Mahon 9 - 20155 Milano - Tel. 02-3495211 - info@musicandpartners.it - rrecords@fastwebnet.it


www.musicandpartners.it

www.atonna-parisini.com

www.emozionepartenopea.it

http://www.facebook.com/Emma.Atonna.Sergio.Parisini

http://www.youtube.com/user/EmmaeParisini

http://www.myspace.com/sergioparisini