venerdì 8 maggio 2015

The Best of Musical 2015: la recensione di Silvia Arosio


Elegante.

Ecco il termine che userei per descrivere The Best of Musical (regia di Chiara Noshese) che è tornato al al Barclays Teatro Nazionale dal 5 al 17 maggio.

Due anni sono passati dalla prima edizione e lo spettacolo è maturato e sicuramente migliorato: non esiste più storia, anche per l'assenza del fil rouge di Martina Colombari.

In occasione dell'apertura di Expo 2015, il Concert Live Show, omaggio ai grandi musical che si sono alternati sul palco del Nazionale (Mamma Mia!, La Bella e la Bestia, Sister Act e La Febbre del Sabato Sera) prevede sempre una band dal vivo e gli abiti di Emporio Armani, ma un cast praticamente dimezzato.

Quelli che vediamo ora sulla scena sono davvero 10 prime donne e primi uomini, che portano la loro esperienza, il proprio talento e la loro classe, serviti su un cabaret da grande soirée.


Un piacere per chi segue il mondo del musical rivedere nella stessa sera (Arianna, Michel Altieri, Gabrio Gentilini, Francesca Taverni, Michele Carfora, Elisa Lombardi, Chiara Materassi, Samuele Cavallo, Simona Di Stefano e Giulio Benvenuti, tutti provenienti da mondi diversi ma accomunati dal palco del Nazionale, dal 2009 al 2013.

I ruoli, però, si mescolano, si scambiano, si supportano: interessante ed affascinante vedere Michele Carfora in uno scatenato brano tratto da La Febbre del Sabato Sera, o un Michel Altieri che, abbandonato il mascherone da Bestia, si cimenta come Lumière, solo accennando alla parte francese che è in lui, ma da ottimo maestro di cerimonie.

E se possiamo vedere tutte le prime donne in un arrangiamento suggestivo ed intimistico di Dancing Queen, ritroveremo volentieri Gabrio Gentilini, new entry in questa edizione, come Tony Manero e scopriremo Elisa Lombardi come Suor Maria Claretta.

Se ci si diverte con il Money Money Money di Mamma Mia, in un arrangiamento tango, interpretato da tutto il cast, non ci si può non commuovere con il The Winner Takes It All, proposto dalla straordinaria interprete Francesca Taverni.

Brividi per Arianna che passa nel pubblico, con in mano la rosa di Belle.

Gli artisti scendono spesso dal palco, per rendere ancora più coinvolgente la serata, che comunque non prevede “quarta parete”, essendo una forma concertistica.

In questa nuova edizione, con sempre la regia attenta ed amorevole di Chiara Noschese, ogni artista è valorizzato ed a ognuno è assegnato almeno un pezzo importante, grazie anche alle coreografie di Eleonora Lombardo.


Non userei per questi protagonisti il termine, usato ed abusato ultimamente, di performers: chiaramente, ognuno sulla scena sa ballare, cantare e recitare, ma qui parlerei semplicemente di “interpreti”, che passano con agilità da Donna a Belle, con cuore e professione, senza mai perdere la propria identità, caratteristica implicita in un Concert Show.

Le luci perfette accarezzano ed accompagnano la serata, diventando loro stesse scenografia, su un fondale spoglio, da concerto; le note della straordinaria band dal vivo rendono ancora più emozionale ed emozionante lo spettacolo, mentre il pubblico partecipa, tiene il rimto con le mani e balla sul gran finale.

Non voglio svelarvi altro, divertitevi voi a scoprire i brani che compongono lo show, in cui troviamo molto più inglese rispetto alla prima versione (anche la Febbre è in lingua originale) e che trovo molto adatto alla Milano dell'Expo.

Una serata che non ci farebbe sfigurare davanti ai manager stranieri che arrivano nel nostro capoluogo , in questo periodo, e che vedrei adatto anche alle convention aziendali.

Spero al più presto di potervi proporre alcune interviste ai protagonisti di The Best of Musical.

Intanto, ricordate che avete tempo per vederlo fino al 17 maggio.

Non lasciatevelo scappare, perchè la Milano dell'Expo non è solo food ma anche classe e spettacolo.

THE BEST OF MUSICAL è una produzione Show 4 Fun in collaborazione con Stage Entertainment.


Abiti di Emporio Armani.

Orario spettacolo:
dal martedì al sabato ore 20.45 – domenica ore 19.00
sabato e domenica anche pomeridiane ore 15.30

Prezzi dei biglietti comprensivi di prevendita:
Poltronissima € 56,00 - Poltrona €41,00 - Galleria €31,00 – Palchi di platea € 86,00
Per informazioni e vendita:
Info line: 02.00640888 (da mercoledì a sabato dalle ore 15 alle ore 18.00)
www.teatronazionale.it, www.tickeone.it