giovedì 10 marzo 2016

Grazia Di Michele: intervista, con il cantante Manuel, per Silenziosamente


Per concludere al meglio questa settimana intensa, vi propongo oggi due interviste dedicate al brano Silenziosamente, scritto (musica e testo) dalla grande cantautrice italiana (nonchè insegnante di Amici), Grazia Di Michele, per Manuel, cantante, presidente e docente dell'Accademia On Stage di Milano (http://www.onstageacademy.it/).

Chiaramente, ho intervistato tutti e due.

Il brano, che comunque è già in vendita sugli store digitali, sarà presentato in una speciale serata a Milano, il 19 marzo (vedi locandina sopra).

Per ascoltare le parole di Grazia Di Michele e Manuel, prossima pagina.





"Come noi tutti sappiamo, le cose migliori nascono sempre per caso e così è stato per Silenziosamente.

Dopo un sodalizio lavorativo, legato alla didattica, tra Grazia Di Michele e Manuel inizia quello artistico dovuto alla profonda stima che la famosa cantautrice ripone in questo poliedrico artista.

Manuel inizia il suo viaggio nel mondo dello spettacolo come ballerino e modello per poi continuare come attore e in ultimo cantante.

Come tutti gli artisti vede il suo cammino segnato da moltissimi concorsi e audizioni ma non sempre tutto nasce da questi “momenti”! In questo caso il tutto inizia da un’autoradio.

Durante un viaggio in auto con la famosissima e temutissima Coach di Amici, Manuel, facendosi coraggio, decide di far ascoltare a Grazia DI Michele alcune sue ultime cover.

In un attimo tutto cambia e Grazia rimane davvero rapita dal suo stile e dal suo timbro vocale di grande spessore interpretativo e gli propone dei brani da lei composti.

Ovviamente l’emozione in questo caso è altissima e da li si inizia a lavorare proseguendo anche nella collaborazione didattica dei due artisti nella veste di Coach in diverse realtà italiane.

Ecco nascere SILENZIOSAMENTE che sia per il testo che per tipologia armonica e timbrica musicale disegna in modo limpido ed inequivocabile la personalità e il carisma artistico di Manuel.

Si decide di farlo uscire come singolo mentre si lavora già ai prossimi brani sempre con Grazia di Michele ed anche con altri giovani autori.

Silenziosamente racconta il vuoto che spesso ci pervade e che colmiamo con i nostri mille perché senza trovare mai una vera risposta, i nostri momenti bui che molti trovano banali e che nel nostro silenzio riponiamo in un cassetto che, forse, la musica e il testo di Grazia di Michele, nell’interpretazione di Manuel, riusciranno a farci riaprire".