giovedì 1 dicembre 2016

Tap Dancing e Famiglia Ginepro insieme per fare del bene: "Natale x l'Italia Ferita"


"Natale x l'Italia Ferita" è uno spettacolo a favore delle zone terremotate.

La mini tournée avrà luogo nelle seguenti date:
- Venerdì 2 Dicembre c/o Ex Ceramica Vaccari - Santo Stefano di Magra (SP)
- Sabato 3 Dicembre c/o Centro Eventi - Ceparana (SP)
- Sabato 10 Dicembre c/o Teatro di Piana Battolla (SP)

Così ci raccontano i protagonisti:
"La mia scuola non è solo un'accademia ma è anche una SCUOLA DI VITA.
Da sempre, insieme a tutta la grande squadra fatta di collaboratori, insegnanti, genitori e allievi, abbiamo cercato di non rimanere indifferenti a ciò che accade fuori dalle nostre quattro mura all'interno delle quali vivono sogni e speranze ma che la vita a volte ti porta via improvvisamente in un giorno solo.
Per questo motivo, in ogni spettacolo che abbiamo portato in scena, parte dell'incasso è sempre stato devoluto alla Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer (una realtà che io, mamma, ho vissuto e continuo a vivere con mio figlio - non pubblicarlo).


Questa mini tournée nasce da una collaborazione con il grande maestro CHRISTIAN GINEPRO (Coreografo, ballerino, attore di grandi musical e non solo..), il quale ha fondato un gruppo mediatico su Facebook, vista la sua popolarità, chiamato "Famiglia Ginepro" appoggiandosi poi all'Associazione "L'Abbraccio".
L'idea è stata proposta ai comuni di Bolano e Santo Stefano di Magra che hanno felicemente contribuito dando il loro patrocinio e la loro disponibilità.

Tap Dancing e Famiglia Ginepro hanno per cui unito le loro idee per creare un evento carico di allegria ed emozioni dove salirà sul palco una piccola parte della scuola. Ottanta allievi si alterneranno fra coreografie di Hip-hop, Danza Classica, Modern Jazz, Tip-Tap, Breaking, Danza Contemporanea e Musical.

Ringrazio di cuore tutti coloro che ci hanno aiutato, perché, credimi, si è mosso il mondo e non ci si aspettava così' tanto aiuto...

L'ingresso delle tre serate sarà a libera offerta".