giovedì 5 ottobre 2017

Worshop di “Interpretazione Canora”, tenuto da Fabrizio Romagnoli


TRISCELE COMUNICAZION&VENTI organizza, nei giorni di Sabato 18 e Domenica 19 Novembre 2017, presso “Dancing Art” di Salvatore De Mariano, in Via Nazionale 2 Corriolo (San Filippo del Mela), il Worshop di “Interpretazione Canora”, tenuto da Fabrizio Romagnoli, attore, regista teatrale e insegnante di recitazione, di interpretazione canora e di scrittura drammaturgica. Il corso intensivo, A NUMERO CHIUSO, rivolto a cantanti, cantautori, performer di musical e attori, è stato concepito per dare ai partecipanti gli strumenti necessari per poter analizzare il testo di una canzone, e per dare le giuste indicazioni su come porsi di fronte a un pubblico e su come apparire e cosa fare per essere aderenti alla canzone che si canta. Tutti elementi fondamentali per essere nella propria esibizione a 360 gradi e rimanere così impressi nella mente e nell'anima dell'ascoltatore.

Il Workshop si sviluppa in 2 giorni consecutivi con i seguenti orari:

Sabato 18 Novembre: ore 14.30 -20.00
Domenica 19 Novembre: ore 9.30-13.00 ; 14.30-18.30.
Gli allievi devono presentarsi muniti di fogli, penna/matita e del testo di due brani di loro scelta stampati su foglio. Portare le basi dei brani scelti su pen drive o CD.
Al termine dello Stage verranno rilasciati gli attestati di partecipazione.
Per info e prenotazioni contattare i numeri 327 5823492 - 328 9678938 o scrivere all’indirizzo mail: triscelecomunicazioni@gmail.com
Fabrizio Romagnoli nasce a Tolentino (MC). E’ attore, regista teatrale e insegnante di recitazione, di interpretazione canora e di scrittura drammaturgica. La sua carriera artistica lo vede protagonista in Germania nei più importanti musical quali “Cats” e “Buddy Holly-Das Musical”. Il suo talento artistico non può non incontrare, nel suo ampio percorso, testi classici italiani e non, da Shakespeare a Feydeau, da Eschilo a Goldoni. Lo ricordiamo in “Sogno di una notte di mezza estate”, “Sarto per signora”, “Orestea” e “Arlecchino servitore di due padroni”. Oltre ad essere sui palcoscenici della scena internazionale e nazionale, è altresì protagonista di cinema, fiction e pubblicità. Inoltre, lo ritroviamo anche nel cast de “Il Generale Dalla Chiesa” di Giorgio Capitani, “Giorgione da Castelfranco - Sulle tracce del genio” di Antonello Belluco, “Schumann Therapy” di Simona Bonaccorso e “Il segreto di Italia di Antonello Belluco”, “Distretto di polizia 11”, “Un posto al sole”, “Un medico in famiglia”, “I Medici”. Parallelamente alla sua carriera attoriale, è impegnato sul territorio nazionale in qualità di formatore come insegnante di recitazione e di interpretazione canora. Il suo metodo conduce l’attore ad un approccio naturale alla recitazione, liberandolo da retaggi arcaici e valorizzandone il potenziale artistico. La sua formazione così eclettica lo porta a sviluppare un interesse per la drammaturgia d’oltralpe, dove affonda le radici per la successiva evoluzione del suo percorso autorale. E’ infatti nel teatro contemporaneo che ha sede il suo essere. La sua necessità di narrare il presente dà voce al suo primo libro di atti unici “Teatro contemporaneo” e, poi, alla seconda raccolta “Teatro contemporaneo II”. Nel 2016 gli viene assegnato il premio “Vincenzo Crocitti” Attore in carriera.