lunedì 5 febbraio 2018

JOHNNY DORELLI A CHE TEMPO CHE FA: un mito della tv e dello spettacolo italiano


Bello ed emizionante, rivedere ieri sera in TV, ospite di Che Tempo che Fa su Rai 1, da Fabio Fazio, Johnny Dorelli che ha accettato dopo i reiterati inviti.

Bello rivedere l'ironia, l'autoironia, l'aplomb, lo stile rimasti invariati, anche se con una piccola dose di malinconia.

Il pubblico in studio ma anche a casa si è stretto intorno al grande Guidi, che ci ha regalato momenti indimenticabili e che portò all'estero il suo Don Silvestro di Aggiungi un posto a tavola, oggi in mano all'altro Guidi, il Gianluca che ne è figlio e degno erede artistico.

Credo che brani come l'Immensità o Lettera a Pinocchio abbiano davvero unito grandi e piccoli.

Vorrei solo rivedere il Johnny nazionale di nuovo in tv o sui palchi qualche volta in più. Lo merita lui e ce lo meritiamo noi. Anzi, farebbe bene proprio a tutti.

"Dopo tanti anni di assenza dalla tv, Johnny Dorelli ha accettato i reiterati inviti di Fabio Fazio e finalmente è stato ospite di Che Tempo che Fa questa sera su Rai 1. “Allora tutto bene?” ha apostrofato il pubblico che lo ha accolto con un lungo ed emozionato applauso. Insieme con Fazio, Dorelli ha ripercorso la sua lunga e importante carriera: dagli studi in America ai grandi successi delle sue canzoni, ma anche al cinema, in tv e in teatro. Raggiunto ad un certo punto del suo racconto dalla moglie Gloria Guida – alla quale è legato da 38 anni - che ha sottolineato “Guardandolo, mi sono commossa perché erano 10 anni che lui non si faceva vedere in video e mi sono emozionata”. Incoraggiato dalla moglie e incalzato da Fabio Fazio, Johnny Dorelli che ha dichiarato “Io non suono più da 10 anni e non canto più da 10 anni” ha poi accettato di rimettersi al piano intonando una canzone di dedicata alla sua Milano e a sua moglie.
Al termine della brevissima esibizione, tutto il pubblico si è alzato in piedi in un commosso tributo al grande uomo di spettacolo".