sabato 10 marzo 2018

Lello Abate non c'è più e Robin Hood arriva al Brancaccio: un ricordo


Sono stata indecisa per un po', prima di pubblicare l'articolo di presentazione di Robin Hood il musical.

Proprio ieri, infatti, è arrivata la notizia della scomparsa di Lello Abate (scomparso a Roma a 52 anni), il primo Fra Tuck dello spettacolo con Manuel Frattini.

Non solo attore e cantante, ma anche produttore e direttore artistico della società Medina Produzioni: mi ricordo come ci rimasi male quando mi disse che preferiva lavorare dietro le quinte e non sul palco.

Sul palcoscenico, però, qualche incursione la faceva, come per il delizioso Fantasmi a Roma, che avrei proprio voglia di rivedere in scena.

Ma l'insegnamento (era direttore didattico e docente prevalente di canto moderno dell'Officina della Voce) e la produzione erano la sua altra natura, con "W Zorro" o "Cercasi Cenerentola" in coproduzione con la Compagnia della Rancia.

Posso solo aggiungere che era davvero un grande gentiluomo e che tutto il mondo dello spettacolo musicale dal vivo si sta unendo sui social al cordoglio della moglie, Barbara Rendano e della famiglia.

I funerali si terranno oggi, sabato 10 marzo, alle ore 15 alla Chiesa San Gabriele Arcangelo di via Cortina d'Ampezzo a Roma. 

Come celebrarlo, allora?
Se è vero che the show must go on, pubblicando la promozione di Robin Hood.
Probabilmente, avrebbe cliccato "mi piace" e mi avrebbe ringraziato.

Ma lasciatemi mettere in copertina la foto di Lello Abate. Anche se non sarà in scena, nè in platea. Ma forse, dietro le quinte sì.

DEDICATO A LELLO ABATE.

Tunnel e Medina Produzioni riportano in scena, a partire da ottobre 2017, il musical che ha incantato grandi e piccini, ripercorrendo le gesta di uno degli eroi più amati di sempre: Robin Hood.
MANUEL FRATTINI torna a vestire i panni dell’impavido eroe che ruba ai ricchi per dare ai poveri, affiancato da FATIMA TROTTA, giovane attrice rivelazione, nota al grande pubblico come conduttrice di Made in Sud, che svelerà le sue doti di performer nel ruolo di Lady Marian.
La versione 2.0 del musical di Beppe Dati, che anche stavolta è autore delle musiche e del libretto, con gli arrangiamenti di Eric Buffat, avrà una nuova regia firmata da Mauro Simone e le coreografie di Gillian Bruce.

Robin Hood il musical narra le avventure del coraggioso ladro gentiluomo e di tutti i personaggi che animano la foresta di Sherwood: Robin e Lady Marian, il simpatico Little John, fidato amico di Robin che lo accompagna in tutte le sue avventure; Lady Belt, amica del cuore e confidente di Marian; l’improbabile e disonesto Principe Giovanni e il suo perfido consigliere Sir Snake; l’affettuoso e generoso Fra Tuck e, ancora, gli amici di Robin, avventori, banditi, arcieri, dame, ancelle e servitori, saranno protagonisti di questa leggenda senza tempo che vuole raccontare come un uomo può diventare un eroe.
Ambizione, coraggio, amore e avventura, in un grande musical originale per tutta la famiglia.

TEATRO BRANCACCIO ROMA

13 - 25 marzo 2018

TUNNEL PRODUZIONI E MEDIA PRODUZIONI
ROBIN HOOD il MusicalMANUEL FRATTINIcon la partecipazione FATIMA TROTTAdi Beppe Dati
coreografia Gillian Bruce
regia di MAURO SIMONE

ORARI dal martedì al venerdì ore 21, sabato ore 17 e 21, domenica ore 17
PREZZI da 55 a 23 euro