giovedì 4 giugno 2015

Avenue Q Mauro Simone: da oggi a Bologna, per A Summer Musical Festival



Debutta oggi, e sarà in scena fino al 7, a Bologna (Cortile del Piccolo Teatro Del Baraccano, P.zza del Baraccano), Avenue Q, con la regia di Mauro Simone.

Lo spettacolo è inserito nella rassegna A Summer Musical Festival, il primo Festival in Italia interamente dedicato al genere del Musical, promosso dalla Bernstein School of Musical Theater (BSMT).

Un’ingegnosa combinazione tra “The Real World” e “Sesame Street”, Avenue Q tratta temi strettamente
legati al mondo degli adulti come il razzismo, la pornografia, l’omosessualità e la schadenfreude.

Nonostante lo humor nero e talvolta non proprio corretto - o forse grazie a questo - Avenue Q insegna come
tener testa al mondo di oggi offrendo soluzioni ai problemi e alle ansie dei giovani che si affacciano
all’età adulta. 



Direzione musicale: Vincenzo Li Causi
Direzione orchestra: Maria Galantino
Traduzione e adattamento liriche: Michael Anzalone
Pupazzi realizzati dalla Compagnia delle More di Modena.



Dal 4 al 7 Giugno 2015 ore 21.00
Vietato ai minori di 14 anni

"Uno sguardo satirico ai problemi e alle ansie dei giovani che si affacciano all'età adulta."



Breve sinossi
Ad Avenue Q vivono tanti personaggi diversi e particolari: dalla carina ma sempre single Kate Mostruosa all'improbabile coppia Brian e Vigilia di Natale, dai comici coinquilini Nicky e Rod a Gary Coleman, l'attore che interpretava il piccolo Arnold. Per non parlare di Trekkie Mostruoso, sempre alle prese con il porno su internet, o di Lucy La Baldracca che... bhè, è abbastanza chiaro. In questa realtà arriverà il giovane Princeton, appena laureato in Storia, alla ricerca del suo posto nella società. Cosa succederà in questa stravagante strada di periferia di New York? Scopritelo ad Avenue Q, un musical irriverente e politicamente scorretto.