lunedì 11 gennaio 2016

I Promessi Sposi, questo spettacolo non s'ha da fare: bloccati a Roma


I Promessi Sposi (qui la mia recensione) a Roma (dal 13 gennaio al 24 gennaio 2016, Gran Teatro) sono momentaneamente sospesi.

Nella prossima pagina la comunicazione di Michele Guardì.

Sono davvero rammaricata da questa situazione  spero che lo spettacolo possa ripartire al più presto, anche perchè poi molti artisti del cast passeranno al nuovo allestimento di Notre Dame De Paris.

In attesa di info, posso dirvi che per i biglietti acquistati online TicketOne rimborsa direttamente sulla carta di credito.
"I nostri Promessi Sposi subiscono oggi un intoppo che sicuramente ci amareggia . Come possiamo leggere sui più grandi giornali italiani "LE REPLICHE PREVISTE A ROMA A PARTIRE DAL 13 GENNAIO SONO SOSPESE A CAUSA DELLA IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE IL GRAN TEATRO AD OGGI PRIVO DELLE NECESSARIE AUTORIZZAZIONI AMMINISTRATIVE". Ciò malgrado i contratti firmati in data 5 giugno 2015 e i relativi anticipi regolarmente versati. Alla Produzione la comunicazione della mancanza delle autorizzazioni é stata data ufficialmente con lettera del Gran Teatro datata 7 gennaio 2016!SEI GIORNI PRIMA DEL DEBUTTO! Con la città di Roma da mesi tappezzata da una STRAORDINARIA , BELLISSIMA E COSTOSISSIMA CAMPAGNA PUBBLICITARIA!!!!I Questi sono i fatti che vanno però guardati con la freddezza del ragionamento . Si tratta solo di un incidente di percorso che NULLA TOGLIE ALLA TRIONFALE TOURNÉE 2015 che ci ha gratificato tutti da Milano a Palermo passando per Padova,Bari ,Napoli e Reggio Calabria. Ho ancora nelle orecchie e nel cuore le ovazioni che OGNI SERA il pubblico di ogni città e di ogni età ha tributato alla nostra formidabile Compagina!Quella di oggi è una battuta di arresto alla quale siamo estranei . Abbiamo dalla nostra l'amore degli spettatori e il sostegno della opinione pubblica che,come noi, non riesce a spiegarsi come mai IL GRAN TEATRO non sia riuscito a mantenere gli impegni sottoscritti!!!Consideriamolo un inspiegabile intoppo. I nostri Promessi Sposi ci sono e torneranno in scena presto come e meglio di prima. Michele Guardí"


 NOEMI SMORRA E GRAZIANO GALATONE

GIO' DI TONNO 

CHRISTIAN GRAVINA E VITTORIO MATTEUCCI

ROSALIA MISSERI ED ENRICO D'AMORE 

BRUNELLA PLATANIA

SALVATORE SALVAGGIO E CHIARA LUPPI  




CAST


RENZO: GRAZIANO GALATONE
LUCIA: NOEMI SMORRA
DON RODRIGO: GIO' DI TONNO
L'INNOMINATO: VITTORIO MATTEUCCI
FRA CRISTOFORO/CARDINALE BORROMEO: CHRISTIAN GRAVINA
LA MONACA DI MONZA: ROSALIA MISSERI
DON ABBONDIO: SALVATORE SALVAGGIO
AVVOCATO AZZECCAGARBUGLI/IL CONTE ATTILIO: VINCENZO CALDAROLA
EGIDIO: ENRICO D’AMORE
AGNESE: BRUNELLA PLATANIA
PERPETUA, MDARE DI CECILIA: CHIARA LUPPI
IL GRISO: LORENZO PRATICO’

Riduzione teatrale, testo, libretto e Regia: Michele Guardì
Musica e Arrangiamenti corali: Pippo Flora
Costumi: Alessandro Lai
Coreografie: Luciano Cannito
Gioielli: Gerardo Sacco