Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

lunedì 17 febbraio 2020

Op.64: VII edizione di OperaLab, workshop per bambini e ragazzi dall'8 al 26 giugno


Per la settima edizione di OperaLab, la compagnia Op.64 propone dall'8 al 26 giugno 2020 un workshop di canto, teatro e disegno fumettistico a bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni.
L'opera finale Due sorelle in treno e un Diabolik in tasca - regia di Federica Santambrogio, autrice della drammaturgia e del libretto Daniela Morelli, direzione musicale di Pilar Bravo, musica di Daniela e Monica Nasti, con Erika Urban e Matilde Facheris - andrà in scena il 25 e 26 giugno presso Triennale MilanoTeatro nell'ambito della rassegna I Talenti delle Donne.

sabato 15 febbraio 2020

GIORGIO MONTANINI al Teatro Carcano di Milano


Arriva per la prima volta al Teatro Carcano di Milano la stand up comedy di Giorgio Montanini.
Dopo aver registrato sold out nei più grandi teatri e comedy club d'Italia, il comico fermano il 18 febbraio alle ore 20.30 porta in scena il suo nono monologo dal titolo Come Britney Spears.
Un live irriverente come è nello stile di Montanini nel quale il più grande comedian italiano mette in discussione l'unico vero baluardo trasversale e condiviso da tutti, quello che tiene in piedi il genere umano: l’antropocentrismo.

PREMIO IN MEMORIA DI MANUEL FRATTINI, organizzato dal VIDEOFESTIVAL LIFE, Categoria MUSICAL


E dopo il Premio dedicato alla memoria di Manuel Frattini e assegnato a Firenze in Into The Musical di Danny Lanza, ecco un nuovo premio, questa volta per un video festival...

“Il VideoFestival Live (giunto alla 24° edizione) è nato come evento internazionale per cantanti e cantautori italiani e dal 2015, con Manuel, è nato anche il nostro percorso nel mondo del Musical. Manuel credeva fortemente in questo progetto affiancando quindi tutta la sua esperienza e il suo entusiasmo al nostro lavoro organizzativo. Negli anni si sono alternati sia in giuria che come docenti agli stage altri performer tra cui anche Vittorio Matteucci, ma Manuel rimaneva comunque il nostro riferimento per la categoria Musical e lo è stato fino allo scorso mese di Aprile durante l'ultima edizione svolta. Non potevamo quindi non continuare il nostro viaggio se non dedicando all'indiscusso re del Musical questo Premio e rendendolo una BORSA DI STUDIO di 1.000 euro al primo classificato come, siamo certi, lui avrebbe voluto per sostenere il talento dei tanti giovani artisti che abbiamo nel nostro Paese. Ora nel cielo abbiamo una stella in più che brilla con il suo immenso splendore e che sicuramente aiuterà a far brillare nuove stelle nel "firmamento" del Musical italiano.” Gianni Lardera

NoLo Fringe Festival


Indetto il bando di partecipazione alla seconda edizione del NOLO FRINGE FESTIVAL (Milano, dal 2 al 7 giugno 2020). La scadenza per mandare le proprie candidature è il 6 marzo 2020 compilando il form sul sito www.nolofringe.com

Possono partecipare artisti singoli o compagnie di qualunque nazionalità, con spettacoli in qualunque lingua, editi o inediti. La partecipazione è libera e gratuita, aperta a tutti senza alcuna distinzione di genere. La direzione artistica opererà una selezione delle domande ricevute secondo criteri di valore artistico e di fattibilità negli spazi a disposizione.

venerdì 14 febbraio 2020

Christine Grimandi e Simon Lee, insieme, per valorizzare gli artisti italiani: videointervista


Sul numero 1 di #riflettorisumagazine, vi ho parlato del progetto di Christine Grimandi di portare in Italia la forma concertistica de Il Piccolo Principe.

Christine sta organizzando una serie di masterclass con il M.Simon Lee, rivotlta a professionisti, per approfondire e perfezionare la tecnica e l'intepretazione.

Ho incontrato per voi sia la Grimandi che il Maestro per farci raccontare meglio di cosa si tratta.

Prossima pagina.

SLAVA'S SNOW SHOW - Lo Spettacolo dei sogni a marzo al Teatro Colosseo



Slava Polunin nasce in una piccola città russa, lontano dai grandi centri urbani. Trascorre tutta la sua infanzia in mezzo alle foreste, ai campi e ai fiumi.

Vive in un mondo incontaminato che ha sviluppato le sua capacità di inventare cose e storie sempre nuove: Slava ama costruire le case sugli alberi, anche di quattro piani e piccole città di neve, organizzando divertenti feste con i suoi amici. Grazie alla televisione e al cinema, conosce e si innamora dei grandi clown e dei grandi mimi.

GHOST IL MUSICAL: il curtain call della prémière al Teatro Arcimboldi di Milano


Première di grande successo, quella di ieri sera, al teatro Arcimboldi di Milano, dove, giusto per San Valentino, ha debuttato Ghost, il cult movie della Paramount Pictures che dagli anni ‘90 ha commosso generazioni di spettatori, arriva in contemporanea in Spagna e Italia Ghost Il Musical, adattato per il teatro dallo sceneggiatore originale Bruce Joel Rubin, con la regia di Federico Bellone.

Lo spettacolo sarà al Teatro degli Arcimboldi di Milano fino all'1 marzo e in molte altre città fino a maggio.

Lo spettacolo, di grandissimo effetto visivo, vede protagonisti ben amalgamati e di talento, a partire da Mirko Ranù, come Sam, Thomas Santu come Carl (mi piacerebbe provare a vederli anche in ruoli interscambiati) e Giulia Sol come Molly, molto simile per fisicità alla protagonista del film.

Accanto a loro,  Oda Mae la sesnitiva è intepretata dalla bravissima Gloria Enchill, mentre Ronnie Jones è il fantasma dell'ospedale.

CLOCHARD, UN'ANIMA NELLA TERRA DI NESSUNO 28, 29 febbraio e 1 marzo a Roma


CLOCHARD, UN'ANIMA NELLA TERRA DI NESSUNO scritto e diretto da Alessandro Gravano che sarà in scena al Teatro Furio Camillo il 28 e 29 febbraio e il 1 marzo.

giovedì 13 febbraio 2020

L’ENERGIA DI GREASE ARRIVA SU TIMMUSIC


Chi non ha mai ballato sulle note inconfondibili di GREASE? La sua colonna sonora elettrizzante, piena di ritmo ed energia è una vero simbolo del rock’n’roll che ha fatto innamorare intere generazioni!

Grazie a Compagnia della Rancia, dal 1997 GREASE è una festa travolgente che da oltre 20 anni accende le platee italiane. Media Partner dell’evento è TIMMUSIC, la piattaforma di TIM dedicata alla musica in streaming, che permette di ascoltare oltre 30 milioni di brani di tutti i generi, creare playlist personali o ascoltare quelle proposte dall’App, trovare podcast e contenuti esclusivi, album e singoli anche in anteprima, scoprire le classifiche settimanali e condividere tutto sui social.

"CHE DISASTRO DI PETER PAN": Prima Nazionale al Teatro Lyrick di Assisi il 15 febbraio


Debutta in Prima Nazionale al Teatro Lyrick di Assisi il 15 febbraio “Che Disastro di Peter Pan”, per la regia di Adam Meggido.

Dal 2016 il pubblico di tutta Italia apprezza ed applaude “Che Disastro Di Commedia”, versione italiana del pluripremiato successo planetario “The Play That Goes Wrong”, che ha raccolto, di anno in anno, un sempre crescente numero di consensi.

Dagli stessi autori arriva “Che Disastro Di Peter Pan” che si propone di alzare il tiro. La sgangherata compagnia amatoriale dello sperduto Sant’Eufrasio Piedimonte, ancora più ambiziosa e battagliera che mai, dopo aver improvvisamente ereditato un’ingente somma di denaro, tenta di mettere in scena il classico di J.M. Barrie, la celeberrima storia di Peter Pan. La trama tenta di emergere dai disastri e dai contrattempi che si accumulano nella pièce, il caos impetuoso aumenta e le risate sono inarrestabili di fronte alle disavventure degli attori che vanno inevitabilmente incontro all’ennesimo fallimento.

Quando il regista apparirà sul palcoscenico con il suo assistente/co-regista, s’inizieranno a percepire le tensioni che stanno alla base di questa goffa e stentata impresa teatrale. Come in “Che Disastro Di Commedia” le porte non si apriranno, gli oggetti di scena scompariranno per ricomparire altrove, gli effetti sonori saranno inevitabilmente anticipati o ritardati. Gli attori, impegnati in ruoli multipli, combatteranno ancora una volta contro inconvenienti tecnici e non ricordando le battute, intrappoleranno gli altri in “loop” esasperanti.

Assistendo alla produzione di Peter Pan, capiremo in pochi minuti che anche questo show è miseramente destinato a fallire.

mercoledì 12 febbraio 2020

CASTING: Kaparanga Animazione cerca cast


 Ecco un altro casting di animazione.

CASTING: 4FUN Seleziona CAST ARTISTICO PROFESSIONISTA PER PRESTIGIOSI RESORT IN ITALIA


SELEZIONE CAST ARTISTICO PROFESSIONISTA
PER PRESTIGIOSI RESORT IN ITALIA

4FUN – Società di Entertainment & Events – Seleziona:

STM a Danza in Fiera 2020


Anche STM sarà a Danza in Fiera 2020, in cui oltre ad avere uno stand dedicato ci saranno:

-la presenza in giuria a “Musical: Il concorso” con tante borse di studio per i migliori talenti, venerdì 21 febbraio
-una lezione di Musical Tip Tap con Ilaria Suss, sabato 22 febbraio ore 9.45
-una sessione di ammissioni speciale per Attori del Teatro Musicale, sabato 22 febbraio ore 13.45
-la presentazione dei Manuali “Recitare e Dirigere il Musical”, sabato 22 febbraio ore 16.30

martedì 11 febbraio 2020

Teatro Delfino: dal 13 febbraio in prima assoluta "L'Innocente" di Omar Nedjari


Dal 13 al 16 febbraio il Teatro Delfino di Milano ospita, in prima assoluta, il nuovo testo dell’attore e drammaturgo Omar Nedjari, L’Innocente, di cui firma anche la regia, un thriller incentrato sul dialogo etico che fa riflettere sulla domanda: cosa fa di una persona un innocente o un colpevole?

Due investigatori stanno inseguendo un serial killer che rapisce le vittime e poi le tortura e uccide in diretta web. Il killer ha lanciato un nuovo ultimatum, ucciderà la prossima vittima entro un’ora. La polizia è sulle tracce giuste? Riuscirà a fermare il killer prima che uccida di nuovo?
L’uomo che viene arrestato si dichiara innocente, ma durante l’interrogatorio sembra sapere troppe cose… come potrebbe essere estraneo agli omicidi?

lunedì 10 febbraio 2020

Il Teatro della Luna diventa Teatro Repower


Per ora, la raccolta firme per intitolare il Teatro della Luna a Manuel Frattini non ha sortito effetto.

Ricevo e pubblico questa mail, sperando che comunque qualcosa si decida di fare per Frattini, visto l'amore che ha lasciato nel pubblico e nei colleghi.

Intanto, lunga vita al nuovo Teatro Repower ed attendiamo tutte le prossime programmazioni!

SUPERMARKET. A MODERN MUSICAL TRAGEDY: curtain call e recensione dello spettacolo 2020


SUPERMARKET. A MODERN MUSICAL TRAGEDY è andato in scena anche quest'anno al Teatro Fontana di Milano ed ho voluto andarlo a rivedere, portando con me alcune persone.

Perchè questa piccola tragedia moderna in musica vale la pena di essere vista.

Non mi dilungo in recensioni, perchè ne ho già data una lo scorso anno e potrete leggerla qui.

Mi limito a dire che quando uno spettacolo è costruito in tale maniera, perfetto in primis nella scrittura e poi nella messa in scena, il musical italiano non può che gioirne.

L'idea iniziale (regia Gipo Gurrado, drammaturgia Gipo Gurrado, Livia Castiglioni) è geniale: analizzare, drammatizzare e sdrammatizzare con l'ironia, per arrivare ad esorcizzare la vita quotidiana in un supermercato, non solo dal punto di vista dei fidelizzati clienti, ma anche della classica cassiera esaurita con il cuore a peso, che teme il neverending shopping.

Così, lo spettacolo segue linee ardite, si dispiega tra le corsie del supermercato tra sensi vietati e curve a gomito, con esiti spesso inaspettati e spiazzanti.

Nella moderna tragedia della spesa, resta lo spazio per un finale romantico nella sua ironia, del tutto inaspettato, che chiaramente non vi svelo, ma che ci fa capire, come dopotutto, possiame e dobbiamo rimanere umani.

Sul finale, alle casse?, applausi convinti e occhi lucidi dal gran ridere.

Nella prossima pagina, il curtain call di ieri pomeriggio.

Mi permetto un suggerimento al regista... caro Gipo Gurrado, a quando un musical sulla sanità, sul cup e sulla Asl? Cosa c'è di più tragicomico, quando, con il bollino verde, non trovi appuntamento se non fra un anno e il calendari sono pure chiusi?

Il titolo già ce l'ho, ma i diritti di tale titolo saranno miei, vero?

.... Il musical della mutua!

Teatro San Babila Milano: CORRADO TEDESCHI in "La coscienza di Zeno" dal 14 febbraio


Dal 14 febbraio al 1 marzo, in prima nazionale al Teatro San Babila di Milano, Corrado Tedeschi sarà Zeno, protagonista de La coscienza di Zeno, tratto dal grande classico di Italo Svevo. Ad accompagnarlo sulla scena Claudio Moneta, Roberta Petrozzi e Camilla Tedeschi e le musiche dal vivo si Gianluca Sambataro, per la regia di Marco Rampoldi.

Zeno Cosini, sotto la giuda dell'emblematico Dottor S., ripercorre analiticamente i momenti principali della sua esistenza. Ciò che nel romanzo è affidato alla scrittura di un diario, sul palcoscenico acquista l’evidenza di una rievocazione concreta, gli spettatori sono invitati ad assistere a una sorta di seduta psicoterapeutica aperta al pubblico.

sabato 8 febbraio 2020

ENRICO BRIGNANO - "UN’ORA SOLA VI VORREI”: si aggiungono nuovi appuntamenti a FIRENZE e BARI


Inarrestabile successo per “Un’ora sola vi vorrei”, lo spettacolo teatrale di ENRICO BRIGNANO: il nuovo one-man show, prodotto e distribuito da Vivo Concerti, aggiunge una nuova replica al Teatro Verdi di Firenze, prevista per giovedì 16 aprile, e un nuovo appuntamento previsto per giovedì 23 aprile al Teatro Team di Bari.

Si parte a dicembre da Pescara (Palasport Giovanni Paolo II), per poi arrivare a Cesena (Carispost), Ancona (Palaprometeo), Genova (Teatro Carlo Felice), Bolzano (PalaResia), Roma (Teatro Brancaccio), Pesaro (Vitrifrigo), Montecatini (Teatro Verdi), Bassano del Grappa (Palabassano2), Bologna (Europa Auditorium), Firenze (Teatro Verdi), Bari (Teatro Team), Torino (Teatro Alfieri), Verona (Arena di Verona), Sanremo (Teatro Ariston) e concludere a Milano (Teatro degli Arcimboldi).

venerdì 7 febbraio 2020

"UNA. NESSUNA. CENTOMILA." ... l'evento live dell'anno, con 7 grandi artiste in concerto contro la violenza sulle donne



FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI, LAURA PAUSINI: 7 grandi artiste insieme in concerto per dire basta alla violenza sulle donne, 7 grandi voci sullo stesso palco per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza.

Sabato 19 settembre dalle ore 20.30 alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) andrà in scena il più grande evento musicale di sempre contro le violenze di genere: “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.”.

Centomila è il numero delle voci che potranno unirsi alle 7 protagoniste di questo incredibile spettacolo: 100 mila persone, 100 mila per le donne. Perché la musica può e deve arrivare a tanto.

In passato altre esperienze hanno visto queste grandi artiste italiane insieme per supportare delle cause importanti in eventi tutti al femminile. Ma per “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.” le 7 artiste non saranno da sole: ognuna di loro inviterà a cantare un collega, un uomo, perché questa volta per una causa così impellente, il messaggio che partirà dal palco deve essere universale, tutti insieme contro le violenze.

Un evento straordinario, un momento di festa e condivisione, che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza.

I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.” verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

I biglietti per il concerto, organizzato e prodotto da Friends & Partners e Riservarossa, saranno disponibili a partire dalle ore 16.00 di domani, venerdì 7 febbraio, su TicketOne.it, e dalle ore 11.00 di venerdì 28 febbraio nei punti vendita e prevendite abituali.

Dal 2 marzo saranno disponibili su friendsandpartners.it le informazioni relative ai parcheggi e alle modalità di accesso all’area concerto (in base alla tipologia di biglietto acquistato), al campeggio e ai treni speciali (A/R in giornata per Reggio Emilia) e al servizio autobus A/R da tutta Italia all’area del Campovolo con diversi orari di arrivo e partenza da 150 città.

CASTING: BANDO DI AUDIZIONE per l’Opera Inaugurale 63° Edizione del Festival dei Due Mondi


BANDO DI AUDIZIONE per l’Opera Inaugurale 63° Edizione del Festival dei Due Mondi

La selezione si riferisce ad ATTORI/CANTANTI e ATTRICI/CANTANTI del repertorio lirico e musical

Teatribù presenta IL PARASSITA, 9 febbraio Teatro della Cooperativa


Teatribù presenta

IL PARASSITA

Domenica 9 febbraio ore 20:30

Teatro Della Cooperativa

Via Hermada 8, Milano

Domenica 9 febbraio, Teatribù porta in scena al Teatro della Cooperativa di Milano, un evento speciale: IL PARASSITA, ovvero: come sfruttare il lavoro degli altri.

Avete mai visto degli improvvisatori teatrali entrare in teatro assieme al pubblico, vedere per la prima volta una scenografia, chiedere al tecnico di usare il progetto luci e audio come farebbe regolarmente e chiedendo al pubblico cosa gli ispira la scenografia mettere in scena uno spettacolo di improvvisazione teatrale? Questo è quello che succede ne “IL PARASSITA”. Il parassita usa il suo ospite. Il parassita vive meno del suo ospite. Il parassita si relaziona con un solo ospite per volta e se ne nutre. Lo sfrutta. Ne fa casa e cibo. Ne fa ricovero e dispensa. Il parassita ha necessità del suo ospite e al contempo lo spolpa.

Anche gli attori-improvvisatori di Teatribù fanno questo e come perfetti parassiti si nutriranno della scenografia, del progetto luci e dei suoni di uno spettacolo già esistente, quello che trova nel teatro che li ospita, per dare vita a uno spettacolo di improvvisazione teatrale che nasce al momento, seguendo le indicazioni e i suggerimenti del pubblico e quindi una scena di un interno dei primi del 900 può diventare uno studio fotografico a NY negli anni 90; una serie di veli di uno spettacolo di teatro danza può essere il purgatorio o l’anticamera di una casa d’appuntamenti.

Uno spettacolo che, proprio perché improvvisato è unico e non replicabile; mai visto prima né rivedibile…è chiaro? Se non è chiaro venite a vederlo.

IL PARASSITA

Con Andrea Gaetani, Fabio Maccioni, Valentina Mazzuto e Mico Pugliares

Domenica 9 febbraio ore 20:30

Teatro Della Cooperativa

Via Hermada 8, Milano

Prevendita online www.vivaticket.it

Biglietti: intero €12, ridotto €10, allievi €8

Info e prenotazioni 02 6420761 | info@teatrodellacooperativa.it e www.teatribu.it



giovedì 6 febbraio 2020

"Prigioniero della seconda strada" , giovedì 13 e venerdì 14 febbraio 2020, h.21,00 - Teatro Bello, Milano


Facile amarsi quando va tutto bene…ma si è ancora capaci quando tutto ti crolla addosso?
Scopriamolo in questa ironica commedia ispirata al testo di Neil Simon. All’approssimarsi di San Valentino si ride e si riflette sulle agrodolci dinamiche di una coppia, interpretata da Barbara Sirotti e Francesco Basile.
Come si può dormire serenamente nella notte estiva di una Milano torrida, fra grattacieli, afa e rumori del traffico?

mercoledì 5 febbraio 2020

Dreaming Academy open day


"Giovani talenti diventano Musical Performers
E’ di Padova l’Accademia che forma gli ar3s3 di domani Porte aperte Domenica 16 Febbraio 2020 per la Dreaming Academy che offre la grande opportunità di conoscere e provare il proprio percorso formaCvo cerCficato dalla “Rock School of London” presso la sede di Via Montà a Padova.
Dal 2012 quest’Accademia ha l’obiePvo di formare tuP coloro che vogliono far diventare del Musical e dello SpeQacolo la loro professione, affrontando diverse materie arCsCche, sia dal punto di vista praCco che teorico.

A NIGHT AT BRIGHTON ROCK 2020 - QUEEN DAY MILANO, il 1° marzo a Trezzo sull'Adda


Presso il Live Music Club di Trezzo sull'Adda domenica 1 Marzo, si terrà un evento dedicato ai Queen con un contest chitarristico focalizzato sugli assoli e i riff di Brian May.

L'evento si chiama "A NIGHT AT BRIGHTON ROCK 2020 - QUEEN DAY MILANO", concepito come una grande convention, un’intera domenica dedicata alla celebrazione dei Queen con tanti ospiti nazionali ed internazionali sul palco.

A cominciare dalla partecipazione straordinaria di KERRY ELLIS;
Doug Bogie, terzo bassista dei Queen;
Roberto De Ponti, autore del best seller Queen – Opera Omnia.

martedì 4 febbraio 2020

AUDIZIONI 2020 Bernstein School of Musical Theater, disponibili 10 borse di studio


Sono aperte le iscrizioni per sostenere le audizioni che permetteranno di accedere al prossimo anno accademico della Bernstein School of Musical Theater diretta da Shawna Farrell.

Il calendario delle audizioni comprende diversi appuntamenti da febbraio a luglio 2020.

CASTING: SOUL ACTION – Art is Heart seleziona cast estivi per la stagione 2020 in Sardegna


SOUL ACTION – Art is Heart, agenzia nota per la qualità degli spettacoli e dell'intrattenimento, cerca figure da inserire nei cast estivi per la stagione 2020 in Sardegna (e correlati eventi nei periodi extra estivi).

I casting si svolgeranno a Milano l'8 Marzo c/o ARCOBALENO DANZA, via Solari 6 (vicino alla M2 Sant'Agostino)

- dalle ore 10:30: per ballerini e performer (gradita la disponibilità per tutto il giorno)

- dalle ore 14:00: per animatori (con e senza esperienza), cantanti, cabarettisti

‘SINGIN’ IN THE RAIN – CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA Il Musical’ di ritorno al Nazionale


Per una Mary Poppins che vola via, un Cantando sotto la pioggia che torna: al posto dello spettacolo saltato, torna per due settimane al Nazionale ‘SINGIN’ IN THE RAIN – CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA Il Musical’: una buona occasione per chi se lo fosse perso.

Resta l'amarezza per la chiusura del musical disneyano e la solidarietà ttotale per cast, crew e pubblico....

sabato 1 febbraio 2020

“Tutti all’…Opera” al Teatro della Luna di Assago con “E meno male che c'è Maria”


Vi presento un musical liberamente ispirato a Mrs Doubtfire “E meno male che c'è Maria”, in programmazione il 25 Aprile alle ore 21.00 al Teatro della Luna di Assago.

“Tutti all’…Opera” sbarca al Teatro della Luna di Assago con “E meno male che c'è Maria”, il musical liberamente ispirato a Mrs Doubtfire

Dopo i succesi del debutto a Opera, e Peschiera Borromeo un grande palcoscenico per uno degli spettacoli più divertenti mai realizzati dalla Scuola di Musical di Antonio Ricchiuti