giovedì 3 marzo 2016

Torna l'Operetta al Teatro del Fiume a Boretto


Sabato 23 Aprile alle ore 21 - torna sul palcoscenico del Teatro al Fiume la Compagnia Internazionale di Operetta, con lo spettacolo "Bentornata Operetta", uno spettacolo di grande eleganza come i compositori e i librettisti di operetta avevano pensato, un’operazione di fedeltà ai grandi capolavori dell’operetta europea dell’800 e ‘900.



Un viaggio attraverso quel genere musicale e drammaturgico che ha affiancato l’Opera per molti decenni e che ha avuto il merito di non imitarla mai. L’Operetta è un Genere del Teatro musicale che ha una sua piena indipendenza, un suo pubblico e soprattutto una sua grande godibilità. Le parti recitate e quelle cantate che si alternano rapidamente in un’operetta, creano una magia che pochi altri spettacoli sanno generare, il sorriso si apre in una risata piena, ma dietro l’angolo c’è un’aria di disperati sentimenti o un duetto d’amore sublime, ma inaspettatamente irrompe un balletto travolgente, una danza ungherese, un valzer viennese, in un risultato travolgente e irrefrenabile di divertimento puro, garbato ma non troppo, gentile ma passionale.

  Eleganza appunto, che non impedisce ai personaggi di consumare amori scabrosi in boudoir nascosti, tradimenti e amplessi che solo l’eleganza sapeva rendere proibiti e quindi incredibilmente attraenti.

Un excursus attraverso operette quali La Vedova Allegra, Al Cavallino bianco, Cin Ci là, Scugnizza, La danza delle libellule, La principessa della Czarda, Il Paese dei campanelli, ma non un concerto, bensì uno spettacolo composito con un suo copione che permetterà agli attori, ai cantanti, ai ballerini di attraversare in souplesse tutti questi meravigliosi capolavori.
L’allestimento che andrà in scena a Boretto, dà ampio respiro ai numerosi pezzi d’assieme e ai quadri musicali, individuando nella storia un percorso a volte nuovo, capace di assicurare alla pièce un ritmo ancora più fresco e sfarzoso. I protagonisti saranno Silvia Felisetti, Ronnie Guasti, Francesco Tuppo, Barbieri Sara, Cacciavellani Sofia, De Bernardis Arianna, Di Giovanni Valentina, Fontana Giorgia, Neviani Laura, Pellegrini Alice, Proscia Lucrezia, Rossi Marika, Sandrini Sofia, Tripodi Angela, con le coreografie di Bianca Costanza Chiapponi e Michele Cosentino, con la regia di Silvia Felisetti e Ronnie Guasti.

La prevendita dei Biglietti inizierà il venerdì 19 Febbraio e sarà disponibile on line tramite il sito WWW.INPALCO.IT , o telefonando al n. 389.0953191.