sabato 17 giugno 2017

Editoriale: i performer o GLI ABC


Cercate, per piacere, la parola PERFORMER su google.

Troverete risultati così.

Dizionario di La Repubblica.it

Interprete, esecutore di brani musicali
|| Artista di spettacolo

Dizionario di Corriere.it
1 sport. Atleta, cavallo che abbia ottenuto buoni risultati in gara
2 Artista, esecutore che si esibisce in pubblico

Garzantilinguistica.ithttp://www.garzantilinguistica.it/ricerca/
1. esecutore (m.\i0 ; f. -trice), chi adempie (un compito, dovere ecc.): he’s a good — in parliamentary debates, se la cava bene nei dibattiti parlamentari

2. attore (m.\i0 ; f. -trice); interprete (m. e f.); esecutore (m.\i0 ; f. -trice).

Cavalli a parte e, a parte che per un buon interprete si parla a volte anche di "cavallo di razza", ed escluso l'esempio politico della Garzanti (anche qui, spesso i politici sono ottimi attori), la parola "esecutore" mi fa rabbrividire.

In generale, cosa intendiamo noi gente di teatro con "performer"?

Un attore, cantante, ballerino che faccia musical.

Un ABC.
Attore. Ballerino. Cantante.

Mi piacerebbe poter chiamare ABC i performer italiani, primo perché siamo in Italia, e poi perché dovrebbero essere artisti completi.

Attori, Ballerini, Cantanti. ABC. L'abc.

Ora lasciatemi ragionare un po'.

1) Chi é solo Attore - A, può benissimo stare in un musical: attenzione però a non farlo né cantare né ballare.

Ed attenzione che non ci sia troppa discrepanza tra la sua recitazione e quella, spesso approssimativa, dei colleghi in scena.

Nel caso in cui non sia un buon attore o non sia in parte, perché metterlo sul palco?

2) Chi é solo ballerino - B ha il sacrosanto diritto e dovere di stare in un musical. Attenzione però a non fare recitare o cantare chi non sa farlo. Occhio: i ballerini recitano con il corpo, per cui ben venga la loro interpretazione di ensemble o chorus.

3) Chi é solo cantante - C, ma non sa recitare, nemmeno con il Canto e la postura, faccia concerti.

Vada a Sanremo. A Castrocaro. A TheVoice. In un locale (pagato).
Lo ascolteremo volentieri. E nel caso di Sanremo lo ricanteremo la mattina dopo in doccia (ma si usa ancora?).
Ma se non sa recitare, non reciti.
Pochi sono i "cantattori" che recitano cantando: vivaddio ci sono, ma sono pochi. So a chi state pensando ed avete ragione (Silvia paragnosta).

Chi non è né A, né B, né C, faccia qualsiasi altra cosa, ma non musical.
Siate almeno A.
O AB. O AC. O CA. O anche B.

Ofelé, fà el to mesté.

Sarò felicissima di osservare un buon idraulico che capisca un tubo, evviva chi é eccellente nel suo lavoro.

O un dottore che faccia diagnosi perfette (lasciate stare House, per piacere): starei ore ad ascoltarlo.

O un piazzaiolo che lanci la pasta in aria per poi riprenderla.

Ma non stiano in un musical.
Manca l'Abc.

Ogni riferimento è puramente casuale. Dite la vostra che ho detto la mia.
Larga la foglia, stretta la via.