giovedì 9 novembre 2017

SPETTACOLI IN CERCA DI PRODUZIONE, 5° proposta: "Maria Callas, la Divina".


Ecco il quinto appuntamento con la rubrica SPETTACOLI IN CERCA DI PRODUZIONE.

Come sempre, il promemoria.

1) il materiale inviato deve essere proposto sotto forma di comunicato in word più immagini in jpg.
2) é preferibile siano spettacoli inediti (ovviamente già depositati e registrati da parte degli autori), pronti in ogni loro parte, atti solo ad essere presi e messi in scena.
3) la rubrica di carattere prettamente giornalistico, é solo una vetrina per fare incuriosire eventuali produttori.
4) ovviamente non si garantisce interesse né da parte di produttori né da parte dei teatri
5) trattandosi di una vetrina, colui che invia la mail si assume ogni responsabilità del materiale inviato, sia per la qualità della proposta, sia per eventuali diritti dell’opera, inedita e non
6) il materiale deve essere pubblicabile così come viene inviato e va implementato con contatti per approfondimenti ed eventuale interesse da parte di terzi
7) la pubblicazione é gratuita e a discrezione della sottoscritta, come ogni altro comunicato stampa.

La sottoscritta non si assume alcuna responsabilità per il materiale pubblicato né per eventuali messe in scena, né per eventuali diritti.

Detto questo, silvia.arosio@gmail.com

Dopo la prosa, due musical e due commedie brillanti, oggi per voi un monologo: "Maria Callas, la Divina".

Cliccate sotto.

"Maria Callas, la Divina", scritto e interpretato in occasione dei 40 anni della morte della grande Artista avvenuta il 16 settembre 1977, (regia di Federica Vicino), da Daniela Musini (attrice/autrice teatrale, scrittrice e pianista www.danielamusini.com)m premiato al premio Zingarelli 2017, vincitore del primo premio al Concorso Artistico Letterario “L'Unicorno-Rovigo” 2016, del “Fiorino d'oro-primo premio assoluto” al Premio Firenze 2016 e del Premio Speciale della Giuria al Premio di Drammaturgia “La riviera dei monologhi” 2017 di Bordighera.

Il testo teatrale è inedito e depositato presso la SIAE (inediti OLAF), cui sono iscritta per la sez DOR

Lo spettacolo, della durata di 90' circa, è incentrato sulla straordinaria Vita della più grande cantante lirica di tutti i tempi, nonché donna temperamentosa e appassionata.
Ambientato nell'appartamento parigino dell'Artista, in un giorno preciso (16 settembre 1977, suo ultimo giorno di Vita), il monologo è una sorta di memoriale/testamento spirituale che la Callas (da me interpretata) consegna ad un'immaginaria giornalista (assente sulla scena e rappresentata simbolicamente da una macchina da scrivere).

Lo spettacolo è stato allestito in prima nazionale al Teatro Verdi di Busseto il 21 maggio scorso.

NOTA DI DANIELA MUSINI: qualora la produzione si avvalesse del mio Service, sarebbe quest'ultimo ovviamente a provvedere agli elementi tecnici indicati nella scheda tecnica, ai due tecnici indispensabili (uno per l'audio e le musiche da inserire, l'altro per luci, foto e filmati), nonché a provvedere anche al trasporto degli elementi scenografici".










LINK SPETTACOLI IN CERCA DI PRODUZIONE


Ditelo alle stelle - prosa


Monsters – il volto del mostro, musical


Shrek – musical


“Infedeli ma non troppo” e “Tutto può accadere” – commedie brillanti


SPETTACOLI IN CERCA DI TEATRI O ORGANIZZATORI TEATRALI

L’isola del tesoro, il musical