lunedì 22 febbraio 2016

L’Odissea – Una vera Troyata: pochi giorni al ritorno a Milano


Mancano pochi giorni al ritorno de “L’Odissea – Una vera Troyata”, il musical parodia di Thomas Centaro in scena sabato 27 febbraio al Teatro Pime di Milano.

Un coro di personaggi indimenticabili interpretati da 8 attori, una marea di gag irresistibili, 46 canzoni tutte in italiano che spaziano dal pop alla italo dance, dall’r&b fino alle sigle tv, e le nuovissime coreografie di Bruno Giotta con il corpo di ballo di 9 elementi, creano una miscela esplosiva per un musical eccentrico che va ben oltre la parodia, ma che rispetta in tutto e per tutto il poema di Omero che il regista e autore considera il primo racconto fantasy della letteratura.

In fondo all'articolo, potrete riascoltare anche l'intervista radio di Lucio Leone.
Un vero e proprio viaggio tra città mitiche come Itaca, Troia e Sparta, e isole, spiagge, grotte, boschi in cui Ulisse incontrerà quei personaggi fantastici che rendono magica questa storia: la Maga Circe, il ciclope Polifemo, la Sirena, la Ninfa Calypso, l’indovino Tiresia, la giovane Nausicaa, la dea Atena, il dio Mercurio, Elena e Menelao accompagneranno e ostacoleranno il nostro eroe dal ritorno a casa, dove Penelope tesse la sua tela e cresce il figlio Telemaco tenendo a bada con non poche difficoltà i rumorosi Proci.

“Nel corso dei suoi 3 anni di vita L’Odissea ha regalato il buonumore a tante persone che tornano di replica in replica ridendo ogni volta come fosse la prima – dichiara il regista Thomas Centaro – è un’alchimia magica tra comicità, musica, gag e personaggi mitologici che per la loro assurdità diventano quasi dei cartoni animati. Io per primo che l’ho scritto diretto e prodotto non avrei mai immaginato un risultato del genere. Sul web vengo spesso criticato per i miei titoli bizzarri, per le storie che racconto e per come le racconto, ma sempre e solo da persone che non hanno mai visto i miei spettacoli, e che anzi, invito molto volentieri. Onestamente credo che senza coraggio il teatro non abbia senso di esistere. Non so ancora se sono più ingenuo o coraggioso, quello che mi sta più a cuore è che il pubblico esca dalla sala sorridente e senza pensieri cantando per giorni le nostre canzoni. In un momento come questo c’è bisogno di distrarsi, c’è bisogno di spettacoli nuovi, c’è bisogno di ridere! Io e la mia compagnia facciamo sempre del nostro meglio, il resto non conta, e credetemi, questo musical non è solo una troyata, ma è davvero una figata! Venite a vederci e giudicherete con i vostri occhi.”

Il prezzo del biglietto intero è di € 18, il ridotto di € 12, per avvicinare più persone possibili al teatro in maniera leggera anche per le tasche. Prevendite disponibili sul sito e nelle rivendite autorizzate VivaTicket o a questo link: https://t.co/VsD0zHILvQ.


SABATO 27 FEBBRAIO
Teatro Pime – h. 20:30 – Data Unica
via Mosè Bianchi, 94 Milano | MM1 Amendola Fiera – Lotto | Tram 16 | Bus 48, 49, 68, 78, 90, 91
PREVENDITE

INTERO: € 18,00 | RIDOTTO: € 12,00
Costi di prevendita disponibili sul sito VivaTicket.
SITO UFFICIALE: www.thomascentaro.com/odissea
HASHTAG UFFICIALE: #unaveratroyata
TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=aqtnPqFPdL8
COMMENTI DEL PUBBLICO: https://www.youtube.com/watch?v=SGiQaeWRLw4



LOCANDINA

Idea, sceneggiatura, libretto e regia: Thomas Centaro

Andrea Bonati: Ulisse
Alessandra Ruta: Penelope/Circe
Thomas Centaro: Telemaco/Paride/Mercurio/Sirena
Alessandro Fortarezza: Antinoo / Polifemo
Elena Centaro: Calypso/Nausicaa/Argo
Francesca Tretto: Atena
Raffaella Marchegiano: Elena
Andrea Romeo: Menelao
Bruno Giotta: Tiresia

Coreografie: Bruno Giotta
Corpo di Ballo: Bruno Giotta, Morris Faccin, Cristina Piva, Chiara Rossi, Elisa Sorrenti, Jessica Maggi, Francesca D’Onofrio, Alice Fasoli, Laura Pavan

Direzione Musicale: Claudio Albertini
Con le voci di: Jean Marie Trotta, Silvia Pinto, Valentina Ludovico, Claudio Albertini, Eleonora Lorenzo

Art Director, Grafica e Web: Andrea Centaro
Tecnico Audio: Roberto Bruno
Tecnico Video: Daniele Viola