Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019

martedì 31 marzo 2020

Simone Martino presenta un nuovo brano inedito intitolato “𝐃𝐞𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐝𝐢 𝐭𝐞”



Simone Martino, autore di numerose opere musicali, ci presenta, con la collaborazione di performer e musicisti del panorama teatrale italiano, un nuovo brano inedito intitolato “𝐃𝐞𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐝𝐢 𝐭𝐞”. Scritto in 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑚𝑜𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑑𝑖𝑓𝑓𝑖𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎̀ che tutti, artisti e non, stanno affrontando per portare un messaggio di amore, di condivisione e di ascolto verso se stessi per riflettere e sperare.

Insieme e uniti si può superare qualsiasi battaglia!

#andratuttobene

sabato 28 marzo 2020

Video integrali delle produzioni MTM in onda sul canale Vimeo di MTM Teatro


E’ partita lunedì 23 marzo la puntata Zero con la messa in onda del cult Fuori Misura, il Leopardi come non ve l'ha mai raccontato nessuno firmato Valeria Cavalli, Claudio Intropido con Andrea Robbiano.

A partire da mercoledì 25 marzo dalle 21.00 per tutte le sere sul canale Vimeo di MTM Teatro, ci sarà la messa in onda di uno spettacolo teatrale.

Per guardare gli spettacoli clicca qui: https://vimeo.com/manifatture

Elenco degli spettacoli con le date.

28.03 FAKE

29.03 SINCERAMENTE BUGIARDI

30.03 PICCOLI ESERCIZI DI FELICITA’ (per ragazzi)

31.03 IL VENDITORE DI SIGARI

01.04 speciale AMLETO

02.04 LA BOTTEGA DEL CAFFE’

03.04 GETSEMANI

04.04 SCATENIAMO L’INFERNO (per ragazzi)

05.04 CONVERSAZIONE CON LA MORTE

06.04 SENZA CODA (per ragazzi)

07.04 BLACKOUT

08.04 TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA

09.04 DAME OSCURE

10.04 ARCHITETTURA ADDIO PARTE A

11.04 IL SONDAGGISTA

12.04 ANNA K

13.04 GL’INNAMORATI

14.04 PROFUMO

15.04 ARCHITETTURA ADDIO PARTE B

16.04 IDENTIKIT DI UNA DONNA

venerdì 27 marzo 2020

KALLY'S MASHUP Live Show: il tour ufficiale della serie posticipato ad ottobre


In ottemperanza alle disposizioni ministeriali emanate per contrastare l’emergenza sanitaria in corso ed evitare il diffondersi del COVID-19, le compagnie aeree di tutto il mondo hanno predisposto un blocco temporaneo dei voli per l'Italia. Tale misura adottata dalle compagnie aeree impedisce agli artisti ed allo staff del tour "KALLY'S MASHUP Live Show" di potersi recare in Italia per lo svolgimento delle prove e degli spettacoli programmati.

MTS - Musical! The School, AUDIZIONI ONLINE


Nell’ambito delle varie attività online di MTS - MUSICAL! THE SCHOOL, nate in seguito alle esigenze dettate dall’attuale situazione, l’Accademia assicura, a tutti coloro che sono interessati, la possibilità di poter partecipare alle prossime audizioni in questa insolita veste per le accademie professionali, modalità ormai abituale nel mondo del lavoro. Procederemo infatti con un pre-casting online.

I candidati dovranno inviare la propria candidatura compilando l’apposito format online sul sito https://musicalmts.it/ nella pagina AUDIZIONI/ISCRIZIONI entro il giorno 25 Aprile 2020 alle ore 12,00. Successivamente sarà indicato ai candidati in quale modalità far pervenire tutto il materiale richiesto.

“Fiduciosi in una ripresa delle attività che permetta a tutti di rientrare in sede quanto prima, MTS - MUSICAL! THE SCHOOL ha mantenuto sempre vivi e attivi i contatti con studenti e docenti anche in questo difficile e incerto momento. L’Accademia si è attivata da subito per proseguire il programma didattico e per fornire un supporto morale, consapevoli che un momento di analisi introspettiva e di studio teorico, possa solo giovare alla crescita personale e artistica.
Alcuni percorsi didattici sono stati fino ad ora portati avanti con successo attraverso le note piattaforme digitali, coscienti del fatto che sia irrinunciabile la componente didattica da condividere in classe per garantire una preparazione completa e professionale.

Musica: ancora aperto il bando per il concorso per cantautrici


Sono ancora aperte le iscrizioni all’unico contest in Italia riservato a cantautrici, senza preclusioni di genere stilistico. È il Premio Bianca d’Aponte di Aversa, diventato ormai uno dei più importanti appuntamenti in Italia per la canzone di qualità. Il bando di concorso è disponibile, insieme alla scheda di iscrizione, su www.premiobiancadaponte.it : la partecipazione è come sempre gratuita.

Alla scadenza del bando, fissata al 28 aprile, le finaliste saranno selezionate fra tutte le iscritte da un nutrito Comitato di garanzia, composto da decine di operatori del settore di notevole rilievo.

giovedì 26 marzo 2020

GIORGIO PANARIELLO: POSTICIPATO IN AUTUNNO IL TOUR


A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, è stato rinviato in autunno il tour “LA FAVOLA MIA” di GIORGIO PANARIELLO.

Roby Facchinetti e Stefano D'Orazio: una canzone per Bergamo "Rinascerò, rinascerai"


Da venerdì 27 marzo sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali l’inedito Rinascerò, rinascerai scritto da Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio distribuito da SonyMusic.

Una canzone nata a sostegno dell’emergenza da corona virus, in particolar modo per la città di Bergamo gravemente colpita dal Covid-19, i proventi saranno, infatti, interamente devoluti all’ospedale Papa Giovanni XXIII.

ANTEPRIMA: Riccardo Sinisi pubblica il suo primo album, Cover - Vol 1


E' uscito il primo album di Riccardo Sinisi, con 7 brani tratti da musical, online gratuitamente su tutte le piattaforme digitali (Spotify, Apple Music e Amazon Music)-

https://open.spotify.com/artist/1MZAidF6rWMQi6Znpwv1NK?si=wDjnQrZQQQa2dZoywtfxRA

https://music.apple.com/it/album/cover-vol-1/1503761987?l=en


Cover - Vol 1 nasce dalla voglia e dall’esigenza di mettere insieme e rendere fruibili a tutti sette brani tratti dal repertorio musical e che Riccardo Sinisi ha registratore in studio negli ultimi due anni. 

lunedì 23 marzo 2020

Le Cirque WTP lancia raccolta fondi, in cambio la visione del film-spettacolo ALIS


L’Italia sta affrontando un periodo difficilissimo, la lotta al coronavirus è aperta su tutti i fronti e in prima linea c’è tutto il personale medico, donne e uomini straordinari che rappresentano il sistema sanitario italiano, impegnati ogni giorno e che lavorano senza sosta.

Le Cirque World’s Top Performers ha deciso di portare il proprio contributo per sostenerli, lanciando questa raccolta fondi con l’obiettivo di raggiungere le 100.000 mascherine da distribuire ai principali centri ospedalieri Italiani.

Ma per raccogliere fondi non è possibile fare spettacoli dal vivo e quindi la compagnia di circo contemporaneo più importante d’Europa, nata in Italia nel 2015, metterà a disposizione in prima visione il film del primo spettacolo intitolato ALIS, che ha fatto sognare oltre 200.000 spettatori.

Da venerdì 20 marzo, ore 12, sarà online e il pubblico potrà vederlo sottoscrivendo una donazione minima di 2€. Chi può e lo desidera potrà donare di più.

"L'elisir d'amore "di Gaetano Doninzetti: il progetto Scuola InCanto non si ferma


In questo momento di sospensione delle attività didattiche, teatrali e - in generale – culturali, l’Associazione Europa InCanto prosegue nelle sue attività offrendo il suo contributo a supporto del progetto Scuola InCanto, percorso di avvicinamento all’opera lirica che solo nell’ultima edizione ha coinvolto oltre 110 mila persone tra studenti, docenti e genitori.

Quest’anno l’opera prescelta è stata L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti che, dopo il percorso di formazione dei docenti e di formazione in classe, avrebbe portato (dal 31 marzo) migliaia di bambini a cantare coralmente i brani studiati al Teatro Argentina di Roma, al Teatro di San Carlo di Napoli, al Teatro Rendano di Cosenza, al Teatro Eliseo di Roma, al Teatro Pergolesi di Jesi e al Teatro Romano di Ostia Antica.

venerdì 20 marzo 2020

Ammissioni telematiche alla STM, aprile 2020



La STM – Scuola del Teatro Musicale ha portato avanti tutte le attività didattiche professionali, e non solo: la sessione di ammissioni del 4 aprile 2020, programmata prima dell’emergenza Covid-19, nella prestigiosa sede di Novara, verrà svolta lo stesso ma in modalità telematica.
Il Direttore Artistico Marco Iacomelli, insieme al Collegio dei Professori, hanno fin da subito deciso di proseguire tutte le attività, garantendo lo prosecuzione della didattica e il supporto agli allievi fuori sede lontani dalle loro famiglie.

giovedì 19 marzo 2020

RIFLETTORI SU MAGAZINE: il numero di MARZO


E' uscito il numero di marzo di #riflettorisumagazine, in forma ridotta e con meno articoli di teatro, vista la situazione contingente... Ma vi assivuro che tratta argomenti interessanti ugualmente, tutto quello per cui valga la pena accendere i riflettori.

Per leggere tutto il giornale e i precedenti numeri
https://issuu.com/silvia.arosio
Per prenotare la vostra copia cartacea (ci vorrà comunque tempo, vista la situazione ), scrivete a Silvia.arosio@gmail.com

sabato 14 marzo 2020

Teatro Sistina: anche da noi del Teatro l'invito a rispettare le regole, con la voce di Luca Ward



La macchina scenica si è fermata

ma è una sosta non un capolinea.

Ripartirà più forte che mai.

La nostra maschera non trattiene il virus

ma vince la paura di restare soli.

Adesso è il momento di diventare prima di tutto persone

cittadini, abitanti del mondo.

Adesso ci fermiamo.

Giù la maschera.

Cala il sipario.

Ma non si fermerà l'amore per l'arte.

Non si fermerà la nostra passione.

Non si fermerà il nostro impegno.

Non si fermerà la nostra creatività.

Ci saremo!

Ci sarete!

Un teatro aperto accende la vita.

Un teatro civile rispetta le regole.

E può salvare la vita!

#teatro

#iostoacasa #restiamoacasa

#andratuttobene

giovedì 12 marzo 2020

IL MONDO DELLO SPETTACOLO, DELLA MODA E DELLO SPORT A SOSTEGNO DELLA REGIONE PIEMONTE


Vi ho parlato in questo periodo delle iniziative per aiutare i lavoratori dello spettacolo.

Non solo autoreferenzialità,

Piemonte Team, un gruppo di artisti piemontesi che ha unito le forze per sostenere la raccolta fondi a favore della sanità.

Sotto l'hashtag #insiemesiamopiùforti partecipano al Piemonte Team: Alessia Ventura, Alessandro Martorana, Cristina Chiabotto, Kristina TI, Edoardo Molinari, Elena Barolo, gli Eugenio in Via di Gioia, Gabriel Garko, Samuel Romano dei Subsonica, Piero Chiambretti e Arturo Brachetti.

mercoledì 11 marzo 2020

RACCONTI IN TEMPO DI PESTE Progetto di Corrado d’Elia e Sergio Maifredi


La Compagnia Corrado d'Elia e Teatro Pubblico Ligure si uniscono in un progetto che regali - in questo momento così difficile - da oggi 9 marzo, ogni giorno, per cento giorni un racconto, a comporre un affresco del pensiero. Un Decamerone contemporaneo.

Una stagione web di proposte culturali che sia una risposta al presente e un patrimonio per il futuro. Il luogo contemporaneo dell'incontro, del pensiero e dell'emozione.

Ogni giorno, da mezzogiorno in punto, in scena su facebook.com/raccontiintempodipeste

martedì 10 marzo 2020

COV19: COVID-ART UNA BOCCATA D’ARTE CONTRO LA PAURA


Segnalo:

"Nasce su Instagram, covid-Art, l’iniziativa di un gruppo di giovani artisti in risposta al blocco del sistema spettacolo dal vivo a causa del dilagare nel nostro Paese dell’emergenza Covid-19.

Per rispondere al blocco del sistema spettacolo dal vivo a causa del dilagare nel nostro Paese dell’emergenza Covid-19, un gruppo di giovani artisti italiani ha dato vita a covid-Art, uno spazio virtuale in cui poter condividere la propria arte, nella convinzione che anche un periodo di crisi possa rappresentare un’opportunità per creare e godere d’arte e di cultura, in qualunque forma esse siano.
Per questa ragione alcuni diplomati della Scuola del Teatro Musicale di Novara hanno sposato con entusiasmo l’idea della giovane teatro-terapeuta pugliese Adriana Coletta, e dell’attore Angelo Barone, diplomato della stessa Scuola.

lunedì 9 marzo 2020

A-Z PRESS LANCIA LO #SLIPPERSMUSICCHALLENGE. SUI SOCIAL VIDEO DI MUSICISTI A CASA PER IL RICONOSCIMENTO DELLE TUTELE PREVIDENZIALI DEGLI ARTISTI

#slippersmusicchallenge (foto Luca Prospero ©)
Abbiamo parlato in quetso articolo delle iniziative per salvaguardare gli artisti, soprattutto di teatro, in questo tremendo periodo che stiamo vivendo.

Ora vi segnalo anche una iniziativa per i MUSICISTI, #slippersmusicchallenge, che nasce con il problema Coronavirus e con la recentissima interdizione alla circolazione nelle “zone rosse” che ha colpito inevitabilmente anche il settore dello spettacolo, poiché con il Decreto firmato nella sera del 4 marzo 2020, il Governo ha introdotto l’obbligo della sospensione di ogni tipologia di spettacoli (leggi qui) che non consentano di mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro tra gli spettatori. Il mese corrente ha visto dunque annullati e rimandati concerti e manifestazioni (per ora fino al 3 aprile) con una grave ripercussione nel settore dei lavoratori professionisti dello spettacolo.

Cos'è lo #slippersmusicchallenge? Come fare?

Notre Dame de Paris non si ferma: nuove date in autunno a Firenze


Dopo LO SPOSTAMENTO DELLE DATE DI NOTRE DAME DE PARIS, vi segnalo NUOVE DATE A FIRENZE DAL 13 AL 15 NOVEMBRE 2020!

Dopo aver appassionato più di 4 milioni di spettatori solo in Italia, “Notre Dame de Paris”, uno tra i più apprezzati spettacoli teatrali mai realizzati, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, torna a far sognare con nuove imperdibili tappe. A quelle già annunciate, si aggiunge un grande ritorno a Firenze, al Nelson Mandela Forum, il 13, 14 e 15 novembre.

La tournée dello spettacolo più imponente mai realizzato in Europa, che vede la produzione di David e Clemente Zard e la collaborazione con Enzo Product Ltd, è partita a settembre 2019 e dopo i successi registrati a Pesaro, Verona, Milano, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Torino, Roma, Trieste, Brescia, Genova e Livorno, toccherà lo Stupinigi Sonic Park e le città di Mantova, ancora Napoli, Pula (CA), San Pancrazio Salentino, Palermo, Soverato (CZ), Catania, Eboli, nuovamente Milano, Jesolo (VE), ancora Firenze e Ancona.

LA QUARESIMA DEL TEATRO, SIPARIO ABBASSATO IN TUTTA ITALIA FINO AL 4 APRILE: le iniziative di supporto


La Quaresima dura 44 giorni. Quella del teatro si sta attestando a questi numeri.

Se l'articolo dedicato a Milano è di qualche giorno fa (ed iniziavo proprio parlando di Quaresima, con l'immagine choc di un sipario viola - leggete per caoire il motivo), ora, secondo l'ordinanza la chiusura dei teatri sarà prorogata fino almeno al 4 aprile in tutta Italia.

«Anche se la situazione dovesse tornare presto nella normalità ci vorranno mesi per risollevarsi", spiega Francesco Aufieri, segretario generale della Slc-Cgil di Milano. "Una città senza cultura è molto più povera – prosegue – e siamo preoccupati per la sorte di tanti lavoratori che subiranno un impatto devastante". (Fonte Il Giorno.it)

Sui social, si stanno lanciando iniziative di sostegno per gli artisti (ma anche noi giornalisti e press office free lance non siamo messi meglio).

Ad esempio, Mauro Simone ha appena lanciato su facebook l'hastag #salvagliartisti, in cui ogni artista dovrà indicare il nome, il cognome ed i mestiere ed il comune e la regione, più il #MiBACT, il Ministero della Cultura.

Cristian Ruiz pubblica l'hastag #ilteatrononsiferma: "CHIUSI NON VUOL DIRE SILENZIOSI. Sarà un mese duro da raccontare, ma non ci saranno assenza o silenzio. Se potremo riaprire a inizio aprile, sarebbe bello che ogni posto di ogni spettacolo fosse occupato. Perché il teatro mancherà a tutti".

Qui invece Marco Caselle lancia una raccolta firme su Change.org, dal titolo Appello per sostegno urgente ai lavoratori dello spettacolo

Il collega giornalista Massimo Davico, sul suo blog Bluemax, lancia questo appello:

La RAI aiuti il teatro italiano
Il Teatro Italiano è in ginocchio. Questo stop, probabilmente necessario, fino al 3 aprile in tutt’Italia per l’emergenza Coronavirus, avrà conseguenze economiche incalcolabili su teatri, produzioni e, soprattutto, artisti. Vorrei proporre una mia idea alla RAI, come servizio pubblico. Dove praticabile per il problema dei diritti (e purtroppo so già che con i musical stranieri è quasi impossibile) l’Ente Televisivo di Stato dovrebbe provvedere ad effettuare le riprese – senza pubblico – degli spettacoli delle Compagnie rimaste all’improvviso escluse dalla possibilità di andare in scena. Ovviamente deve essere prevista una retribuzione che parzialmente possa compensare la grande perdita dovuta al periodo di sospensione. Credo che potrebbe essere un’iniziativa doverosa. La RAI aiuta spesso il cinema italiano ma quasi nulla fa per il mondo del teatro. Per una volta, con tutti i canali cui deve fornire programmazione e con la piattaforma RaiPlay, potrebbe fare un’opera al tempo stesso culturale e di sostegno economico.
È realizzabile?
Massimo Davico
www.bluemax.it

Giamarco Tognazzi, su facebook, lancia un video di un'iniziativa di https://www.nuovoimaie.it/ (
NUOVOIMAIE, Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori) in cui si parla di assegni agli artisti che abitano nella nuova rossa e a tutti gli altri comunica che possono presentare un'istanza per aiuti concreti.


Restiamo propositivi e cerchiamo di sostenerci e riorganizzarci per il futuro. Da parte mia, continuerò a tenervi aggiornati e presto, come ogni mese, uscirà il numero di marzo del mensile Riflettori su Magazine.

Stay tuned, stay strong. #salviamoilteatro e #salviamolospettacolo

Qui, invece, parliamo di #SLIPPERSMUSICCHALLENGE. SUI SOCIAL VIDEO DI MUSICISTI A CASA PER IL RICONOSCIMENTO DELLE TUTELE PREVIDENZIALI DEGLI ARTISTI.


Nella prossima pagina, solo un tour virtuale a macchia di leopardo degli eventi annullati (è impossibile segnalarli tutti), ma ricordate che TUTTI gli spettacoli sono ANNULLATI.

PER OGNI SEGNALAZIONE O INIZIATIVA, SCRIVETE A SILVIA.AROSIO@GMAIL.COM

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO
PUBBLICATO IL 5 MARZO ALLE 16.42
AGGIORNATO IL 6 MARZO ALLE 8.40
AGGIORNATO IL 9 MARZO ALLE 11.00

venerdì 6 marzo 2020

WE WILL ROCK YOU a MILANO: cambio date, dal 5 al 10 maggio 2020 al Teatro degli Arcimboldi


La produzione di “We Will Rock You” comunica che, a seguito del DPCM del 4 marzo recante misure di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria da COVID-19, le repliche dello spettacolo teatrale musicale a Milano, inizialmente previste dal 17 al 22 marzo al Teatro degli Arcimboldi, verranno recuperate dal 5 al 10 maggio 2020. La location resta invariata. I biglietti per le nuove date saranno presto disponibili in prevendita presso i circuiti Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket e presso la biglietteria del teatro. Su tutti i circuiti sarà attiva la modalità “stampa a casa”, che consentirà ai singoli utenti di recarsi direttamente agli ingressi saltando la coda in cassa. Per il circuito Ticketone sarà inoltre attivo il ritiro sul luogo dell’evento.

Le repliche rimangono identiche, pertanto i biglietti precedentemente acquistati sono validi nello stesso giorno, orario e posizionamento scelto, secondo la seguente tabella. Non sono previsti cambi o rimborso.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Teatro degli Arcimboldi (teatroarcimboldi.it).

“WE WILL ROCK YOU” a MILANO

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI, Viale dell'Innovazione 20

Da martedì 5 a domenica 10 maggio

Martedì, mercoledì, giovedì ore 20.45

Sabato ore 16.00 e ore 21.00

Domenica ore 16.00 e ore 21.00

Biglietti presto disponibili online presso i circuiti Ticketone, Ticketmaster e Vivaticket e presso la biglietteria del teatro.

Prezzi biglietti

Platea Gold: biglietto intero a partire da 55 €

Platea Bassa: biglietto intero a partire da 45 €

Platea Alta: biglietto intero a partire da 35 €

Prima Galleria: biglietto intero a partire da 30 €

Per informazioni:

Biglietteria (aperta dal lunedì al venerdì ore 14 – 18). Telefono: + (39) 02.64.11.42.212

In occasione di concerti e spettacoli la biglietteria è aperta a partire da un'ora prima dell'orario d'inizio recita in cartellone.

Info gruppi e prenotazioni: info@grattacielo.net; prenotazioni@grattacielo.net.

Sito Ufficiale: www.wewillrockyou-themusical.it

Pagina Facebook: www.facebook.com/wewillrockyouitalia/

NOTRE DAME DE PARIS LE TAPPE DI EBOLI, CATANIA, ANCONA, JESOLO E MILANO SONO STATE RIPROGRAMMATE


IN SEGUITO ALLE ULTIME DISPOSIZIONI GOVERNATIVE

LE TAPPE DI EBOLI, CATANIA, ANCONA, JESOLO E MILANO SONO STATE RIPROGRAMMATE

LA DATA DI REGGIO CALABRIA È ANNULLATA

NUOVE DATE A SOVERATO (CZ)


Secondo l’ordinanza emanata dal governo che prevede la sospensione di eventi e spettacoli di qualunque natura fino al 3 aprile 2020 su tutto il territorio nazionale, Vivo Concerti comunica lo spostamento delle date di Notre Dame de Paris previste a Catania, Eboli, Milano, Jesolo e Ancona a partire da settembre 2020.
Le date in programma a Reggio Calabria dall’11 al 13 marzo sono state annullate.

Gli spettacoli in programma a Nichelino, Mantova, Napoli, Pula (CA), San Pancrazio Salentino e Palermo ad oggi sono confermati.

MOMIX RINVIATO A FEBBRAIO 2021, al Teatro Nazionale CheBanca! per spettacolo ALICE


"Gentili Spettatori,
a seguito del protrarsi della situazione d’emergenza generata dalla diffusione del Covid-19 e dalle conseguenti misure cautelari da applicare a tutela della salute di spettatori e dipendenti, con grande rammarico vi comunichiamo che la Compagnia Momix è dovuta rientrare in America e allo stato attuale non potrà tornare in Italia.

AUDIZIONE nuova creazione Compagnia Petrillo Danza


Compagnia Petrillo Danza
CERCA
un danzatore e una danzatrice da inserire nell'organico della Compagnia per la nuova produzione "Powder" che debutterà il 12 novembre 2020 al Teatro Comunale di Modena, con successive repliche in via di definizione.
Coreografie di Loris Petrillo, produzione Twain Centro di Produzione Danza Regionale, coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena, in collaborazione con Scenario Pubblico - Centro Nazionale di Produzione Danza, Festival OrizzontiVerticali/Fondazione FabbricaEuropa, Festival Bellanda/ERT FVG.

Periodo di produzione: 30gg tra maggio e novembre 2020 con calendario in definizione.
Audizione solo su invito.

DATA AUDIZIONE
23 aprile – Ladispoli (RM) – Centro d’Arte e Cultura / Twain Centro di Produzione Danza Regionale

CANDIDATURE
Per candidarsi, compilare il modulo presente sulla pagina del sito www.lorispetrillo.it/audizioni/compagnia-petrillo-danza/. Tutti i campi sono obbligatori.
Si prega di contattare program@lorispetrillo.it qualora entro 7 giorni non si riceva alcuna comunicazione.

Per qualsiasi richiesta, rivolgersi a: program@lorispetrillo.it | +39 348 864 9889


Via Settevene Palo
00055 Ladispoli
Tel. 3488649889
program@lorispetrillo.it
www.lorispetrillo.it/audizioni/compagnia-petrillo-danza/

IL CINEMA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS, "The Italian Recipe", co-produzione Italia-Cina: una moderna storia d'amore ambientata e girata a Roma


Mentre le grandi produzioni cinematografiche americane come il nuovo “Mission Impossible” di Tom Cruise o “Red Notice” di The Rock, le cui riprese erano previste in Italia nelle prossime settimane, cancellano o prendono tempo, spaventate dal contagio del Coronavirus, a Roma proseguono, in un clima di serenità e grande fermento artistico, le riprese della seconda coproduzione ufficiale tra Italia e Cina, The Italian Recipe (La ricetta Italiana).

IL CINEMA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS - La troupe del film vede all’opera una compagine artistica e tecnica di professionisti italiani e cinesi. Gli attori e le maestranze, arrivate in Italia lo scorso gennaio, prima dello scoppio dell’epidemia di Wuhan, si sono uniti ai loro colleghi italiani, un’equipe composta da alcuni dei nostri migliori professionisti: Vladan Radovic (DOP), Tonino Zera e Luca Servino (scenografia), Santi Pulvirenti (Musica), Sabrina Beretta (Costumi), che collaborano proficuamente da molte settimane con i loro colleghi cinesi, in un clima creativo di grande armonia.
A conclusione delle riprese, Produttori, Cast e Regista hanno incontrato la stampa alla Casa del Cinema per raccontare questa interessante e innovativa impresa cinematografica “made in Italy” che guarda al più importante mercato cinematografico del pianeta (60.000 schermi e 7,8 miliardi di euro al Box Office annuale) che, pur in tempi difficili e grazie a un gruppo di coraggiosi produttori, ha saputo concretizzare una promettente collaborazione artistica e culturale tra Italia e Cina.

giovedì 5 marzo 2020

PrIMO 2020 - Premio Italiano del Musical Originale: ecco le sette opere ammesse al voto on-line


Scelte dalla Giuria di Qualità, ecco, in ordine alfabetico, le sette opere ammesse al voto on-line, che decreterà il vincitore di PrIMO 2020 - Premio Italiano del Musical Originale:
E’ Il minimo, giusto? di Stefano Bianchi
Holmes di Matteo Giambiasi e Adriano Voltini
I Tre Moschettieri di Giuseppe Spicuglia
Le Streghe di Luciano Capurro, Fulvio Gaslini, Manuela Gaslini
Leonarda, il Canto della saponificatrice di Simone Oliva e Cristian Cattini
Lorenzo di Stefano Corsini, Christian Bovio, Concetta Pedullà
Romanzo Sindacale di Irene Betti, Roberto Betti, Nicola Di Lecce, Paolo Feligioni, Fabrizio Gianni, Leonardo Mattiello, Marco Palocci, Stefano Savi Scarponi, Alessio Cappelli, Rossella Lamina, Marta Cappelli

BSMT Bologna: il team creativo dell'VIII edizione di A Summer Musical Festival

Per l’VIII edizione di A Summer Musical Festival, la BSMT Productions, con la Direzione Artistica di Shawna Farrell porterà in scena Jekyll & Hyde, Oklahoma! e City of Angels.

Il primo e unico festival di musical in Italia è giunto all’VIII edizione grazie all’impegno della Bernstein School of Musical Theater, diretta da Shawna Farrell e amministrata da Giuseppe Lombardo.

L’VIII edizione si apre il 15 e 16 maggio al Teatro Celebrazioni con il debutto di Jekyll & Hyde. A seguire sul palcoscenico del Teatro Duse, saranno in scena il 19 e 20 giugno Oklahoma! e il 26 e 27 giugno City of Angels.

CASTING: AUDIZIONE PER LA RICERCA DI DANZATORI E DANZATRICI PROFESSIONISTI E STAGIAIRES - COMPAGNIA EGRIBIANCODANZA


La Fondazione Egri per la Danza indice un’audizione, su invito, per la ricerca di danzatori e danzatrici professionisti e stagiaires da inserire nell'organico della Compagnia EgriBiancoDanza nell’arco dell’anno 2020.

L’audizione è in programma domenica 5 aprile 2020 alle ore 11.30 nella sede della Compagnia EgriBiancoDanza a Torino presso Via G.B. Vico 11.

La Compagnia EgriBiancoDanza diretta da Susanna Egri e Raphael Bianco nasce a Torino nel 1999. Si distingue, per un repertorio fatto di opere piene di valori sociali e spirituali firmate da Raphael Bianco e coreografi del panorama artistico italiano e internazionale. Queste caratteristiche hanno permesso di incontrare il favore di pubblico e critica, e di affermarsi come una delle realtà più interessanti della danza italiana. La compagnia si compone di danzatori provenienti da esperienze professionali di alto livello e possiede un solido repertorio che spazia dal balletto neoclassico alla danza contemporanea. Il suo stile coreografico riunisce nella preparazione una solida base accademica alle varietà dinamiche della creazione coreografica odierna.

Si richiede solida tecnica classica, OBBLIGO di punte per le donne, solida base contemporanea e una forte personalità e curiosità.

L’audizione si svilupperà in varie fasi: lezione di danza classica (sbarra, centro ed esercizi in punte per le donne), lezione di danza contemporanea, repertorio della Compagnia, improvvisazione e colloquio.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Inviare mail a organizzazione@egridanza.com (oggetto AUDIZIONE EGRIBIANCODANZA) con:

● CV in formato PDF (data e luogo di nascita, indirizzo di residenza e recapito telefonico sono dati da inserire OBBLIGATORIAMENTE)

● 1 foto ritratto e 2 foto di scena

● link video YouTube o Vimeo

● lettera di motivazione in formato PDF

Non saranno ammesse candidature ricevute attraverso canali diversi dalla mail personale e con allegati di formato differente da quelli specificati o incomplete.

La candidatura è da ritenersi accettata solo a ricezione di conferma da parte delle Compagnia.

Scadenza invio candidature entro e non oltre il 29 marzo 2020.

Cristina Negri
Comunicazione e Ufficio stampa
cristina.negri@fastwebnet.it
cell 3338317018

AUDITION
AUDITION FOR PROFESSIONAL AND STAGIAIRES DANCERS
For EgriBiancoDanza Company – directed by Susanna Egri and Raphael Bianco
SUNDAY 5th APRIL 2020 AT 11.30 am
Fondazione Egri per la Danza
Via G.B. Vico 11 - Torino
The Egri Foundation for Dance organize an audition, by invitation, for the search for professional dancers and interns to be included in the staff of the EgriBiancoDanza Company during the year 2020.
The audition is scheduled for Sunday 5 April 2020 at 11.30 in the headquarters of the EgriBiancoDanza Company in Turin at Via G.B. Vico 11.
The EgriBiancoDanza Company directed by Susanna Egri and Raffaello Bianco was born in Turin in 1999. It stands out for a repertoire made up of works full of social and spiritual values signed by Raphael Bianco and choreographers of the Italian and international artistic panorama. These characteristics have allowed us to meet the public favour and critics, and to establish itself as a more interesting reality of Italian dance. The company is made up of dancers from high-level professional experiences and has a solid repertoire ranging from neoclassical ballet to contemporary dance. His choreographic style brings together a solid academic foundation in preparation for the dynamic varieties of today's choreographic creation.
It requires a solid classical technique, an OBBLIGATORY points shoes for women, a solid contemporary base and a strong personality and curiosity.
The audition takes place in various stages: classical dance lesson (lesson, center and exercises in points for women), contemporary dance lesson, company repertoire, improvisation and interview.
IMPORTANT INFORMATION
Send email to organizzazione@egridanza.com (subject EGRIBIANCODANZA AUDITION) with:
The CV in PDF format (data and place of birth, residential address and telephone number are data to BE MANDATORY entered)
1 portrait photo and 2 scene photos
YouTube or Vimeo video link
motivation letter in PDF format
Applications received through channels other than personal mail and with attachments other than specific or incomplete formats will not be admitted.
The application is to be considered accepted only by a confirmation receipt from the Company.
Deadline for submitting applications no later than March 29, 2020.

PUBBLIREDAZIONALE: CAVEMAN SPOSTATO IL 25 APRILE

 

PUBBLIREDAZIONALE

 
L'emergenza COVID-19 ha indotto a sospendere molte manifestazioni tra cui gli spettacoli  teatrali.
Vi  informiamo che lo show "Caveman" previsto per il giorno 8 marzo presso il Teatro Nuovo di Milano verrà spostato al giorno 25 aprile alle ore 20.45.
 
I biglietti acquistati attraverso ticketone saranno comunque validi per quest'ultima data.

CLOWN-DESTINI della compagnia POST-IT 33, dal 9 all'11 marzo al Teatro de' Servi


Va in scena dal 9 all’11 marzo, al Teatro de’ Servi, nell’ambito della “Stagione Fuoriclasse” dedicata alla drammaturgia contemporanea, CLOWN- DESTINI, spettacolo della compagnia POST- IT 33.
Due clown dal naso rosso escono dalla loro scatola ritrovandosi tutta d’un tratto in un mondo nuovo, sconosciuto, in cui gli abitanti sembrano uguali a loro in tutto e per tutto se non fosse per un piccolo, ma grande, particolare: il naso bianco.
D’improvviso come un gioco, il destino li trasforma in Clown-destini. Addentrandosi in luoghi fatti di materia immaginaria, ma interagendo con persone vere quali i “padroni” del luogo, si trovano ad affrontare tutte le dinamiche complicate della vita reale relative alla discriminazione razziale ed al bigottismo… Un viaggio poetico e delicato che vuole mettere a nudo alcune dinamiche fin troppo note dei giorni d’oggi.

mercoledì 4 marzo 2020

AUDIZIONI: SOUL ACTION – Art is Heart, NUOVO CASTING


SOUL ACTION – Art is Heart, agenzia nota per la qualità degli spettacoli e dell'intrattenimento, AVVISA CHE IL CASTING DELL'8 MARZO E' STATO RIMANDATO.

La Produzione cerca BALLERINI, PERFORMER, CANTANTI PIANOBAR e ANIMATORI da inserire nei cast estivi per la stagione 2020 in Sardegna (e correlati eventi nei periodi extra estivi).

Per prenotarsi alle prossime audizioni inviare curriculum e foto all’indirizzo casting@soulaction.it, specificando il ruolo per cui vi candidate e qual è la vostra disponibilità temporale estiva. I profili idonei verranno contattati per specifiche su luoghi e date di audizione.

Gioele Dix "Vorrei essere figlio di un uomo felice" a Roma, Sala Umberto dal 2 al 5 aprile


Dopo aver conquistato pubblico e critica in due anni di ininterrotta tournée, arriva finalmente a Roma “Vorrei essere figlio di un uomo felice”, spettacolo di e con Gioele Dix che sarà in scena alla Sala Umberto dal 2 al 5 aprile 2020.

Prendendo spunto dalla potente e simbolica vicenda di Telemaco, figlio di Ulisse, Gioele Dix costruisce uno spettacolo di grande spessore teatrale, in bilico costante fra suggestioni letterarie e irruzioni nel quotidiano. In “Vorrei essere figlio di un uomo felice” Gioele Dix, alla maniera dell’ineffabile Penelope, tesse e disfa la tela dei suoi ragionamenti e pensieri in una riuscita contaminazione fra alto e basso, che è diventata negli anni la sua inconfondibile cifra stilistica.

Con la sua affilata ironia, pescando sia dagli autori più amati (Paul Auster, Milan Kundera, il poeta greco contemporaneo Ghiannis Ritsos) che da molti ricordi personali, Gioele Dix disegna un ritratto commosso, a tratti esilarante, di padri e figli e dei loro complicati, controversi, zoppicanti rapporti d’affetto e d’amore.

“Vorrei essere figlio di un uomo felice” confessa Telemaco, figlio dell’eroe omerico, nel primo canto dell’Odissea. Parole che rivelano quanto sia consapevole del legame indissolubile fra il proprio destino e quello del padre. Ed è sempre stato così per tutti, o quasi. Il giovane principe di Itaca è dunque l’emblema dei tanti figli ai quali è toccato fare i conti, nel bene e nel male, con un’impegnativa eredità.

martedì 3 marzo 2020

CASTING: Mumbo Jumbo ricerca e assume attori, cabarettisti e performer, coreografi e ballerini


Mumbo Jumbo ricerca e assume Coreografi, Ballerini e Performer da inserire nei propri villaggi turistici con i seguenti requisiti:

- disponibilità al trasferimento e di almeno 2 mesi continuativi

- simpatia, doti comunicative, capacità ad instaurare relazioni interpersonali positive

- attitudine alla vita ed al lavoro di gruppo

- buona pratica della danza.

Sono gradite e verranno valutate altre eventuali competenze artistiche (acrobatica, tip tap, break e video dance, tessuti, trampoli, trapezio, fuoco, giocoleria e altro).

La ricerca è rivolta ad ambosessi anche alla prima esperienza.

E' previsto un contratto italiano a tempo determinato con vitto e alloggio gratuito e altri benefit legati alle attività del gruppo Mumbo Jumbo.

Compila il form sul nostro sito internet alla sez. Lavora con noi o inviaci il tuo Cv allegando sempre una foto intera ed un primo piano.

CLICCA SOTTO PER ATTORI E CABARETTISTI

SE DEVI DIRE UNA BUGIA DILLA GROSSA con Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti, Paola Quattrini al Teatro Manzoni


Dal 19 marzo al 5 aprile 2020 (feriali ore 20,45 - domenica ore 15,30), al Teatro Manzoni di Milano,
Ginevra Media Production in coproduzione con Goldenart Production presentano (in ricordo di Pietro Garinei e della ditta Garinei e Giovannini)

ANTONIO CATANIA GIANLUCA RAMAZZOTTI
con PAOLA QUATTRINI
in
SE DEVI DIRE UNA BUGIA DILLA GROSSA
due Atti di RAY COONEY
versione italiana IAIA FIASTRI

con
NINI SALERNO
MARCO CAVALLARO
ALESSANDRO D’AMBROSI
CRISTINA FONDI
SARA ADAMI ILARIA CANALINI

con la partecipazione di
PAOLA BARALE

regia originale
PIETRO GARINEI
nuova messa in scena di
LUIGI RUSSO

scene originali di Terry Parsons riprese da Marco Pupin costumi Silvia Morucci
disegno Luci Giuseppe Filipponio direzione tecnica Stefano Orsini

Un progetto artistico di GIANLUCA RAMAZZOTTI

ANNULLATO: SAN MICHELE L’ANGELO DELL’APOCALISSE in arrivo a Torvaianica


ANNULLATO

SAN MICHELE L’ANGELO DELL’APOCALISSE andrà in scena sabato 7 marzo 2020 alle ore 19:00 nella Chiesa Beata Vergine Immacolata di Torvaianica, in occasione dell’apertura della stagione teatrale 2020 di Torvaianica.

Lo spettacolo è realizzato con la regia di Andrea Palotto, musiche composte dal maestro Simone Martino, libretto e testi di Simone Martino e Lorenzo Cioce, guida spirituale di Padre Gaetano Saracino ed arricchito dall'interpretazione di grandi performers del mondo del musical italiano.

ZUCCHERO "SUGAR" FORNACIARI: questa sera sul palco della 02 ARENA di LONDRA per "MUSIC FOR THE MARSDEN"


In attesa della partenza del prossimo tour mondiale che da aprile lo vedrà protagonista con oltre 70 date in tutto il mondo per presentare il suo ultimo disco di inediti “D.O.C.”, questa sera – martedì 3 marzo – ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI sarà uno dei protagonisti di “Music For The Marsden”, concerto benefico organizzato dalla Royal Marsden Cancer Charity.

Bando Premio Hystrio alla Vocazione 2020


Il Premio alla Vocazione per giovani attori, giunto alla trentesima edizione, si svolgerà dal 12 al 15 giugno 2020 a Milano, al Teatro Elfo Puccini. Il Premio è destinato a giovani attori entro i 30 anni (l’ultimo anno di nascita considerato valido per l’ammissione è il 1990) che abbiano compiuto i 18 anni alla data dell’iscrizione: sia ad allievi o diplomati presso scuole di teatro, sia ad attori autodidatti, che dovranno affrontare un’audizione di fronte a una giuria altamente qualificata composta da registi e direttori di teatri pubblici e privati.

BRANCACCINO, LEZIONE DA SARAH dal 5 marzo


GALATEA RANZI

in

LEZIONE DA SARAH

Elaborazione drammaturgica di PINO TIERNO

e con MARTINA GALLETTA

LIBERAMENTE ISPIRATO A “L’ARTE DEL TEATRO” DI SARAH BERNHARDT

MUSICHE ORIGINALI DI MARTINA GALLETTA

AUDIO MICHELE SCALET | ASSISTENTE ALLA REGIA ALICE GUIDI |

DISEGNO LUCI FRANCESCO TRAVERSO | COSTUMI DI GALATEA RANZI ALESSANDRA GIANNETTI

|PRODUZIONE ESECUTIVA E20INSCENA


REGIA

FERDINANDO CERIANI

5-8 MARZO 2020
TEATRO BRANCACCINO

dal giovedì al sabato ore 20.00; domenica ore 18.45

Ar. Ma Teatro, Le raccontaie nei giorni 7 e 8 - 14 e 15 marzo

Anche se alcuni spettacoli stanno saltando un po' in tutta Italia, fortunatamente a volte il teatro non si ferma.

E, anche, di questo vogliamo parlare.

Torna all'Ar.Ma Teatro Deborah Massaro con un nuovo spettacolo Le Raccontaie, drammaturgia di Diana Davak.

Una immagine tramandata dalla memoria popolare, dalla voce delle antiche narratrici(le Raccontaie), che raccontavano le storie al fumo dei camini.

Quelle donne, le megère, si ungevano nude il proprio corpo con l'olio fatato raccolto dalla cavità di un albero di ulivo e custodito in una pignatta di terracotta.

L'accusa di stregoneria si tratta spesso di donne ai margini della vita sociale del villaggio, in primo luogo guaritrici e levatrici che affermavano di operare con orazioni e con applicazioni di erbe, preparavano filtri d'amore e morte.

lunedì 2 marzo 2020

LA QUARESIMA DEL TEATRO: A MILANO, SI RESTA CHIUSI PER CORONAVIRUS


Ma lo sapete perchè in teatro il colore viola porta male?

Perche in quei tempi bui che furono il Medioevo (e che forse stiamo rivivendo ora), in Quaresima, erano vietate le rappresentazioni teatrali, ed il viola era il colore dei paramenti liturgici usati durante la Festività, come ben sa chi in questi giorni sta seguendo la Messa (via internet).

A Milano, nonostante il carnevale ambrosiano, la Quaresima per i teatri era iniziata già la scorsa settimana.

E prosegue anche in questa che viene: perché, accantonate le proposte deliranti di fare sedere gli spettatori in sala un posto sì e uno no, come una scacchiera teatrale, che mi fa pensare alla pellicola svedese Det sjunde inseglet (1957 diretto da Ingmar Bergman), dove gli ingressi sarebbero stati selezionati (da una riffa? O per chi arriva prima?), il sipario non si ha da alzare ancora, fino all'8 marzo incluso (adieu festeggiamenti con le amiche agli spettacoli, ma se dovessero restare aperti i locali con spogliarelli mi arrabbio davvero).

E così, il mio articolo di settimana scorsa - Teatri chiusi per coronavirus: quadro sinottico milanese, articolo in aggiornamento- ha una ben triste appendice in questo, sempre in aggiornamento, dove dobbiamo ahimé registrare che siamo davvero in Quaresima, come nel Medioevo, con tanto di teatri chiusi e spauracchio della peste.

Ma quella, allora, era davvero una sciagura: Manzoni docet.

Arriverà il 1492 ed il Rinascimento?

SOTTO I PRIMI TEATRI CHE GIA' HANNO ANNUNCIATO LA CHIUSURA. CONTROLLATE QUESTO ARTICOLO PER GLI AGGIORNAMENTI ED IL PRECEDENTE QUI.

PUBBLICATO IL 1 MARZO ALLE 16.15.
AGGIORNAMENTO 3 MARZO ORE 11.15

"Happy Days Il Musical" al Teatro Fellini di Rozzano, il 18 e 19 aprile


La Compagnia I Saltafoss, reduce da uno straordinario successo al Teatro della Luna, torna in scena a grande richiesta con Happy Days il Musical (qui intervista al regista) Sabato 19 aprile e Domenica 19 aprile al Teatro Fellini di Rozzano.
Happy Days il Musical su licenza ufficiale Samuel French con canzoni in italiano cantate dal vivo, si avvale della regia di Adriano Tallarini, le coreografie di Martina Massa e la direzione musicale di Laura Amodeo.

DANZANDO SOTTO LE STELLE: rimandato il concorso internazionale di danza


Un'immagine forte per segnalare che purtroppo la paura del coronavirus (e non il virus stesso) ha fatto altri danni.

Presto sarò in grado di comunicare la nuova data.

ATTENZIONE 🔹
Tenuto conto dell'aggiornamento dell'ordinanza della Regione Lombardia che vede la proroga delle misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19 con molto rammarico siamo costretti a rimandare il concorso DANZANDO SOTTO LE STELLE.
Non appena uscirà il decreto ministeriale saremo in grado di comunicare la data alternativa, ma abbiamo ritenuto giusto anticipare il rinvio in modo che tutte le scuole possano comunicarlo ai loro partecipanti.

Torna QUASI SOLO, rassegna di danza contemporanea - SPAZIO FATTORIA dal 7 MARZO, Milano



AGGIORNAMENTO:
In ottemperanza al DM del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 03 2020 in merito al Coronavirus, lo spettacolo che apre QUASI SOLO il 7 marzo è rimandato a data da destinarsi.

Tutti gli altri spettacoli e le attività di QUASI SOLO, dal 4 aprile al 9 maggio, con i rispettivi orari, sono confermati.

Il Circuito CLAPS è felice di presentare la nuova edizione di QUASI SOLO, rassegna di danza contemporanea e teatro fisico che ha luogo da sabato 7 marzo (salvo proroga dell’ordinanza regionale) a sabato 9 maggio.

Il programma è composto da 4 appuntamenti per un totale di 8 spettacoli, che si tengono allo Spazio Fattoria (Fabbrica del Vapore, Milano) alle ore 21.00.

Tra gli artisti ospitati:

Daniele Ninarello (Kudoku) 7 marzo
Cie MF (Farde Moi) 4 aprile
Daniele Albanese (Home_Studio#1) e una serata Anticorpi eXpLo, il 9 aprile, con Giselda Ranieri (T.I.N.A.) e la nuova creazione di Giovanni Napoli (You deserve a lover)
Flavio D’Andrea (En-chor), Fattoria Vittadini (estratto di Unraveled Heroes) e la compagnia di circo contemporaneo MagdaClan, il 9 maggio

sabato 29 febbraio 2020

"il Melonauta", spettacolo musico-culturale in arrivo a Torino


Il 25 aprile 2020, alle ore 21.00 presso il teatro Crocetta di Via Piazzi, 25 a Torino, si svolgerà lo spettacolo musico-culturale "il Melonauta".

Attraverso il racconto di una voce fuori campo, si ripercorreranno i settant'anni di musica internazionale, interpretata da venti cantanti accompagnati dalla presenza di acrobati e ballerini.

L'assenza di un presentatore permette allo spettacolo di scorrere in piena libertà e ciò permette di regalare, servendosi anche di immagini, emozioni e ricordi piacevoli all'ascoltatore.

info e prenotazioni al numero 3338947078

venerdì 28 febbraio 2020

CORONAVIRUS, L’ANNUNCIO DI LE CIRQUE WORLD’S TOP PERFORMERS


A seguito delle direttive emanate dal Governo a causa del contagio da COVID-19, con grande rammarico la produzione di Le Cirque World's Top Performers ha deciso di riposizionare i due tour previsti dal 20 marzo al 18 aprile degli spettacoli di circo contemporaneo TILT (Torino, Brescia, Grosseto, Ferrara) e ALIS (Bassano del Grappa, Lucca, Ravenna).

Dichiara Gianpiero Garelli, fondatore e guida della compagnia Le Cirque World’s Top Performers: “E' una priorità per noi rispettare le disposizioni e salvaguardare la salute del nostro pubblico e dei nostri fantastici artisti. Un atto dovuto a fronte di una situazione in continua evoluzione e che non consente di proseguire con la serenità necessaria per i nostri artisti, che provengono da 20 paesi diversi e per il pubblico, che da noi viene per rilassarsi e sognare."

Teatri chiusi per coronavirus: quadro sinottico milanese, articolo in aggiornamento


In questo articolo, un elenco ASSOLUTAMENTE NON ESAUSTIVO delle sale teatrali milanesi chiusi per ordinanza comunale, causa #coronavirus.

Interessante notare, come ogni teatro si rivolga differentemente al proprio pubblico.

In attesa di sviluppi, vi consiglio di informarvi bene presso ciascun teatro dove avreste dovuto recarvi, anche nel caso sia indicato qui.

E speriamo che questo momento passi presto.

ARTICOLO PUBBLICATO IL 24 ORE 17.00 IN CONTINUO AGGIORNAMENTO

SPETTACOLO: EMERGENZA CORONAVIRUS, AGIS E FEDERVIVO AL MINISTRO FRANCESCHINI “APRIRE STATO DI CRISI DEL SETTORE” 
In una lettera inviata oggi al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, le Presidenze di AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e FEDERVIVO hanno chiesto l’apertura di uno “stato di crisi” del settore dello spettacolo dal vivo alla luce delle recenti disposizioni adottate dal Governo per limitare la diffusione del Covid-19. Condividendo, animati da un grande senso di responsabilità, ogni decisione a tutela della salute dei cittadini, AGIS e FEDERVIVO non possono esimersi dal sottolineare – si legge nella lettera – le gravissime difficoltà che già in questa fase sta subendo l’intero comparto. Il blocco di ogni attività di spettacolo nelle regioni del Nord Italia sta generando infatti un impatto economico estremamente negativo, tanto per il crollo dei ricavi da bigliettazione quanto per la drastica riduzione delle paghe degli addetti del settore.
Per questa serie di ragioni AGIS e FEDERVIVO ribadiscono la necessità di un intervento urgente a favore del settore, con lo stanziamento di adeguate risorse e con l’adozione diprovvedimenti normativi che evitino qualsiasi penalizzazione nei confronti dei soggetti finanziati dal FUS. AGIS e FEDERVIVO ribadiscono la piena disponibilità ad ogni tipo di interlocuzione con il Governo nella certezza che si potranno individuare soluzioni che contengano l’impatto negativo sulle imprese di spettacolo.

FONTE AGI: "Abbiamo elaborato una stima, che ci pare cauta, basata su dati Siae, che indica una perdita in questa settimana di 10,1 milioni di euro al botteghino e la cancellazione di 7.400 spettacoli". Sono i dati sulle conseguenze dell'emergenza Covid-19 sul mondo del teatro forniti all'AGI da Filippo Fonsatti, direttore del Teatro Stabile di Torino e presidente di Federvivo, la federazione che all'interno dell'Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) racchiude tutti i comparti dello spettacolo dal vivo.
"La situazione - dichiara Fonsatti - è abbastanza drammatica. Le regioni del Nord Italia interessate al contagio e quindi alle ordinanze co-firmate dal ministro della Salute e dai governatori da sole rappresentano ben più della metà del mercato dello spettacolo dal vivo. La ricaduta è quindi numericamente molto significativa". Un impatto negativo, spiega il presidente di Federvivo, che non riguarda solo le aree interessate ai provvedimenti di chiusura delle strutture, perché l'emergenza "è molto più ampia rispetto ai confini geografici delle regioni del Nord".

ANNULLATO MIMI' PER ME Omaggio a Mia Martini AL Teatro Arciliuto di Roma:


ANNULLATO

Giovedì 5 marzo, nella deliziosa cornice del Teatro Arciliuto, va in scena “Mimì per me”, un omaggio alla figura della celebre Mia Martini a cura di Maria Carolina Salomè.
Lo spettacolo, che ha debuttato a Roma a Maggio del 2019, è scritto e diretto da Maria Carolina Salomè , la quale si è avvalsa della consulenza musicale di Gigi Zito, per ripercorrere la carriera di Mia Martini attraverso le canzoni più importanti della sua discografia, dagli anni dei primi grandi successi, passando per gli anni bui della superstizione, fino alle ultime perle musicali.

giovedì 27 febbraio 2020

PUBBLIREDAZIONALE: The Prudes di Anthony Nielson, AL Teatro degli Oscuri, intervista a Carlotta Proietti

 

PUBBLIREDAZIONALE

 
Sabato 29.02.202, presso il Teatro degli Oscuri (Piazza Giacomo Matteotti, 10, 53049 Torrita di Siena SI9 sarà in scena Carlotta Proietti, figlia di Gigi Proietti, con Gianluigi Fogacci, in The Prudes di Anthony Nielson.
 
Uno spettacolo davvero particolare e divertente ed ho intervistato per voi Carlotta per capire meglio di cosa si tratta.

Un testo molto pirandelliano, The Prudes, dove una coppia si presenta davanti ad un pubblico per rappresentare e risolvere insieme un dramma. E’ la prima volta che lavori con un testo di un autore contemporaneo inglese. Come avete scelto questo spettacolo e per quale motivo?

Io e Gianluigi stavamo lavorando assieme, a lui è stato proposto di dirigere questo testo per una rassegna di autori britannici curata da Rodolfo di Giammarco che si svolge a Roma, “Trend”. Lui ha pensato a me per la protagonista femminile, io ho letto il testo e mi ha catturata subito! Quindi direi che questo testo ha scelto noi e sono felice che lo abbia fatto. E’ cresciuto molto dal primo debutto nel dicembre 2018, da allora ha conosciuto molte piazze italiane e speriamo cresca a ancora.

Riflettori su Magazine: ecco i cartacei di dicembre e gennaio


Sono usciti freschi dalla stampa i numeri di dicembre e gennaio di #riflettorisumagazine

Il magazine, cartaceo e online, è l'allegato mensile al quotidiano www.silviaarosio.com (Quotidiano online. Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 249 del 21/11/2019), di cui sono Direttrice Responsabile (art director Daniele Colzani).

Potete sfogliarlo e leggerlo, cliccando sotto e prenotare la vostra copia cartacea, che vi verrà inviata direttamente a casa, scrivendo a silvia.arosio@gmail.com

La musica è femmina con Donatella Pandimiglio

Donatella Pandimiglio
in
A PIEDI NUDI NELL'ANIMA
con Roberto Gori al pianoforte

La voce ed il talento di Donatella Pandimiglio, accompagnata al pianoforte dal maestro Roberto Gori, con cui compirà un viaggio in musica e parole tra canzoni popolari e brani d'oltreoceano, dal titolo "A piedi nudi nell'anima". Il recital è un omaggio fortemente voluto dal direttore artistico Silvano Spada, che celebra la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna con la serata-evento,
La musica è femmina.

Lo spettacolo è un percorso artistico fatto col giusto tempo, senza fretta. Con quel pizzico di ironia e cultura che ci porta fin dentro la nostra anima, dove poter riscoprire emozioni e sentimenti, "ripuliti" da quella velocità e da quell'inquinamento spirituale" che la vita di oggi provoca in ognuno di noi.

Improvvisazione e disabilità: FUORI TEATRO, 7 marzo, Fonderia Delle Arti - Roma


Il 7 marzo, per la prima volta assoluta a Roma, sul palco della Fonderia delle Arti prende il via il progetto che unisce l'Improvvisazione Teatrale al mondo della disabilità. Molti sono i corsi di teatro aperti a disabili, ma mai fino ad ora a Roma e in gran parte d'Italia, l'Improvvisazione Teatrale era stata vista e utilizzata come strumento per sostenere uno percorso di riabilitazione.
Un esperimento riuscito in Emilia Romagna dove, da oltre tre anni la Compagnia TraAttori organizza corsi, workshop e spettacoli basati sull'improvvisazione teatrale quale strumento aggiuntivo e di supporto in un percorso riabilitativo.

mercoledì 26 febbraio 2020

CASTING: Audizione Wayne McGregor Company: si ricercano sia danzatori che danzatrici


È stata annunciata una audizione Wayne McGregor Company: la Direzione è alla ricerca di ballerini uomini e donne con una forte tecnica classica e contemporanea per contratti freelance con la Compagnia a partire da giugno 2020.

Per poter partecipare si prega di inviare alla mail audition@waynemcgregor.com quanto segue:

Il proprio Curriculum Vitae
Una foto ritratto recente
Un video di danza contemporanea online (link a youtube o vimeo)
Una lettera di presentazione
Modulo di iscrizione compilato. Download disponibile al seguente link: waynemcgregor.com/about/auditions-jobs/

martedì 25 febbraio 2020

I concorsi Danzando Sotto Le stelle e “HIT DIFFERENT” sono al momento confermati: modalità di iscrizione


In questo clima di blocchi e paure, cerchiamo di non fermarci.

Vi ricordo a tale proposito il concorso “Danzando Sotto Le stelle”, rivolto alle scuole di danza, che è al momento è confermato per il 7 e 8 Marzo 2020.

L'organizzazione è attenta alle ordinanze del Ministero della Sanità a seguito delle quali nella nostra zona sospende le attività di pubblico spettacolo previste in cartellone solo fino al 1 Marzo.

Al fine di organizzare l’evento nel modo migliore invitiamo le scuole di danza intenzionate a partecipare a effettuare le iscrizioni a breve SENZA effettuare alcun tipo di pagamento.
 
"Noi procediamo ad organizzare tutto nel migliore dei modi , scalette partecipanti , prove e premi..
Ci auguriamo che tra due settimane ogni emergenza sarà rientrata, e tutto procederà regolarmente, altrimenti si provvederà al rinvio della competizione".