lunedì 28 ottobre 2013

Sindrome da Musical Manuel Frattini: si riparte!


E' di nuovo Sindrome da musical, lo spettacolo con protagonista Manuel Frattini, il quale, dopo il grande successo della scorsa stagione, debutta per la prima volta a Roma al Teatro Parioli il 21 e 22 novembre e ritorna a grande richiesta a Milano al Teatro della Luna l’1 dicembre 2013.
Dopo le date di Roma e Milano, la tournée proseguirà toccando altre città.

La produzione e distribuzione è a cura di Giulia Eventi.


Sindrome da musical, scritto da Lena Biolcati, per la regia di Alfonso Lambo, è uno show con cui Frattini, in modo ironico, ripercorre il proprio cammino artistico attraverso i più famosi brani del musical italiano e internazionale, accompagnato dalla verve di Silvia Di Stefano coprotagonista dello spettacolo.

Grande performer e protagonista di acclamati spettacoli come Pinocchio, Sette spose per sette fratelli, Aladin e Peter Pan, Frattini si mette a nudo con autoironia, interpretando se stesso e sottoponendosi all’analisi di una psicologa, per cercare di guarire dalla sua ossessione per il musical; ovviamente non solo non guarirà, ma la “sindrome” finirà per contagiare l’algida dottoressa, che verrà trascinata dall’energia dello show!

Il testo sarcastico e pungente, scritto da Lena Biolcati, diventa il collante per mettere in scena una successione di canzoni e coreografie originali tratte da grandi spettacoli italiani e internazionali come: Grease, Pinocchio, Chicago, Sette spose per Sette fratelli, Cabaret, La piccola bottega degli orrori, Chorus Line, Cantando sotto la pioggia e molti altri; il tutto fra ricordi e flashback interpretati da un ottimo cast di performer: Andrea Verzicco, Alessandro Lanzillotti, Andrea Casati, Lucia Blanco, Nadia Scherani ed Eleonora Lombardo. 


Accanto a Manuel, nel ruolo della coprotagonista/psicologa, troviamo Silvia Di Stefano, apprezzata interprete di spettacoli come Pinocchio, Aladin, Cabaret. Nel 2012 Silvia vince il premio come Miglior Performer Femminile per la sua interpretazione nei musical Aladin e Sindrome da Musical.
 La scenografia minimalista si compone di due scale, sullo sfondo un videowall che rimanda citazioni e scene tratte dai musical più importanti, ma anche video con i contributi di artisti che irrompono nello spettacolo e dialogano con Manuel, come frutto della sua immaginazione e ossessione.


Si sono prestati con grande ironia amici come: Roberto Ciufoli, Raffaele Paganini, Saverio Marconi, Garrison Rochelle, Paolo Ruffini, Katia Follesa e Stefano D’Orazio, che ha curato anche la supervisione artistica dello show.

La regia è di Alfonso Lambo, autore e regista teatrale, che ha dato forma con grande gusto ed equilibrio al testo narrativo. Non si tratta di un one man show, ma di uno spettacolo corale e una dichiarazione d’amore per un genere che ha davvero contagiato tutti negli ultimi decenni.



21, 22 novembre ROMA TEATRO PARIOLI

1 dicembre MILANO TEATRO DELLA LUNA

6 dicembre POLLENZA (MC) TEATRO VERDI

7 dicembre SAN BENEDETTO DEL TRONTO PALARIVIERA

13 dicembre GALLARATE (VA) TEATRO CONDOMINIO

20 dicembre CONVERSANO (BA) TEATRO NORBA

22 dicembre LUCERA (FG) TETRO DELL’OPERA

30 dicembre CORTONA (AR) TEATRO SIGNORELLI 


SOTTO, IL MIO SERVIZIO PER TELEMILANO DEDICATO A SINDROME:




LINK UTILI

RECENSIONE

VIDEO-INTERVISTA A MANUEL FRATTINI

video ringraziamenti milano con sorpresa

Interviste al Cast

INTERVISTA A SILVIA DI STEFANO

INTERVISTA REGISTA ALFONSO LAMBO


GIULIA EVENTI AMERICA

LINK UTILI


INFO MILANO E ROMA
INTERVISTA A SIMONE SIBILLANO
VIDEO TRAILER 
FOTOGALLERY
CAST COMPLETO
PRIMISSIME FOTO
IL SERVIZIO DI CENTRAL PALC  

INTERVISTA GIULIA EVENTI 
INTERVISTA PAKI VICENTI 
INTERVISTA A MARIO MORETTI ED ANNALISA D'AMBROSIO
INTERVISTA A GIORGIA ARENA ED ANGELO BARONE
INTERVISTA AD ANTONELLA GIULIANI ED ARIANNA LOGRECO 

SUCCESSO A ROMA    


GIULIA EVENTI ULTIMA STREGA

LINK UTILI

GIULIA EVENTI
VALERIA MONETTI
CRISTIAN RUIZ
PRIMA PRESENTAZIONE
INTERVISTA AL CAST
Intervista ad Andrea Scordia, Direttore Musicale e Raffaella Misiti, vocal coach.
Intervista a Valeria Monetti  



Nessun commento:

Posta un commento