mercoledì 24 febbraio 2016

L'amore é 'na Cicatrice, dal 3 marzo a Roma


Oggi vi presento L'amore é 'na Cicatrice, che sarà in scena al Teatro Arvalia, via Quirino Majorana, 139, Roma, dal 3 al 6 e dal 10 al 13 marzo (giov, ven, sab ore 21, dom ore 18).

Lo spettacolo é una commedia musicale alla riscoperta di una Roma che "é stata", dove l'osteria diventa il luogo di amicizie, amori, litigi e chiacchiere. Il tutto raccontato con le più belle canzoni popolari romane da Nino Manfredi a Lando Fiorini e tanti altri.

Tutto accade in una piazza antistante al luogo più fecondo di verità nascoste: l'osteria.
Qui gli amori fatti d'attese iniziano a prendere forma, gli amici si ritrovano quasi quotidianamente per parlare e, talvolta, sparlare. Altre amicizie sbocciano con un bel bicchiere di vino in mano, vino che però stenta ad arrivare, ma come dicono Cesare (L'oste) e Sora Tuta (L'indovina de le carte): "L'attesa aumenta er desiderio, così pe' 'r vino, così pe' li sentimenti".


Accompagnato da alcune delle più belle e significative canzoni della tradizione romana, lo spettacolo guida lo spettatore in un viaggio nel tempo di una Roma sparita, che schiettezza e amabile ironia rendono sempre attuale.

Cast: Emanuele Di Luca, Ilaria Nestovito, Matteo Canesin, Luca Gaudiano, Irene Cedroni, Giulia Di Tommaso, Matteo Volpotti.

Da un'idea di Daniela Danesi
Regia e adattamento: Emanuele Di Luca

Lo spettacolo sarà portato in scena dalla neonata "Compagnia DiciannoveeVenti". Lo spettacolo debutta per il secondo anno, ma é la prima produzione di questa nuova compagnia di giovani attori, già al lavoro per il secondo spettacolo. É prevista una tournée nel Lazio e alcune date nelle Marche e in Umbria per il momento.

Intero €13, ridotto (fino 12 anni) €8, I bambini fino a 4 anni non pagano. Il teatro Arvalia prevede una tessera di 2€.