domenica 3 novembre 2013

A Musical Theatre Informance - Il Teatro Musicale In Concerto

Sabato 9 novembre alle ore 20.45  lo spettacolo dal titolo "A Musical Theatre Informance - Il Teatro Musicale In Concerto", sarà di scena (ed aprirà la Stagione di Prosa del Comune) a Borgo Valsugana (provincia di Trento) organizzata dal Coordinamento Teatrale Trentino.

Si tratta di un'informance di teatro musicale, ovvero un concerto con brani scelti dal repertorio del musical internazionale, con l'intento di in-"formare" il pubblico.

Protagonista Matteo Ferrari, un performer di musical diplomato nel 2011 presso la BSMT di Bologna, che ci dice:
"È un tipo di spettacolo pensato per il Trentino - luogo in cui sono nato e cresciuto - ma adattabile a qualsiasi altra parte d'Italia. Ho pensato che l'informance potesse essere un modo efficace per far conoscere al pubblico locale un genere teatrale ancora poco diffuso in regione. Per questo motivo ho scelto un cast artistico e tecnico formato da giovani trentini: tre artisti locali che conducono il pubblico attraverso brani provenienti da un genere teatrale che, per alcuni, è ancora del tutto sconosciuto".




Nikos Betti è un compositore e pianista formatosi al Conservatorio di Musica "F.A. Bonporti" di Trento e presso il Koninklijk Conservatorium Antwerpen (Belgio). Ha scritto per l'occasione l'Overture (lo spettacolo è volutamente articolato in due atti con Overture e Entr'acte per dare all'informance la stessa struttura di un musical).
Emilia Bonomi è un'attrice che ha studiato presso la Scuola di Teatro e Cinema "EstroTeatro" di Trento. Mi aiuterà a guidare il pubblico attraverso la visione e l'ascolto. Interpreterà alcune donne della serata: Maria nella Meeting Scene tratta da West Side Story, Rosetta a fianco di Rugantino, l'amante Ginevra in Camelot, Charlotte in A Little Night Music, Frenchy in Grease, Mimì e Maureen che ricordano Angel in Rent, Gesù davanti a Erode in Jesus Christ Superstar.

Io interpreterò i personaggi maschili portando in scena, attraverso il canto e la recitazione, alcuni dei momenti più interessanti che essi vivono all'interno di ciascuna opera.

Fondamentale per me è stata la formazione a Bologna sotto la guida di Shawna Farrell, che mi ha condotto in un mondo che conoscevo solo in superficie e mi ha trasmesso la passione di in-formare e divulgare agli altri il teatro musicale, spaziando da un genere all'altro. Per questo motivo, oltre ai titoli più conosciuti del musical (Jesus Christ Superstar, Chess, Les Misérables, Rugantino, West Side Story, Il Re Leone, Grease, Rent...), ho voluto proporre titoli meno conosciuti come A New Brain, A Little Night Music, Parade, Ti Amavo Senza Saperlo, The Pirates Of Penzance...

Sto continuando il mio percorso frequentando corsi e stage di perfezionamento (Guildford School of Acting di Londra, Scuola di Teatro "Colli" di Bologna, Scuola di Teatro "Quelli di Grock" di Milano).

MATTEO FERRARI è nato a Trento nel 1987. Istintivamente portato alle arti della musica e dello spettacolo, si è avvicinato giovanissimo allo studio delle discipline della recitazione, del canto e della danza. Fin da piccolo frequenta varie formazioni di canto corale collaborando anche con la Cantoria dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

Nel 2011 si è diplomato presso la Bernstein School of Musical Theater di Bologna, sotto la guida di Shawna Farrell. Da sempre ha frequentato e segue tuttora corsi e stage di perfezionamento: presso la Guildford School of Acting di Guildford (Università del Surrey, Regno Unito), la Scuola di Teatro “Colli” di Bologna e la Scuola di Teatro “Quelli di Grock” di Milano.

Le sue esperienze professionali teatrali includono: LA BOHÈME, nel ruolo di Studente, presso il Teatro Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso per la regia di Ivan Stefanutti; DONNA, SERVA DELLA MIA CASA, nel ruolo del Fidanzato, presso il Teatro “Olimpico” di Roma per la regia di Cesare Scarton, produzione: Accademia Filarmonica Romana; LES MISÉRABLES, nel ruolo del Vescovo di Digne, presso il Teatro Comunale di Bologna per la regia di Gianni Marras; VITA A CORTE, nel ruolo del Dottore, in Tournée per la regia di Stefano Bonsi; NUTS - 4 MATTI IN AFFITTO, nel ruolo di Mattia, presso il Teatro “Il Sistina” di Roma per la regia di Teresa Pascarelli; IL BACIO DELLA DONNA RAGNO - IL MUSICAL, come Ensemble, presso il Teatro Comunale di Bologna per la regia di Gianni Marras; A LITTLE NIGHT MUSIC, nel ruolo del Conte Carl-Magnus Malcom, presso il Politeama “Rossetti” di Trieste per la regia di Shawna Farrell e, successivamente, in Tournée per la regia di Sara D’Angelo; RENT - IN NEAPOLITAN LANGUAGE, nel ruolo di Tommaso Collina, presso il Teatro Comunale “Vittorio Emanuele” di Benevento per la regia di Enrico Maria Lamanna; RENT, nel ruolo di Tom Collins, presso il Teatro Comunale “A. Testoni” di Casalecchio di Reno (Bologna) per la regia di Francesca Taverni; URINETOWN - IL MUSICAL, nel ruolo di Caldwell B. Cladwell, presso il Teatro “San Martino” di Bologna per la regia di Shawna Farrell; BYE BYE BIRDIE, nel ruolo di Harry MacAfee, presso il Bsmt Studio Theatre di Bologna per la regia di Shawna Farrell.

È stato scelto dal compositore di Broadway Larry Grossman per interpretare il ruolo di Snoopy nella registrazione del disco edito da Warner/Chappell Music SNOOPY, IL MUSICAL!.
Si impegna nel settore educativo e sociale svolgendo attività di insegnamento per le discipline della recitazione e del canto, sia in lingua italiana che in inglese. Ha insegnato in alcune scuole della provincia di Trento e di Roma. Lavora come tutor di Bilingual Method™ per la Jb Productions di Teresa Pascarelli.
Ha collaborato con l’Associazione Culturale “Bubamara” per il Trentino Book Festival, con la Scuola di Canto “Marco Simeoni” di Roma, con la Civica Scuola di Musica di Borgo, Levico e Caldonazzo (Trento) e con l’Associazione “Ce.N.tr.O.21 - Centro Nazionale Trisomia 21 Contro le Diversità” di San Lazzaro di Savena (Bologna).

In qualità di insegnante, collabora con la Scuola di Teatro e Cinema “EstroTeatro” di Trento.

NOTE DI REGIA di Matteo Ferrari

Quando ho cercato di dare una definizione a questo spettacolo, ho scelto il neologismo americano informance, composto dal verbo to inform (informare) e dal sostantivo performance (esecuzione artistica). Una combinazione di performance musicale e descrizione che ha l’obiettivo di raccontare, spiegare e condividere. L’elemento della narrazione dovrebbe essere un supporto per la comunicazione dell’idea, in questo caso il concetto di teatro musicale.
Ho riunito attorno a me un cast artistico e tecnico formato, in gran parte, da giovani trentini con l’intento di far rivivere le emozioni del musical attraverso una panoramica di canzoni in versione concerto, scritte dai migliori compositori per il teatro musicale internazionale. Un’ora e mezzo di musiche e parole che vanno dall’Ottocento ai giorni nostri e che includono brani da capolavori come Jesus Christ Superstar, Les Misérables, Rugantino, West Side Story, Il Re Leone, Grease, Rent e tanti altri, rigorosamente suonate, cantate e recitate dal vivo, per in-formare. Lo spettatore mi perdonerà il gioco di parole ma, come nel neologismo informance, anche qui l’aspetto è duplice. Essendo il musical un genere da cui il nostro pubblico è stato per molto tempo escluso e per questo motivo poco conosciuto, l’informazione a tal proposito dovrà essere concepita più come una “formazione”, una preparazione dello spettatore verso ciò che vedrà e ascolterà.
Forse, un giorno, non sembrerà così insolito che in scena un attore si metta a cantare perché le parole recitate non bastano più…

Mi farebbe piacere averLa tra il pubblico, nel qual caso La pregherei di contattarmi. Se fosse interessata a pubblicare l'evento sul Suo sito, Le invio la locandina, il link al video promozionale su YouTube (http://youtu.be/3u-QZCyUkF4), le note di regia e una fotografia di scena. Allego anche il mio curriculum e una mia fotografia.

Dove acquistare: presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino; online all'indirizzo www.primiallaprima.it; presso la biglietteria del teatro, il giorno dello spettacolo. Ulteriori informazioni: Biblioteca Comunale di Borgo Valsugana - Tel. 0461 754052; Coordinamento Teatrale Trentino - www.trentinospettacoli.it.



Nessun commento:

Posta un commento