venerdì 8 novembre 2013

Aggiungi un posto a tavola Compagnia dell'Alba: la recensione



Assistere dal vivo a certi spettacoli è come andare agli Uffizi ad ammirare un quadro.

Un rito collettivo che porta gli astanti a rivivere momenti, emozioni, sensazioni, che ci hanno unito tutti e che tornano vive appena si rientra in contatto con quella realtà.

E non è la stessa cosa rivedere l'opera su uno schermo, da soli.

Il rito si ripete con Aggiungi un posto a tavola: ogni volta una scoperta, ogni volta il timore di esserne delusi, ogni volta rinasce la magia.

Lo è stato qualche anno fa con la versione con Gianluca Guidi e lo è ancora con questa sesta edizione riproposta dalla Compagnia dell’Alba: d'altronde, lo stesso Armando Trovajoli li aveva osservati con attenzione prima di cedere i diritti.

A garanzia della qualità dello spettacolo, inoltre, la regia di Fabrizio Angelini, che si è innamorato di questo gruppo.

La scommessa è perfettamente riuscita: lo spettacolo è una delizia.

La mano del Maestro Angelini riesce a ridare ancora una volta la levità, la leggiadria, la joie de vivre che questo spettacolo deve non solo dare, ma serpeggiare nell'intero cast, che mostra passione, entusiasmo e talento.


Ovviamente, molto curate le coreografie, per ballerini giovanissimi, ma di ottima preparazione.

Il cast è capeggiato da tre grandi nomi del musical italiano.

In primis, Arianna, che, come mi ha confidato, ha sempre sognato di essere Clementina, già dopo Un Mandarino per Teo e finalmente ci è riuscita e partecipa come guest star (impegni televisivi e discografici permettendo) con una freschezza ed una solarità, che, nonostante sia un'artista già quotata, le dà ogni volta quella luce da debutto che incanta la platea. Sulla voce e la recitazione, non avevamo dubbi.

Brunella Platania è un'altra grande primadonna: il ruolo di Ortensia, che a volte è stato sottotono, è ancora più forte e meglio delineato. Brunella è sempre al centro dell'attenzione, la si vede in scena in ogni momento, anche nelle semplice controscene. Una voce rock prestata al classico, Brunella può passare da un Jesus Christ a un Garinei e Giovannini senza problema.

Jacqueline Ferry è, infine, una Consolazione magra, come di solito non siamo abituati a vedere, ma assolutamente non una magra Consolazione. Scoppiettante, ironica, dolce, tenera, graffiante, un giusto alter ego a Clementina, l'amore profano contrapposto al sacro, perchè entrambi sono l'amore (secondo me!).

A loro si affiancano i performer della compagnia dell'Alba, su cui spicca il bravo Gabriele De Guglielmo, che ha curato anche la direzione musicale dello spettacolo: Gabriele non ha ceduto alla facile imitazione di Dorelli o Guidi, anche se ha una voce calda e vellutata che in alcune parti li ricorda, e ci dà un Don Silvestro forse più malinconico e meno graffiante, ma assolutamente interessante.

Bravi anche il sindaco Crispino, Tommaso Bernabeo, Toto, Gaetano Cespa e la “voce di Lassù” di Tommaso di Giorgio, presente e non registrato.

Le scenografie, di Gabriele Moreschi, sono di legno, come ci aspettavamo, e con pochi trucchi ed espedienti, rendono tutte le ambientazioni.

Deliziosi i costumi di Maria Sabato.

C'è tutto, in questa sesta edizione di Aggiungi un posto a tavola. Manca solo la scena degli animali che salgono nell'arca, nella reverie di Don Silvestro-Noè.


Per il resto, ci sono talento, passione, cura, amore, ottima regia, ottimi performer, belle luci, belle scene, bei costumi.
Non manca nemmeno lei: la colomba bianca.
Non mancate nemmeno voi: fino al 17 ottobre, al teatro della Luna.


PROGRAMMAZIONE

Aggiungi un posto a tavola:
mercoledì 6 novembre 2013 - ore 21,00
giovedì 7 novembre 2013 - ore 21,00
venerdì 8 novembre 2013 - ore 21,00
sabato 9 novembre 2013 - ore 15,30
sabato 9 novembre 2013 - ore 21,00
domenica 10 novembre 2013 - ore 15,30
giovedì 14 novembre 2013 - ore 21,00
venerdì 15 novembre 2013 - ore 21,00
sabato 16 novembre 2013 - ore 15,30
sabato 16 novembre 2013 - ore 21,00
domenica 17 novembre 2013 - ore 15,30

PREZZI DEI BIGLIETTI

Poltronissima Blu
38,50
Poltronissima
33,00
Poltrona
27,50


Riduzioni under 14 e over 70


Gruppi di almeno 10 persone a prezzi speciali:

Ufficio Gruppi Teatro della Luna ufficiogruppi@teatrodellaluna.com, Telefono 02/48857333

LINK UTILI

TOUR

SCOMPARSA TROVAJOLI

INFO




Nessun commento:

Posta un commento