venerdì 29 novembre 2013

Aspettando Broadway...anche in azienda!


"Da tempo la tipologia del nostro "non preconfezionato" ci porta a fare interventi artistici per Aziende .. e questo perchè il nostro repertorio è molto vasto e la Compagnia viene preparata ad affrontare qualsiasi palco .. anche non teatrale... la cosa importante è continuare a trasmettere emozioni!".

Queste le parole di Loretta Foresti - fondatrice della Compagnia di Musical Aspettando Broadway.

Da qualche tempo i performer della Compagnia sono ingaggiati dalle aziende per eventi teatrali, incontri e meeting.

Nella prossima pagina, il comunicato di presentazione. 

Se avete un'azienda, potrebbe essere una bella idea....musical!

"Pensiamo al presente, e poniamoci qualche domanda.

Quanto teatro rimarrebbe inespresso se non vi fossero finanziatori disposti ad investire in nuovi progetti, se i loghi degli sponsor non apparissero sulle locandine, se il pubblico pagante non fosse.. pagante? A quante prevaricazioni artistiche assisteremmo se la costosa burocrazia non proteggesse le opere musicali? Quanti eventi promozionali rimarrebbero sterili se non vi fossero musicisti e cantanti chiamati ad intrattenere gli ospiti? Quante convention ottimizzerebbero gli obiettivi di marketing se l'arte non creasse un'atmosfera capace di promuovere gli intenti contrattuali e di stemperare le tensioni tra gli operatori del mercato?

Chi ha detto, insomma, che il matrimonio tra Arte ed Economia "nun s'adda fare"?

L'illusione dell'arte come pura ed incontrastata forma di espressività, come chiave di lettura del mondo che non si piega di fronte alla venalità umana, viene infranta dalla realtà che tocchiamo quotidianamente. Canta il Master of Cerimonies, dal musical "Cabaret": "Money makes the world go around". Il denaro fa girare il mondo.


Che male c'è? Non dobbiamo farci rapire dall'accezione negativa di un fenomeno che, come ci insegnano la storia di ieri e di oggi, fa parte della nostra società da secoli. Aspettando Broadway ha alle spalle una ricca esperienza di spettacoli autoprodotti, e coglie il nesso tra queste due sfere conciliabili per fine e per necessità.

Se l'arte è uno strumento di comunicazione, è altrettanto vero che esso può essere usato da chiunque, anche da coloro che operano prevalentemente nel mondo dell'economia, e che con quello delle arti sceniche hanno, talvolta solo in apparenza, ben poco a che vedere: le aziende.


La nostra Compagnia si propone come un tramite comunicativo ad hoc, disposto a creare spettacoli speciali a misura di palco e di committente. La nostra esperienza ci mostra quanto il pubblico partecipante all'evento commerciale sia ben ricettivo nei confronti dell'atmosfera che la musica dal vivo sa creare, e accolga sempre volentieri l'invito ad un connubio tra l'esperienza lavorativa e quella artistica.

Aspettando Broadway vuole porsi come un intermediario innovativo tra le aziende operatrici e la loro potenziale clientela. A consentire questo magico incontro sarà il nostro amatissimo Musical, nello stile di Broadway e del West End londinese.

Vi aspettiamo!
Redazione Mirko Buzzoni".


PER LE AZIENDE INTERESSATE:

COMPAGNIA ASPETTANDO BROADWAY

mail direzioneartistica@aspettandobroadway.it
tel fisso 051721987
cellulare 3488704031
 

LINK UTILI

ASPETTANDO BROADWAY 

Christmas Live

UN ANNO BELLISSIMO - A MUSICAL GIFT

Intervista a Stefano Colli

INTERVISTA VITTORIO MATTEUCCI

BRUNELLA PLATANIA

MANUEL BIANCO

PROGETTO CROWFOUNDING





Nessun commento:

Posta un commento