sabato 25 ottobre 2014

TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali e Centro di Formazione nel settore delle Arti Performative: i titoli


TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali e Centro di Formazione nel settore delle Arti Performative (Roma) presenta il calendario delle produzioni in scena nella stagione 2014/2015.

Undici titoli che viaggiano tra temi, nazioni e  linguaggi diversi, con un’accezione nettamente contemporanea studiata appositamente per le platee moderne che possono trovare, in questi spettacoli, uno specchio della propria esistenza.
Elementi cardine di ogni produzione sono la passione e la qualità, espresse da ogni spettacolo da noi presentato fino ad oggi. Come ogni stagione, ad intrecciare le varie messe in scena c’è un filo culturale che dona al teatro la sua originale natura di diffusione.

In scena si alterneranno i giovani futuri talenti del nostro teatro, ai quali si affiancheranno affermati professionisti che da anni calcano le scene come Alessio Chiodini (presente nel prossimo film di Neri Parenti e al debutto nella soap Un posto al sole), Enrico D’Amore (Tosca Amore Disperato, I Promessi Sposi, La leggenda della Fornarina, Sweeny Todd). Saranno guidati da nomi prestigiosi nel panorama artistico italiano come Antonio Nobili, Pietro De Silva, Tommaso Bernabeo, Francesca Staash, Enrico D’Amore, Brunella Platania, Emiliano Begni, Mattia Di Napoli.

"Anche quest’anno, TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali ha preparato un calendario aperto ad un confronto con il pubblico sul contemporaneo, con spazio alla nuova drammaturgia e la riscrittura dei classici, continuando a mantenere aperta la porta sul Musical.

I futuri talenti si alterneranno sul palco in undici titoli prestigiosi e di forte impatto, scelti in relazione al loro grado di maturità artistica.

TeatroSenzaTempo sensibile e solidale da sempre con l’infanzia, non farà mancare il sostegno alle Associazioni Onlus. Quest’anno, parte dei proventi degli spettacoli saranno destinati alle strutture che si occupano di Clownterapia negli ospedali pubblici.

Il cartellone si apre con due spettacoli presentati al Teatro Hamlet (Via Alberto da Giussano, 13).

Dal 28 al 30 Ottobre, Tommaso Bernabeo (firma registica di Dark Pinocchio, La Guerra spiegata ai poveri, Salomè) porta in scena ‘I Giganti della Montagna’, il dramma incompiuto di Luigi Pirandello, rivisitato in chiave onirico-sperimentale. A seguire, il 31 Ottobre (ed in replica il 1 e 2 novembre) si festeggia Halloween con il ‘Rocky Horror Picture Show’ per la regia di Antonio Nobili. Film cult degli anni 70, è entrato successivamente nell’enciclopedia del musical. Divertente, sorprendente e senza tempo, verrà omaggiato nel momento in cui artisticamente trova il suo climax surreale e goliardico: la notte di Halloween. Nello spettacolo, un cameo del performer Enrico D’Amore (interprete per il ruolo di Eddie).

Dopo il successo della rassegna ‘115 anni di Federico Garcia Lorca’, Antonio Nobili porta in scena (con personale adattamento e regia) altri due capolavori del poeta e drammaturgo spagnolo. Al Teatro Furio Camillo (Via Camilla, 44), il 4 e 5 Novembre l’opera buffa ‘La Zapatera prodigiosa’ ed il 6 e 7 Novembre il dramma ‘Donna Rosita Nubile’. Mentre ‘La Zapatera prodigiosa’ riflette un universo fatto di tentazioni, fraintendimenti e la ricerca dell’affrancamento (per l’autore stesso) da una società troppo stretta per vivere, ‘Donna Rosita Nubile’ descrive una maniera ormai desueta di vivere l’amore.

La storia del criminale Vallanzasca, scritta da Antonio Nobili e diretta da Pietro De Silva sarà protagonista al Teatro Abarico (Via dei Sabelli, 116) nei giorni 6, 7 ed 8 Febbraio 2015. ‘Piombo e Cocaina. Vallanzaska’ traccerà alcuni tratti dell’artefice di numerosi sequesti che gli costarono la condanna a quattro ergastoli e 295 anni di reclusione.

Dal 13 al 15 Marzo 2015 è di scena Beckett (Teatro Hamlet). Nel suo teatro dell’assurdo entrerà Tommaso Bernabeo con ‘Attese’ per incontrare quello stile e quell’abbandono che portarono alla scrittura del poeta e drammaturgo un Premio Nobel per la Letteratura.

Per tutto il mese di Maggio 2015, le messe in scena di TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali viaggeranno su un binario senza fermate. Dall’8 al 10 Maggio, la regista Franscesca Staash darà al pubblico una personale visione sugli accadimenti del controverso e dolente G8 con lo spettacolo ‘Fatti di Genova’ (Teatro Spazio Uno – Vicolo dei Panieri, 3). Seguirà al Teatro Aurelio (Via di San Pio V, 4) il 16 e 17 Maggio ‘I due gentiluomini di Verona’, una commedia shakesperiana rivisitata da Antonio Nobili con la sua pluriennale esperienza sulle opere dell’autore inglese.

A concludere la stagione, tre spettacoli che racchiudono la bellezza del teatro classico, sperimentale ed il Musical. Al Teatro Hamlet saranno infatti di scena il ‘Faust’ di Christopher Marlowe per la regia di Antonio Nobili e Mary Ferrara (26 e 27). Un classico che ispirò Jonson, Shakesperare e Goethe per quello che divenne successivamente il suo di Faust. Il 28 e 29 Maggio, il format originale beneficiario di apprezzamenti nella scorsa stagione ‘Personnages’, ideato e diretto da Cathy Marchand. Chiuderemo il sipario con l’esplosione ed un inno alla vita, il Musical ‘Footloose’ (30 e 31 Maggio). La regia è di Mary Ferrara e nel cast la partecipazione di Enrico D’Amore.

TEATROSENZATEMPO PRODUZIONE SPETTACOLI TEATRALI NON RICEVE FONDI PUBBLICI. LE ATTIVITA’ SONO SOSTENUTE IN FORMA LIBERA E PRIVATA.

Per seguire le attività TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali: www.teatrosenzatempo.com

BIGLIETTI:

INFOLINE E PRENOTAZIONI: 366.4538808

COSTO: INTERO € 13 - RIDOTTO € 10 - ALLIEVI TST E GRUPPI € 8 (gruppi da 5+)

ABBONAMENTO PER N. 10 SPETTACOLI: INTERO € 80 - PER ALLIEVI TST € 60

ORARIO SPETTACOLI: Feriali ore 21 – Domenica pomeridiana ore 18