mercoledì 18 marzo 2015

Artemisia il Musical: si parte il 22 marzo. il video promo (e nuove date in arrivo)


Visto il grandissimo successo delle prevendite della data del 22 marzo 2015 di Artemisia il Musical al  Teatro Lyrick di Assisi, posso confermarvi che sono in arrivo altre date.

Lo spettacolo sarà il 16 agosto a Ozzano dell'Emilia (BO) e, in date da definirsi, presso l'anfiteatro romano di Gubbio (ultima quindicina di agosto circa).

Le info anche su questi due eventi, nella prossima pagina, più un recall sullo spettacolo.

Inoltre, un video promo in anteprima esclusiva.

 
ARTEMISIA IL MUSICAL 

Sceneggiatura e regia: Enrico Zuddas
Musiche: Marco Rosati - Testi: Lucia di Bella
Arrangiamenti e Direzione musicale: Massimiliano Tisano
Concertazione Claudio Rosati
Coreografie: Katherine Whittard
Costumi: Silvia Ventanni, Manuela Marchi - Scenografie: Giampiero Lombardini
Produzione: M.M. Mondo Musica - Direttrice di Produzione: Valentina Pecetta

A volte mi chiedo perché
Dio abbia scelto per me questo tempo
Se per adesso non c’è un posto per me
Ma sono una donna e voglio di più
Trasformare il niente in tutto
(“Come vuole il mio cuore”)


Artemisia Gentileschi è una giovane pittrice, figlia d’arte, piena di sogni e talento, ma è vittima di uno stupro da parte del suo maestro, Agostino Tassi, che sfocia in un famoso processo che la vede entrare in aula come parte lesa ed uscirne distrutta benché vincitrice. Ma attraverso la fede nelle proprie capacità e l’incontro con persone e figure ispiratrici come Caravaggio, Galileo Galilei e suor Graziella (unico personaggio di fantasia, “prestato” espressamente allo spettacolo dalla scrittrice Susan Vreeland, autrice del romanzo La Passione di Artemisia) otterrà la propria redenzione finale e l’agognato ingresso nella Accademia delle Arti e del Disegno di Firenze, prima donna nella storia ad ottenere un simile riconoscimento.

Perché un musical su Artemisia?
La scelta di dedicare un musical a questa rivoluzionaria pittrice nasce dalla volontà di dare espressione artistica al tema, purtroppo ancora attuale, della violenza sulle donne.
Artemisia Gentileschi è considerata nella storia simbolo di emancipazione femminile; in un momento in cui fare il pittore era prerogativa esclusiva maschile, lei con forza e determinazione lottò con successo per la propria affermazione artistica, superando pregiudizi e umiliazioni, violenze e soprusi, fino a raggiungere la sua indipendenza e il dovuto riconoscimento.
Con l’appoggio della Commissione Pari Opportunità del Comune di Gubbio e della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, questo progetto vuole, attraverso l’arte e il musical, rivendicare il concetto di uguaglianza e rispetto tra uomo e donna, e coinvolgere persone che magari possono essere difficilmente raggiunte mediante convegni tematici e associazioni nate allo scopo.


Il Cast e i Creativi

L’attrice e cantante folignate venticinquenne Eleonora Lombardo (Ladies, Biancaneve il musical) che interpreta Artemisia, viene da un percorso formativo-professionale di tutto rispetto. È diplomata alla Bernstein School of Musical Theater di Bologna, diretta da Shawna Farrell, e dal 2009 fa parte dei Bsmt Singers. È attrice e docente nella compagnia Fanta Teatro di Bologna e insegna presso l’Accademia del Musical di Bologna.

Simone De Rose (Cats, Ladies, I Promessi Sposi) interpreta Agostino Tassi. Milanese, ha studiato canto all’Istituto Pontificio di Musica Sacra. Laureato in biotecnologie farmaceutiche, in seguito in scienze umanistiche per la comunicazione e in scienze dello spettacolo, deve la sua formazione professionale alla Scuola del Musical (SDM) di Milano sotto la direzione di Saverio Marconi.

Stefano Colli è Galileo Galilei. Il suo percorso artistico si divide tra la musica leggera (come cantautore, con numerose partecipazioni radio e tv, tra cui “The voice of Radio2”) e il musical (Canterville il musical di R. Steiner, Riunione di Compagnia di V. Matteucci, Georgie il musical).

Insieme a loro un cast di 24 artisti umbri e un’orchestra dal vivo di 12 elementi.

Marco Rosati, compositore di Artemisia, diplomato in tromba al Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia, è anche Presidente della M.M. Mondo Musica, cooperativa eugubina fondata nel 1997 con l’intento di promuovere attività teatrali e musicali. È lui a convincere due anni fa Lucia Di Bella, carrarese, autrice di poesie, a mettersi alla prova nella scrittura delle liriche di Artemisia.

Enrico Zuddas è docente liceale, performer, regista, insegnante di Storia del musical. Dirige il Gruppo Teatro del Liceo Properzio di Assisi. Cura la prima versione in lingua italiana di Aida di Elton John, che vede, tra gli interpreti, Luca Notari, Francesca Taverni e Antonello Angiolillo.


M.M. Mondo Musica - Il percorso che ha portato alla creazione della Società Cooperativa “M.M. Mondo Musica” inizia nel 1997. Grazie alla formazione musicale di tre dei soci (diplomati presso il Conservatorio di musica "F. Morlacchi" di Perugia) e grazie alle molteplici esperienze acquisite in generi musicali diversi, il gruppo si è sempre più indirizzato allo studio del musical theatre, realizzando spettacoli come "Sisters" del 2010 o "Mamma Mia in concert" del 2011. A tali allestimenti si è accompagnata l’offerta di percorsi informativi e formativi aventi come soggetto la figura del Performer di musical, finanziati anche mediante progetti europei, con l'intervento di professionisti del settore, provenienti dall'Italia e dal West End londinese.
La mostra: dal 17 al 27 Novembre 2014 è stata allestita una mostra dei bozzetti delle scenografie e dei costumi e degli abiti di scena presso la Sala dell’Arengo del Palazzo dei Consoli a Gubbio.
Artemisia il musical è tra i sette finalisti nella seconda edizione del premio PrIMO, dedicato a musical inediti di produzione italiana.

La prima nazionale si terrà al Teatro Lyrick di Assisi il prossimo 22 marzo 2015 alle ore 21.

Per ulteriori informazioni:

www.artemisiailmusical.it 

https://www.facebook.com/artemisiailmusical
----------------------------------------------------------------------------------------
LE PROSSIME DATE CONFERMATE AD ORA:

Lo spettacolo sarà il 16 agosto a Ozzano dell'Emilia (BO) e, in date da definirsi, presso l'anfiteatro romano di Gubbio (ultima quindicina di agosto circa).

AGOSTO CON NOI è un'importante manifestazione benefica di 13 serate che si svolge da 29 anni a Ozzano dell'Emilia (BO) a favore dell'Istituto B. Ramazzini.

Nel corso degli anni hanno preso parte alla manifestazione artisti del calibro di:

Gianni Morandi, Dodi Battaglia (Pooh), Beppe Carletti (Nomadi), Andrea Mingardi, Gatto Panceri, Fio Zanotti, Franco Fasano, Paolo Vallesi, Iskra Menarini, i Jalisse, Barbara Cola, Marco Simoncelli, Duilio Pizzocchi, Nilla Pizzi, Serena Abrami (X Factor), Gianni Fantoni, Heron Borelli e Angelo Del Vecchio(dal cast di "Notre Dame de Paris di R. Cocciante), Lalo Cibelli (interprete della "Tosca - Amore Disperato" di Lucio Dalla) e tantissimi altri.

Quest'anno la manifestazione si terrà dal 5 al 17 di Agosto in collaborazione con "Il Resto del Carlino" e con il supporto di emittenti televisive / radiofoniche nazionali e locali (Rai, 7 Gold, E Tv)

L'Istituto Ramazzini è una Cooperativa Sociale ONLUS, fondata nel 1987 dal professor Cesare Maltoni, con più di 40000 soci e 30 sezioni in Emilia Romagna e Veneto, impegnato da oltre vent'anni nella difficile lotta contro il cancro. Le sue attività sono incentrate in tre aree di intervento: la ricerca scientifica (con la gestione diretta del Centro di Ricerca sul cancro Cesare Maltoni di Bentivoglio); la promozione della diagnosi precoce (con le visite e le prestazioni del poliambulatorio di Via Libia, 13/a Bologna); la diffusione dell'informazione sui rischi legati a questa patologia negli ambienti di vita e di lavoro.

(Per maggiori informazioni www.ramazzini.org)

L'obiettivo è quello di dare ogni anno un contributo sempre maggiore all'Istituto in modo da poter completare la Casa della Salute di Ozzano dell'Emilia. Lo scorso anno sono stati consegnati al Ramazzini ben 60.000 euro!

-------------------------------------------------------------------------------------------------
L'anfiteatro romano di Gubbio accoglie, durante il periodo estivo spettacoli di grande spessore artistico dal 1960. Nomi famosi del panorama teatrale italiano, Albertazzi, E.Maria Salerno, il gruppo degli Oblivion... si sono avvicendati con musicisti come Pino Daniele, A. Ruggero, Nnoa. Un programma estivo sempre di alto spessore capace di riempire un cartellone sempre ricco ed interessante in una cornice architettonica di sicuro impatto.
---------------------------------------------------------------------------------------------------