martedì 28 ottobre 2014

Mi Amo: Brunella Platania e Stefania Fratepietro contro la violenza sulle donne


Brunella Platania e Stefania Fratepietro (insieme ad Arianna Milani, Pierluigi Sorteni e Matteo Volpotti) saranno in scena il 1° novembre a Roma, in Mi Amo, presentato dalla Compagnia Teatrale Antigone.

Lo spettacolo, contro la violenza sulle donne, è scritto e diretto da Gino Matrunola e Serena Mastrosimone, che ringrazio per il materiale


MI AMO
“Questo è il luogo dove tutto è reale, o almeno lo è stato. Voci inquiete, tormento e paura, visibili ai vostri occhi, occupano questo posto.”

Pochi elementi scenici. Cinque sedie uguali poste in maniera scomposta.

Cinque racconti.



Verità nascoste e celate per paura delle conseguenze. Violenze subite, umiliazioni, lacrime e ricordi forti. Storie quotidiane, di cronaca rosa, VERA.
Immagini ed emozioni vissute che riportano a quei momenti precisi annebbiati dalla forte violenza.
  

Mi Amo è uno spettacolo quasi tetro a rappresentare l'inconscio di chi ha subito violenza e le ombre di chi invece l'ha commessa.

I personaggi vivono in un luogo non dichiarato, una sorta di “limbo della confessione” dove l'unico comune denominatore è parlare, denunciare.
Tutte storie unite dall'umana consapevolezza di voler una vita vera, senza paure e brutti sogni.


Una sola via d'uscita: 


RACCONTARE.

Storie quotidiane, di cronaca rosa, vera. Donne in silenzio e donne coraggiose.

Pochi elementi scenici. Spettacolo quasi tetro a rappresentare l'inconscio di chi ha subito violenza
e le ombre di chi invece l'ha commessa.

I personaggi vivono in un luogo non dichiarato, una sorta di “limbo della confessione” dove l'unico comune denominatore è parlare e denunciare.

Tutte storie realmente accadute unite dall'umana consapevolezza di voler una vita vera, senza paure e brutti sogni, unite insieme per gridare a gran voce: “MI AMO”.

Teatro L’Aura

Orario biglietteria:
Dal giovedì al sabato dalle 19 alle 21

domenica dalle 15.30 alle 17.30

L’orario varia in base agli orari delle recite

Per informazioni

telefonare allo 0683777148 o al 3913678485

oppure scrivere a nuovoteatrolaura@gmail.com

Si consiglia la prenotazione

Sito web: http://www.regisassociazioneculturale.it/

GRIDA ANCHE TU: "STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE"! Per diventare parte integrante posta una tua foto (vedi esempio sopra) e pubblicale sui tuoi social network (facebook, twitter, instangram, ecc...) Tutti insieme per una giusta causa!



Nessun commento:

Posta un commento